La stampa inglese ne è convinta: Carlos Tevez vestirà il nerazzurro (i ben informati parlano di un accordo già raggiunto dal suo agente Kia Joorabchian). L’Inter dopo la finale di Supercoppa italiana farà di tut­to per regalarsi Carlos Tevez. Ma­gari senza inserire nell’operazio­ne Samuel Eto’o, che Moratti ha intenzione di far partire solo in presenza di una proposta inde­cente stile Barcellona-Ibrahimo­vic.

Perché il sogno del presiden­te è quello di veder giocare insie­me l’africano e l’argentino, un tan­dem di talenti sul livello del Bar­ça. Il numero uno di corso Vitto­rio Emanuele sa però che l’opera­zione legata all’Apache non potrà concretizzarsi in tempi brevi: sa­rà necessario attendere i giorni successivi alla finale di Supercop­pa italiana e del Community Shield o forse addirittura ‘scolli­nare’ la metà di agosto. Allora il prezzo di Tevez si abbasserà e l’ex United potrebbe arrivare in sal­do, magari addirittura in prestito con diritto di riscatto “obbligato­rio”.

Se partirà Sneijder, la cui trattativa con il club di Sir Alex Ferguson è stata definita «morta» del direttore esecutivo David Gill («Adesso è così, ma nel calcio le cose possono cambiare veloce­mente», ha aggiunto), l’affare le­gato a Carlitos sarà ancora più semplice, anche se non mancano coloro che sognano addirittura di vedere Eto’o, Tevez e Wesley tut­ti insieme in nerazzurro. Fanta­calcio in tempi di fair play finan­ziario? Forse sì o forse no.

Interfans.org è la community dei tifosi dell'Inter. Ogni giorno centinaia di neroazzurri si incontrato sul nostro forum e si informano sulle notizie neroazzurre