Ian Ayre è l’amministratore delegato del Liverpool. A giugno lascerà Anfield e, al Liverpool Echo, è già il momento dei ricordi. Tra questi, l’affare Coutinho, che a Liverpool considerano uno dei più azzeccati della loro storia. Quei 10 milioni sono stati spesi benissimo e Ayre ricorda con piacere i giorni della trattativa milanese: “I miei acquisti preferiti? Tra questi sicuramente c’è Philippe Coutinho. Ricordo di essere stato seduto nei corridoi della sede dell’Inter per qualcosa come cinque giorni, tentando ogni giorno di convincere il loro amministratore delegato a cedercelo. E poi la corsa contro il tempo per portarlo a Liverpool in tempo per farlo firmare prima del giorno di chiusura”.

FcInter1908.it è il sito di notizie sull'Inter. Collegati per rimanere informato sul mondo neroazzurro. Clicca per visitare fcinter1908.it