Il brutto infortunio occorso a Marco Andreolli, lo scorso novembre, rappresenta una brutta grana sia per il calciatore che per l’Inter. Il centrale di difesa, ceduto in prestito al Siviglia la scorsa estate, si è lacerato il tendine d’Achille e, per questo, ha chiuso la stagione con 7 mesi d’anticipo.

Un KO che ha compromesso l’annata (iniziata bene) e l’intero prestito al Siviglia, che difficilmente lo riscatterà dall’Inter. Per questo, i nerazzurri perderanno gli ipotetici 2,5 milioni previsti nell’accordo, e forse non solo questi. Per rinforzare il suo reparto difensivo, infatti, lo stesso club di Liga avrebbe messo gli occhi su un giovane prospetto già accostato all’Inter: piace Armando Izzo, centrale del Genoa nato nel 1992. Il club andaluso – scrive Estadio Deportivo – lo segue con attenzione già dal mercato invernale. Secondo lo stesso portale iberico, “Izzo lascerà Genova la prossima estate. Lo farà perché il Genoa è una società che vende, e non dirà no al trasferimento importante di un calciatore per due volte consecutive (dopo aver rifiutato le offerte di gennaio). Il club genovese può incassare una plusvalenza importante per un calciatore pagato appena 200.000 euro nel 2014 dalle giovanili del Napoli”.

(Estadio Deportivo)

FcInter1908.it è il sito di notizie sull'Inter. Collegati per rimanere informato sul mondo neroazzurro. Clicca per visitare fcinter1908.it