L’Inter, secondo la Gazzetta dello Sport, starebbe lavorando sotto traccia su Joaquin Correa della Sampdoria. L’attuale attaccante blucerchiato, già nel 2013 sostenne un provino in nerazzurro e il ds Ausilio tentò di prenderlo ma l’offerta (700.000 euro) non era all’altezza della richiesta dell’Estudiantes (3 milioni). Così, un anno e mezzo dopo, ecco la Samp, che oggi lo valuta almeno 10 milioni. Proprio con la Samp Correa sbagliò un gol a porta vuota a San Siro, ma non è qui la curiosità: recentemente lo stesso Ausilio ha detto che l’Inter sta seguendo un giocatore italiano offensivo duttile di serie A. Nella lista c’è Candreva ma c’è pure Correa che oltre al passaporto argentino è in possesso di quello italiano avendo i nonni originari di Salerno.

----
FcInter1908.it è il sito di notizie sull'Inter. Collegati per rimanere informato sul mondo neroazzurro. Clicca per visitare fcinter1908.it