In una lunga intervista concessa a Sky Sports UK, Andre Ayew ha parlato del suo futuro. L’attaccante esterno ghanese, in scadenza di contratto a fine anno con l’Olympique Marsiglia, assieme ai giornalisti inglesi ha commentato l’interesse delle diverse squadre europee che lo hanno contattato. Fra queste potrebbe esserci anche l’Inter, accostata più e più volte al suo profilo.

Queste le sue parole: “Ho ricevuto molte offerte, di vario tipo, da diversi paesi, ma dovrò discuterne con il Marsiglia. Prenderò una decisione presto, studierò le offerte che si presenteranno e deciderò cosa sarà meglio per il mio futuro. Al giorno d’oggi, la Premier League è il miglior campionato al mondo, e sarebbe un onore giocare lì. Parlo molto con i miei amici che hanno già provato il calcio inglese. Samuel Eto’o, Alex Song, Samir Nasri e Joey Barton mi hanno sempre dato ottimi consigli sulla Premier. Al momento sono ancora sotto contratto con il Marsiglia, perciò non posso fare i nomi dei club: ma ci sono stati contatti. Vicino al QPR lo scorso gennaio? Si, ci sono stati dei colloqui, è vero. Ma in quel momento non era la cosa giusta per me e per il Marsiglia, che è altrettanto importante. Non c’era l’accordo perché potessimo muoverci. Se tifo per qualche club? Per tutta la vita io sono stato un fan del Liverpool. Quando ero piccolo, guardavo le partite del Liverpool. E’ Steven Gerrard il mio giocatore preferito. Non sarà facile vederlo andare via in estate, ma tutti noi abbiamo bisogno di nuove sfide”

FcInter1908.it è il sito di notizie sull'Inter. Collegati per rimanere informato sul mondo neroazzurro. Clicca per visitare fcinter1908.it