Rudi Garcia, ex allenatore della Roma, era stato accostato pure alla panchina dell’Inter, ma alla fine è arrivato al Marsiglia e quando è arrivato non è stato troppo dolce con il suo ex club. Ha accusato la società capitolina di non averlo liberato prima e alle sue parole ha replicato il direttore generale Mauro Baldissoni, ai microfoni di Premium Calcio, prima del posticipo contro il Palermo: “Garcia si aspettava lo liberassimo prima? Pensavamo di essere stati fin troppo eleganti, rinnoviamo solo gli auguri a Rudi: speriamo che faccia meglio rispetto all’ultimo anno qui a Roma”.

– Qual è la vera Roma, quella di Napoli o quella vista in Europa League?

Questa squadra a quanto pare sembra non aver trovato ancora un equilibrio. La squadra ha grandi qualità che gli hanno consentito di battere Inter e Napoli in campionato, poi però subisce dei cali emotivi che ci preoccupano da molto e che non siamo ancora riusciti a risolvere.

– La Roma può diventare l’anti Juve?

Come ha detto Florenzi la Roma deve essere l’anti Roma perché se la squadra supera i limiti che ha raggiungerà grandi risultati. Dobbiamo concentrarci solo su noi stessi.

– La condizione di El Shaarawy?

Su Stephan si potrebbe fare lo stesso discorso fatto perla Roma: a livello di potenzialità non si può discutere come giocatore ma deve trovare una costanza di rendimento di alto livello, tecnica ed emotiva.

(Fonte: Premium Calcio)

FcInter1908.it è il sito di notizie sull'Inter. Collegati per rimanere informato sul mondo neroazzurro. Clicca per visitare fcinter1908.it