Romelu Lukaku è il grande obiettivo di Antonio Conte per l’attacco dell’Inter. Ormai non è più un segreto per nessuno: il centravanti belga è il sogno del tecnico leccese, che vuole affidargli le chiavi dell’attacco. Ma di fronte, Ausilio e Marotta si trovano un muro chiamato Manchester United.
Il club inglese non ha ancora un’offerta scritta da parte dell’Inter, ma l’avrà a breve. Questione di giorni e poi sarà formalizzata, secondo il Corriere dello Sport, una proposta da 60 milioni di euro più bonus. Si tratta di un’apertura, una cifra per iniziare una negoziazione anche perché i dirigenti nerazzurri sanno che si tratta di una somma molto distante rispetto agli 85 milioni di euro più bonus che i Red Devils pretendono.

Quello inglese è un club ricco, che non è abituato a svendere i suoi calciatori e Lukaku secondo Woodward non vale meno rispetto a quanto è stato pagato all’Everton nell’estate 2017. Ecco perché trattare con lo United non sarà facile. L’Inter lo sa bene e tiene un profilo basso, senza scartare le possibili alternative. I dirigenti di viale della Liberazione rimarcano che oltre certe cifre non si può andare per ragioni di bilancio e che l’offerta da 60 milioni più bonus è già quasi al limite. Diverso sarebbe il discorso se fosse ceduto Icardi e se dalla sua partenza arrivassero 50-60 milioni. Per il momento, però, Marotta e Ausilio devono lavorare senza quei soldi.

The post Cds – Inter, ecco quale sarà l’offerta scritta per Lukaku. E dal club fanno filtrare che… appeared first on FC Inter 1908.

Commenta sul forum


L'articolo è stato inserito in originale sul sito partner: FcInter1908.it
FcInter1908.it è il sito di notizie sull'Inter. Collegati per rimanere informato sul mondo neroazzurro. Clicca per visitare fcinter1908.it