Esami strumentali, ieri, per i due ultimi infortunati: Murillo e Joao Mario. Il primo, non ha avuto problemi particolari e sarà a disposizione di de Boer, già per la trasferta di Praga. Più preoccupazione, invece, per le condizioni del portoghese. Oggi non si allenerà, in settimana seguirà un programma specifico, ma le chance di averlo nel big match con i giallorossi sono minime. È una perdita grave per l’Inter che senza di lui non ha mai vinto: 2 sconfitte (Chievo e Hapoel) e 2 pari (Palermo e Bologna).

(Corriere della Sera)

FcInter1908.it è il sito di notizie sull'Inter. Collegati per rimanere informato sul mondo neroazzurro. Clicca per visitare fcinter1908.it