Riechedly Bazoer rappresenta uno dei maggior talenti olandesi, centrocampista classe 1996 che può agire sia da mediano che da interno in un 4-3-3, il giovane dell’Ajax è stato lanciato proprio da Frank De Boer in prima squadra e per il quale stravede ma non sembra essere dello stesso avviso il nuovo allenatore dei lancieri Peter Bosz che lo ha lasciato in panchina ieri contro il Go Ahead Eagles.

Il ‘De Telegraaf sostiene che l’Ajax è disposto a trattare la cessione del centrocampista complice anche i comportamenti non proprio consoni di Bazoer, apparso piuttosto indispettito.

De Boer non ha mai nascosto il desiderio di avere uno dei suoi giovani talenti all’Inter, fin dalla conferenza di presentazione ma i nerazzurri in questo momento stanno pensando ad un rinforzo in difesa.

Fonte: (De Telegraaf)

FcInter1908.it è il sito di notizie sull'Inter. Collegati per rimanere informato sul mondo neroazzurro. Clicca per visitare fcinter1908.it