Intervistato al termine della partita, Frank de Boer ha commentato a Inter Channel la sconfitta con l’Atalanta.

Queste le parole del tecnico: “Primo tempo molto brutto, senza fiducia. Nell’intervallo ho detto che per cambiare questa partita bisognava giocare con più coraggio, soprattutto con la palla e poi in fase di non possesso dovevamo stare più compatti. Eder ha segnato un gol fantastico. Avevo la sensazione che l’unica squadra in grado di vincere questa partita sarebbe stata l’Inter, ma alla fine ci hanno dato anche un rigore contro. Dobbiamo avere più intelligenza in quei momenti. Giocate difficili? Non era difficile per me costruire gioco da dietro, c’erano molte possibilità per giocare bene nel primo tempo, non so perché non abbiamo giocato come nel secondo tempo, domani parleremo con i giocatori e capiremo perché succede questo. Errori molto simili tra loro? Non posso entrare nella testa dei giocatori, ma qualcosa si può cambiare. Dobbiamo stare più concentrati. Dobbiamo trovare il gol e sono deluso per il nostro gioco quando abbiamo avuto palla. L’atteggiamento deve essere molto importante. Voglio vedere la squadra che ha giocato nel secondo tempo fin dal primo minuto. Che Inter dobbiamo aspettarci? Dobbiamo cambiare molto rapidamente, giochiamo ogni tre giorni. Dobbiamo analizzare il primo tempo insieme, dobbiamo lavorare duro e così cambieremo molto rapidamente“.

(Fonte: Inter Channel)

FcInter1908.it è il sito di notizie sull'Inter. Collegati per rimanere informato sul mondo neroazzurro. Clicca per visitare fcinter1908.it