Mauro Icardi ha pagato care alcune dichiarazioni uscite sulla sua autobiografia, in merito ad un vecchio confronto con la Curva. Nell’incontro avuto con la dirigenza dell’Inter l’attaccante argentino ha promesso che avrebbe corretto e fatto rimuovere quelle pagine pagando una nuova ristampa. Intanto il libro, come era da immaginarsi, è andato a ruba e l’editore aveva già predisposto due ristampe nella mattinata di lunedì (post Inter-Cagliari). Ristampe decise prima di apprendere l’esito dell’incontro di Icardi con la dirigenza dell’Inter. Quindi il libro “epurato” dovrà aspettare ancora un po’ per essere (ri)messo in commercio. Al momento andranno a esaurimento le copie originali. Secondo quanto risulta a Fcinter1908 l’incontro tra l’entourage di Icardi e l’editore è previsto in settimana. La sensazione è che Mauro per primo abbia sottovalutato le conseguenze che possono derivare dalla pubblicazione di un libro e dal raccontare episodi in cui l’Inter ha giocato un ruolo centrale.

(Fcinter1908.it)

----
FcInter1908.it è il sito di notizie sull'Inter. Collegati per rimanere informato sul mondo neroazzurro. Clicca per visitare fcinter1908.it