A.C. Milan

Non so voi,ma io vedo che sul Milan pare che il mercato passi in secondo piano per i media,perchè "Inzaghi ha portato entusiasmo,nuove regole,idee,è una certezza",lo stesso Sconcerti(******** come sempre) dice:

""Credo che la crisi del calcio italiano inizi con la crisi delle milanesi. Nel momento in cui si sono fermate, il calcio italiano si è fermato anche lui e le milanesi hanno perso terreno. Che piaccia o non piaccia, non ci può essere un grande calcio italiano senza milanesi. Tra Milan e Inter vedo un po' avanti il Milan per novità di progetto, non per giocatori, ma entrambe non hanno fatto un mercato che possa porre al livello delle prime".

Eh?:all:strano

Che poi sull'ultima frase ci sarebbe da ridire,perchè:

-M'Vila non lo conosce
-Medel neanche
-Siamo a metà luglio poco più,però lui parla come se fosse il 3 settembre.

E' incredibile come sto cristiano non riesca mai a dire una cosa che mi trovi d'accordo,MAI,fantastico.

Una cosa giusta l'ha detta:
Che piaccia o non piaccia, non ci può essere un grande calcio italiano senza milanesi.
 
Non so voi,ma io vedo che sul Milan pare che il mercato passi in secondo piano per i media,perchè "Inzaghi ha portato entusiasmo,nuove regole,idee,è una certezza",lo stesso Sconcerti(******** come sempre) dice:

""Credo che la crisi del calcio italiano inizi con la crisi delle milanesi. Nel momento in cui si sono fermate, il calcio italiano si è fermato anche lui e le milanesi hanno perso terreno. Che piaccia o non piaccia, non ci può essere un grande calcio italiano senza milanesi. Tra Milan e Inter vedo un po' avanti il Milan per novità di progetto, non per giocatori, ma entrambe non hanno fatto un mercato che possa porre al livello delle prime".

Eh?:all:strano

Che poi sull'ultima frase ci sarebbe da ridire,perchè:

-M'Vila non lo conosce
-Medel neanche
-Siamo a metà luglio poco più,però lui parla come se fosse il 3 settembre.

E' incredibile come sto cristiano non riesca mai a dire una cosa che mi trovi d'accordo,MAI,fantastico.

Sconcerti può solo dire quello che piace ai suoi padroni (se no torna a scrivere sulla Nazione)
 
sarà l'anno di el shaarawy :sizi molto più forte di quel bimbo minkia di balotelli.

Tendenzialmente sono d'accordo. Balotelli come noto ha più qualità, ma in pratica si è involuto ed era più forte a 18 anni, è fallito miseramente e non si rialzerà più, discorsi già fatti.
El Shaarawy però da quanto tempo non gioca a quei livelli ai quali aveva impressionato? Chi lo sa se tornerà quello di due anni fa :D
 
Appena arrivato a Milano ho preso la tessera cuore rossonero per vedermi Milan-Roma, ho preso la tribuna appositamente per vedermi la partita in santa pace, purtroppo sono stato disturbato da un invadente tifoso della Roma che faceva la cronaca in sottofondo. Comprai il biglietto per vedermi Menez. Ronaldinho decise la partita. Il prossimo anno andrò ancora a qualche partita del Milan. Perché? C'è Menez ed è uno spettacolo seguire quel giocatore. Per questo invito all'Inter di fornirsi di Lamela. Così San Siro sarà regno di classe. Andrei a vedere anche l'Inter di Lamela. Bisogna puntare su giocatori con la classe per portare la gente allo stadio.
 
Alto