• Benvenuto! Sei atterrato sul forum dell'Inter più frequentato del web. Iscriviti subito per interagire con centinaia di tifosi neroazzurri.
    Ti aspettano giochi a premi e mille altre sorprese.   Clicca qui per registrarti adesso!

Andrea Ranocchia

f-yes93

Titolare
3.700
313
52
Io penso che se ci si mettesse a ragionare con la testa sgombra da preconcetti ed idee campate in aria bisognerebbe apprezzare l'atteggiamento e la professionalità di Ranocchia che da Capitano si è trovato a fare da ultima riserva senza emettere un fiato, sempre a farsi trovare pronto quando c'è stato bisogno di lui e soprattutto, mi dicono, importante uomo-spogliatoio. Come ho scritto ieri a proposito di altri calciatori, c'è chi sceglie di andare a giocare in una squadra di livello inferiore e chi preferisce rimanere in un top club a costo di fare la riserva, sono entrambe scelte personali e rispettabilissime.
Se poi ci sono riserve con contratti lunghi ed onerosi non bisogna prendersela con loro ma con chi ha accettato di stipularglieli !
Io direi che dobbiamo ricordare come sono andate le cose e le sue prestazioni in campo e da lì capire i ragionamenti.
La fascia di capitano è stata una condizione per il rinnovo nell'estate del secondo anno di Mazzarri, sennò avremmo potuto perderlo per andare alla Juventus di Conte.
Mancini c'ha messo poco a capire la sua inadeguatezza e a mandarlo in prestito alla Sampdoria.
Chiedete a un tifoso della Sampdoria che ne pensa di Ranocchia e scopriremo che non rimpiange il suo addio.
Chiedete ai tifosi dell'Hull city che ne pensano di Ranocchia (quando nella partita decisiva per rimanere in premier league fa una papera al secondo minuto del primo tempo).
Dopo aver fallito in qualsiasi altra squadra che l'abbia chiesto e aver fatto muro per evitare altri trasferimenti dobbiamo raccontarci la storia del bravo ragazzo che ama i nostri colori alla morte è che è un esempio da seguire?

Nessuno dice che non sia un bravo ragazzo ma ne è pieno il mondo. Andreolli, Nagatomo, Juan Jesus non erano bravi ragazzi? Eppure se ne sono andati via nonostante l'amore per l'Inter per giocare e mettersi in gioco. Nessuno gli esalta come Ranocchia.

Un giocatore che dopo che gli si sono palesati i suoi limiti ha scelto di avere il ruolo di comparsa, come giusto e legittimo che sia, giocare poche partite e prendersi uno stipendio che nessun altro club avrebbe garantito per avere quella qualità di prestazioni e di numero.

Tutto qui. Se non si capisce che si attacca il calciatore e il personaggio che si è cucito addosso negli ultimi mesi e non la persona non so che fare.
La storia della brava persona la usavano anche con Pioli per non parlare delle sue lacune in ambito lavorativo, ma non si sta parlando del loro ruolo nel quadrato di gioco, non di quello che fanno nella loro vita personale a meno che non condizioni il loro contributo alle partite.
 

Tuettili

Capitano
8.000
3.772
68
Io direi che dobbiamo ricordare come sono andate le cose e le sue prestazioni in campo e da lì capire i ragionamenti.
La fascia di capitano è stata una condizione per il rinnovo nell'estate del secondo anno di Mazzarri, sennò avremmo potuto perderlo per andare alla Juventus di Conte.
Mancini c'ha messo poco a capire la sua inadeguatezza e a mandarlo in prestito alla Sampdoria.
Chiedete a un tifoso della Sampdoria che ne pensa di Ranocchia e scopriremo che non rimpiange il suo addio.
Chiedete ai tifosi dell'Hull city che ne pensano di Ranocchia (quando nella partita decisiva per rimanere in premier league fa una papera al secondo minuto del primo tempo).
Dopo aver fallito in qualsiasi altra squadra che l'abbia chiesto e aver fatto muro per evitare altri trasferimenti dobbiamo raccontarci la storia del bravo ragazzo che ama i nostri colori alla morte è che è un esempio da seguire?

Nessuno dice che non sia un bravo ragazzo ma ne è pieno il mondo. Andreolli, Nagatomo, Juan Jesus non erano bravi ragazzi? Eppure se ne sono andati via nonostante l'amore per l'Inter per giocare e mettersi in gioco. Nessuno gli esalta come Ranocchia.

Un giocatore che dopo che gli si sono palesati i suoi limiti ha scelto di avere il ruolo di comparsa, come giusto e legittimo che sia, giocare poche partite e prendersi uno stipendio che nessun altro club avrebbe garantito per avere quella qualità di prestazioni e di numero.

Tutto qui. Se non si capisce che si attacca il calciatore e il personaggio che si è cucito addosso negli ultimi mesi e non la persona non so che fare.
La storia della brava persona la usavano anche con Pioli per non parlare delle sue lacune in ambito lavorativo, ma non si sta parlando del loro ruolo nel quadrato di gioco, non di quello che fanno nella loro vita personale a meno che non condizioni il loro contributo alle partite.
Io non ne ho fatto né una questione tecnica né una a livello personale, non sostengo che sia un grande difensore e concordo che il fatto che sia un bravo ragazzo sia irrilevante. Ma semplicemente non trovo il motivo di attaccare un giocatore perché ha scelto di rimanere pur essendo l'ultima riserva, la sua professionalità non è in discussione ed anzi se anche tutti i suoi compagni ce l'avessero quanto lui potremmo stare tranquilli. Ripeto che il fatto che abbia un ricco e lungo contratto non è colpa sua e bene fece Spalletti durante la preparazione l'anno scorso a riprendere il tifoso che lo stava insultando, perché non ce n'è motivo.
Ieri sera ho acceso la TV quando le squadre stavano per entrare in campo e quando ho visto Ranocchia titolare mi sono venuti i brividi, ma bisogna riconoscere che non ha fornito una brutta prestazione, senza infamia e senza lode. Poi è chiaro che i titolari sono Godin, De Vrij, Skriniar e poi D'Ambrosio e Bastoni, ma se gioca Ranocchia e non fa male perché insultarlo ?
 

f-yes93

Titolare
3.700
313
52
Io non ne ho fatto né una questione tecnica né una a livello personale, non sostengo che sia un grande difensore e concordo che il fatto che sia un bravo ragazzo sia irrilevante. Ma semplicemente non trovo il motivo di attaccare un giocatore perché ha scelto di rimanere pur essendo l'ultima riserva, la sua professionalità non è in discussione ed anzi se anche tutti i suoi compagni ce l'avessero quanto lui potremmo stare tranquilli. Ripeto che il fatto che abbia un ricco e lungo contratto non è colpa sua e bene fece Spalletti durante la preparazione l'anno scorso a riprendere il tifoso che lo stava insultando, perché non ce n'è motivo.
Ieri sera ho acceso la TV quando le squadre stavano per entrare in campo e quando ho visto Ranocchia titolare mi sono venuti i brividi, ma bisogna riconoscere che non ha fornito una brutta prestazione, senza infamia e senza lode. Poi è chiaro che i titolari sono Godin, De Vrij, Skriniar e poi D'Ambrosio e Bastoni, ma se gioca Ranocchia e non fa male perché insultarlo ?
Ma infatti qua nessuno lo insulta.
Nel primo commento ho detto che tutti noi dovremmo imparare dalle indubbie capacità di Ranocchia di contrattare i contratti di lavoro( mi si perdonerà la ripetizione). :)
 

nemeths

Campione
10.531
5.847
70
Purtroppo Froggy verrà sempre preso di mira perché è (legittimamente) il simbolo di una delle Inter più mediocri della storia. Che Froggy sia un giocatore mediocre lo sappiamo tutti, che sia sempre stato un professionista esemplare anche. Ieri ha fatto un'ottima partita, detto questo spero che vinca da comparsa e non da protagonista perché anche lui ha fatto il suo tempo.
 

Judge Dread

Interfan del mese
Interfan del mese
15.569
9.219
121
Grande partita di Ranocchia stasera.
In realtà, sono due anni che sta facendo bene.
Vero che è stato utilizzato pochissimo, ma da quando è tornato dal Hull City
si è sempre trovato pronto e ha fatto il suo.
0 errori e qualche gol pure.
 

valefi87

Fuoriclasse
13.804
1.432
66
Sta ritrovando la fiducia. Ieri è stato veramente insuperabile (soprattutto sulle palle aeree), se continua così abbiamo un quartetto di centrali veramente da paura
 

Beppe63

Capitano
8.406
1.769
60
Si sapeva che il suo era un problema di testa...
Non è solo un problema di testa...se lo metti in un contesto organizzato, a fianco di gente forte, lui il suo lo fa...a Bari quello forte era lui e non Bonucci...poi uno è andato a giocare con Chiellini e Barzagli, l'altro con Juan Jesus, Murillo, Santon...a me piace, l'avevo pure in avatar un paio di stagioni fa...
 

fast65

Bandiera
29.472
7.951
85
credo che ha vinto la sua battaglia personale,cioè quella di superare le barriere del proprio carattere che lo avevano fatto sprofondare nei punti più bassi della sua carriera.
in campo si nota che e più sicuro e meno timoroso nella marcatura,cercando spesso l'anticipo sull'avversario diretto.
degni di nota alcuni falli preventivi alla samuel ,tanto per far capire all'avversario che l'antico ranocchia non c'è più.
ragazzo d'oro, che sa far gruppo,meriterebbe un altra chance per poter giocare con continuità,ma la concorrenza all'inter e spietata.
 
Alto