Atalanta Bergamasca Calcio

Credo di essere l'unico con una visione opposta a quella comune.
Si accusa l'atalanta di essere provinciale. Beh, certo che lo è, mica è un disonore, è solo un fatto, che dovrebbe dare valore ad essere arrivati in finale.
Si accusa l'atalanta di non vincere le finali. Beh, quando arrivi in fondo ad un certo punto ti trovi di fronte squadre piu' abituate, o con le quali non basta giocare meglio perche' poi i singoli fanno la differenza, vedi nostra finale di champions.

Non comprendo veramente il disprezzo verso una squadra e un allenatore che con mezzi non comparabili a quelli di juve milan inter, è arrivata davanti cmq a inter e milan per perdere solo in finale.

Quanto leggo ha senso se applicato a una grande squadra, che ha il dovere di vincere qualche finale.
La juve la si percula perche' le perde tutte.
Ma l'atalanta cosa deve fare? Se vincesse pure le finali, vabbe' ...

Poi capisco che l'odio (non condiviso) che avete per gasp porti a scrivere cio', ma io non condivido.
Per l'atalanta provo solo rispetto.
si dice appunto che sia la regina delle provinciali
 
si dice appunto che sia la regina delle provinciali
ma poi che c'entra....ieri, provinciale o meno, ha fatto una partita oscena contro una juve in piena crisi...la volta scorsa in finale con la juve, che era una squadra di tutt'altro livello, fece tutt'altra figura, venendo derubata, poi non è ben chiaro questa differenza di abitudine a vincere in cosa consista...perin, gatti, bremer, nicolussi caviglia, chiesa, vlahovic non hanno vinto una minchia con la juve e qualche giorno fa a stento hanno pareggiato con la salernitana.....ovviamente la stagione dell'atalanta, inutile ripeterlo, è stata ottima, ciò non toglie che ieri hanno fatto una figura penosa
 
ma poi che c'entra....ieri, provinciale o meno, ha fatto una partita oscena contro una juve in piena crisi...la volta scorsa in finale con la juve, che era una squadra di tutt'altro livello, fece tutt'altra figura, venendo derubata, poi non è ben chiaro questa differenza di abitudine a vincere in cosa consista...perin, gatti, bremer, nicolussi caviglia, chiesa, vlahovic non hanno vinto una minchia con la juve e qualche giorno fa a stento hanno pareggiato con la salernitana.....ovviamente la stagione dell'atalanta, inutile ripeterlo, è stata ottima, ciò non toglie che ieri hanno fatto una figura penosa
ma la juve sulla carta è sempre più forte dell atalanta,nelle finali conta pure il blasone,l'atalanta si è cagata sotto,è stata inesperta,è gasp ha sbagliato tutto..è vero anche che la juve non stava attraversando un buon periodo,ma il loro obiettivo ,pensiero fisso era appunto vincere la coppa italia, ed ieri mi son sembrati più motivati piu vogliosi di vincere...
 
Alto