Benvenuto!

Registrandoti, potrai mandare messaggi privati agli altri utenti e dialogare con centinaia di tifosi dell'Inter

Registrati adesso è gratis!

Atalanta - INTER 1-1 [Serie A]

mienuccio

Turnover
Registrato
5 Ottobre 2020
Messaggi
1.037
Su handanovic non credo che abbia colpe eccessive, diciamo che ne ha fatte di peggio, questa non era impossibile ma difficile si
Guardando i gol che prende Donnarumma, 6 mln all'anno.... se quel gol l'avesse preso sul 3-0 non ne staremmo parlando.... metterlo al rogo con il suo passato mi sembra eccessivo.... oggettivamente, adesso la fisicità non gli manca, ma è la testa in ritardo, nel senso che, l'impressione è che lui si tuffa per arrivare a prenderla, ci arriva anche, ma dopo che la palla è già passata, solo perché l'ha pensata quella frazione in ritardo. Il ricambio generazionale fa parte del calcio, ma senza metterlo al rogo.
 
Registrato
23 Luglio 2008
Messaggi
48.494
Ma poi non e' solo quello.
La gobba gioca con Frabotta. La roma con Kumbulla. Il Milan con Gabbia,Tonali e un fottio di '99.

L'unica squadra che non sta giocando con pischelli e' il Napoli, ma i vari Elmas,Hysaj,Zielinski,Koulibaly li hanno tutti "svezzati" loro a 20/21 anni.
Ci vuole esperienza internazionale :sizi e non ci qualifichiamo nel girone più facile da quando siamo tornati in champions :facepalm
 

Tuettili

Campione
Registrato
9 Settembre 2014
Messaggi
10.853
Comunque rivedendo il gol dell'Atalanta è incredibile la passività dei nostri giocatori. Fronteggiano il portatore di palla senza nemmeno contrastarlo. Sì piantano davanti e aspettano (cosa poi?).

Ma cosa aspettano? Perché non pressano il portatore?

Mentalità da provinciale

Tutto giusto meno l'ultima frase: i difensori delle provinciali ti saltano addosso !
 

"Sawyer"

Turnover
Registrato
29 Maggio 2013
Messaggi
1.753
Adesso a mente fredda vorrei fare una piccola considerazione, senza l'impeto di un pareggio marcio che fa girare i coglioni.

Per quanto visto finora, c'è davvero molto poco da preoccuparsi. O almeno, io non sono minimamente preoccupato.
Nonostante la preparazione nulla e conseguenti problemi di natura tattica, ho visto un'Inter che, per quanto persino mediocre in certi passaggi, poteva tranquillamente vincere tutte le partite disputate sin qui, anche le due che ha perso.
Non è mai stata messa sotto né sul piano del gioco né su quelle delle mere occasioni da rete, anzi quasi sempre è rimasta con un pugno di mosche e spesso si è trovata a dover rincorrere uno svantaggio dopo innumerevoli occasioni buttate.

Certo da adesso bisogna tirare una linea e cominciare a fare punti, perché comunque le partite in cui "ci è girata male" cominciano ad essere tante e non può più essere una scusa.
Però ecco, l'anno scorso dopo 6 vittorie nelle prime 6 in campionato la Juve ci aprì il culo in quattro in una partita in cui si avvertì un senso d'impotenza pazzesco, quest'anno questa sensazione ancora non c'è stata.
E probabilmente mai ci sarà.

Quindi forza, Inter.
 

PISA2020

Pulcino
Registrato
27 Gennaio 2020
Messaggi
34
Adesso a mente fredda vorrei fare una piccola considerazione, senza l'impeto di un pareggio marcio che fa girare i coglioni.

Per quanto visto finora, c'è davvero molto poco da preoccuparsi. O almeno, io non sono minimamente preoccupato.
Nonostante la preparazione nulla e conseguenti problemi di natura tattica, ho visto un'Inter che, per quanto persino mediocre in certi passaggi, poteva tranquillamente vincere tutte le partite disputate sin qui, anche le due che ha perso.
Non è mai stata messa sotto né sul piano del gioco né su quelle delle mere occasioni da rete, anzi quasi sempre è rimasta con un pugno di mosche e spesso si è trovata a dover rincorrere uno svantaggio dopo innumerevoli occasioni buttate.

Certo da adesso bisogna tirare una linea e cominciare a fare punti, perché comunque le partite in cui "ci è girata male" cominciano ad essere tante e non può più essere una scusa.
Però ecco, l'anno scorso dopo 6 vittorie nelle prime 6 in campionato la Juve ci aprì il culo in quattro in una partita in cui si avvertì un senso d'impotenza pazzesco, quest'anno questa sensazione ancora non c'è stata.
E probabilmente mai ci sarà.

Quindi forza, Inter.
Precisiamo che il buio è calato dopo mezz'ora quando è uscito Sensi, fino ad allora eravamo 1-1 e stavamo tenendo il campo dignitosamente, poi fuori Sensi e addio partita e per certi versi anche la stagione.
La sparo grossa: con Sensi almeno al 70% delle partite saremmo qui a raccontare un altra storia ma lo so che non ci può essere una controprova, ma così non è stato e forse non sarà mai.
 

Kraus

Titolare
Registrato
6 Aprile 2014
Messaggi
2.550
Tutto giusto meno l'ultima frase: i difensori delle provinciali ti saltano addosso !
Mi riferivo alla scelta di arroccarsi in difesa a testuggine. Ovviamente tutto è inutile se almeno non tenti di contrastare il portatore. Pazzesco come miranciuk abbia fatto praticamente quello che voleva prima di segnare.

Diciamo che vogliamo fare i provinciali piazzando il bus davanti la porta (scelta che non condivido mai per una squadra come la nostra in serie A) ma non ne siamo nemmeno capaci.
 
....

Spadaldo

Vice capitano
Registrato
9 Agosto 2011
Messaggi
7.179
Precisiamo che il buio è calato dopo mezz'ora quando è uscito Sensi, fino ad allora eravamo 1-1 e stavamo tenendo il campo dignitosamente, poi fuori Sensi e addio partita e per certi versi anche la stagione.
La sparo grossa: con Sensi almeno al 70% delle partite saremmo qui a raccontare un altra storia ma lo so che non ci può essere una controprova, ma così non è stato e forse non sarà mai.
Sensi è un calciatore finito. Segnatevela.
 

etingo

Titolare
Registrato
22 Marzo 2010
Messaggi
4.874
Mi riferivo alla scelta di arroccarsi in difesa a testuggine. Ovviamente tutto è inutile se almeno non tenti di contrastare il portatore. Pazzesco come miranciuk abbia fatto praticamente quello che voleva prima di segnare.

Diciamo che vogliamo fare i provinciali piazzando il bus davanti la porta (scelta che non condivido mai per una squadra come la nostra in serie A) ma non ne siamo nemmeno capaci.
Per come l'ho vista io non è stata una scelta, nel finale siamo crollati fisicamente e in avanti lukaku ha giocato mezzo rotto solo per non mettere l'inutile pinamonti
 

luiz

Turnover
Registrato
24 Marzo 2014
Messaggi
1.548
Continuo a essere convinto che questa squadra non è tanto più forte rispetto a quella dello scorso anno; la programmazione sarebbe dovuta ripartire dalla squadra che aveva battuto l'Atalanta in campionato e che aveva proseguito in Europa League, convincendo, fatta eccezione per la finale, dove è mancata l'esperienza; ecco bisognava fare innesti di primissima qualità sulle fasce (entrambe) e a centrocampo, quel tanto desiderato centrocampista di personalità che nei momenti importanti metta ordine e sostanza. Mi sa che Conte con la fissa di Vidal farà la stessa fine di Spalletti con Nainggolan. Nel dopo gara di domenica, immaginavo cosa sarebbe potuta essere la nostra squadra con un Kulusewski in più; ci manca quel tipo di calciatore; peccato non essere riusciti a prenderlo.
 

Kraus

Titolare
Registrato
6 Aprile 2014
Messaggi
2.550
Per come l'ho vista io non è stata una scelta, nel finale siamo crollati fisicamente e in avanti lukaku ha giocato mezzo rotto solo per non mettere l'inutile pinamonti
Giochiamo così da anni. Il pressing noi non sappiamo cos'è.
È capace di palleggiarci in faccia anche il Sassuolo.
 

sim606

Esordiente
Registrato
28 Aprile 2010
Messaggi
159
Adesso a mente fredda vorrei fare una piccola considerazione, senza l'impeto di un pareggio marcio che fa girare i coglioni.

Per quanto visto finora, c'è davvero molto poco da preoccuparsi. O almeno, io non sono minimamente preoccupato.
Nonostante la preparazione nulla e conseguenti problemi di natura tattica, ho visto un'Inter che, per quanto persino mediocre in certi passaggi, poteva tranquillamente vincere tutte le partite disputate sin qui, anche le due che ha perso.
Non è mai stata messa sotto né sul piano del gioco né su quelle delle mere occasioni da rete, anzi quasi sempre è rimasta con un pugno di mosche e spesso si è trovata a dover rincorrere uno svantaggio dopo innumerevoli occasioni buttate.

Certo da adesso bisogna tirare una linea e cominciare a fare punti, perché comunque le partite in cui "ci è girata male" cominciano ad essere tante e non può più essere una scusa.
Però ecco, l'anno scorso dopo 6 vittorie nelle prime 6 in campionato la Juve ci aprì il culo in quattro in una partita in cui si avvertì un senso d'impotenza pazzesco, quest'anno questa sensazione ancora non c'è stata.
E probabilmente mai ci sarà.

Quindi forza, Inter.
Non sono d'accordo. Le innumerevoli occasioni buttate sono un difetto , una mancanza, un lato negativo della squadra.. l'incapacità di finalizzare è un grave deficit per una squadra, è una lacuna per cui ci si deve preoccupare parecchio invece..
Lo stesso dicasi per l'equazione "un tiro un goal subìto".
Ho visto tantissime squadre retrocedere e commentare ad ogni partita " eh ma non meritavamo la sconfitta, abbiamo giocato alla pari etc etc etc" e intanto le perdevano tutte.
Questa non è una fatalità , una scusante, una sfortuna. E' la differenza tra una squadra forte e una quadra mediocre in cui i giocatori hanno dei limiti tecnici .
 

massimo

Titolare
Registrato
12 Aprile 2005
Messaggi
3.049
Non sono d'accordo. Le innumerevoli occasioni buttate sono un difetto , una mancanza, un lato negativo della squadra.. l'incapacità di finalizzare è un grave deficit per una squadra, è una lacuna per cui ci si deve preoccupare parecchio invece..
Lo stesso dicasi per l'equazione "un tiro un goal subìto".
Ho visto tantissime squadre retrocedere e commentare ad ogni partita " eh ma non meritavamo la sconfitta, abbiamo giocato alla pari etc etc etc" e intanto le perdevano tutte.
Questa non è una fatalità , una scusante, una sfortuna. E' la differenza tra una squadra forte e una quadra mediocre in cui i giocatori hanno dei limiti tecnici .
gia se la squadra mette in condizioni i giocatori di andare a rete e gia un buon segno....

poi ci sta di sbagliare , perche l avversario e stato bravo....( non e che si gioca a porta vuota)

sicuramente bisogna essere piu letale...