Calciomercato Inter [Winter Edition]

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

nemeths

Campione
10.305
4.608
57
Per l'anno prossimo, difesa quasi invariata, e per il resto:

Brozovic
Nainggolan
MILINKOVIC
RAFINHA
SENSI
Gagliardini

Icardi
MARTIAL
SANCHO
Politano
Lautaro
Rispondendo seriamente concordo praticamente su tutto a parte Sensi e Gagliardini (mi tengo Vecino), mentre per l'attacco hai dimenticato Karamoh come ala destra da turn-over e purtroppo Martial e Sancho non accettano se sanno che hai l'altro in squadra. Sono entrambi talentuosi e giovani, uno dei due avrebbe paura di trovare poco spazio. Preferisco tenermi Perisic e prendermi Martial a zero per rimpiazzarlo, e il gruzzoletto per Sancho lo spendo per un centrocampista.
 

alesteban

Capitano
7.616
3.105
65
Rispondendo seriamente concordo praticamente su tutto a parte Sensi e Gagliardini (mi tengo Vecino), mentre per l'attacco hai dimenticato Karamoh come ala destra da turn-over e purtroppo Martial e Sancho non accettano se sanno che hai l'altro in squadra. Sono entrambi talentuosi e giovani, uno dei due avrebbe paura di trovare poco spazio. Preferisco tenermi Perisic e prendermi Martial a zero per rimpiazzarlo, e il gruzzoletto per Sancho lo spendo per un centrocampista.
Il "ragionamento" che ho fatto è il seguente:
- anch'io mi terrei Vecino, ma Gagliardini è sicuramente più incline al ruolo di ultimo cc e ci farebbe guadagnare meno soldi - Vecino lo userei tipo per abbassare il prezzo di Milinkovic
- serve un vice-Brozo e mi è venuto in mente Sensi perché dev'essere uno degno ma che accetterebbe di avere un ruolo di secondo piano all'Inter - e chiaramente entrambe sono del tutto da dimostrare
- Rafinha lo userei sia come mezzala di qualità che come quarto esterno alla bisogna - ma molto alla bisogna!
- Sancho gioca sia a destra che a sinistra, per cui l'attacco titolare potrebbe benissimo essere Martial Icardi Sancho, con il primo più punta del terzo; ad ogni modo le partite son tante e i giocatori di qualità possono girare se se ne hanno più d'uno per ruolo
 

nemeths

Campione
10.305
4.608
57
Il "ragionamento" che ho fatto è il seguente:
- anch'io mi terrei Vecino, ma Gagliardini è sicuramente più incline al ruolo di ultimo cc e ci farebbe guadagnare meno soldi - Vecino lo userei tipo per abbassare il prezzo di Milinkovic
- serve un vice-Brozo e mi è venuto in mente Sensi perché dev'essere uno degno ma che accetterebbe di avere un ruolo di secondo piano all'Inter - e chiaramente entrambe sono del tutto da dimostrare
- Rafinha lo userei sia come mezzala di qualità che come quarto esterno alla bisogna - ma molto alla bisogna!
- Sancho gioca sia a destra che a sinistra, per cui l'attacco titolare potrebbe benissimo essere Martial Icardi Sancho, con il primo più punta del terzo; ad ogni modo le partite son tante e i giocatori di qualità possono girare se se ne hanno più d'uno per ruolo
Ci sta, sebbene io ragionerei più su questi termini:

-l'ultimo centrocampista di ruolo dev'essere comunque un giocatore di taratura superiore a Roberto (che comunque per me rimane un buon giocatore). Basti pensare che l'ultimo centrocampista della Juve e' Bentancur (o Khedira). Io vedo Borja Valero in partenza, e Joao Mario anche perché non penso accetterà la non-titolarità fissa. Vecino è mentalmente più forte di Gagliardini, ergo io mi tengo il primo. Se arriviamo a Savic, il nostro centrocampo deve essere: Savic, Nainggolan, Brozovic, con prime riserve Rafinha, Barella, Vecino. Tutti giocatori mentalmente forti e che non hanno paura di mettere il piede quando serve, senza contare che sono tutti giocatori che riescono a reggere 90 minuti sulle gambe.

-come vice-brozovic non sono d'accordo che Sensi sia la pedina giusta. Sensi è una mezzala di possesso adattato centromediano, ma non un giocatore dinamico come Brozovic. Sensi arriva alla porta avversaria grazie alle triangolazioni, raramente in progressione personale. Come vice-Brozovic non serve dunque un centromediano classico come Jorginho o Sensi che si fondano sul passaggio, ma piuttosto un giocatore come Rafinha che ama la progressione palla al piede o come Barella che ha lo stesso senso della verticalità che ti dà Brozovic.

-Rafinha sono d'accordo che è una mezzala di palleggio e possesso, ma Rafinha è un giocatore duttile che in 4-3-3 o 4-4-2 assimmetrico può anche farti il centrocampista di fascia o l'esterno di centrocampo. Rafinha comunque lo vedo più come l'erede naturale di Borja Valero: se lo spagnolo lasciasse a Giugno, il brasiliano sarebbe il sostituto ideale. Da noi potrebbe ritrovare la forma mentis.

-Vero che Sancho gioca anche a destra, però secondo me è molto pericoloso puntare su due esterni stranieri che non hanno mai giocato un minuti nel campionato italiano. Martial se lo prendi a zero può essere una buona scommessa, ma stare a spendere 50 milioni e passa per due giocatori che forse faticherebbero parecchio nel nostro campionato per me non vale la candela. A sto punto mi duole ammetterlo ma davvero meglio cercare di prelevare Chiesa per meno di 50 milioni, piuttosto che andare a pagarne 60 per Sancho e poi dobbiamo aspettarlo troppo come successo a Joao Mario, Kondogbia e specie. Questo secondo me e' un aspetto da non sottovalutare quando si vuole fare un mercato, principalmente in Italia: va bene puntare sul talento estero, ma mai andare a spendere per troppi possibili titolari che non hanno mai giocato in Serie A. I giocatori stranieri spesso non si adattano facilmente ai pesanti tatticismi nostrani, alle nostre difese chiuse, alle nostre tifoserie esigenti e alla nostra voglia di cinismo sotto porta. Qui il talento viene pressato continuamente. Guardiamo Lautaro ad esempio. Neanche tre mesi e in molti già a dire che è il nuovo Gabigol. Ergo va bene giocatori di talento da campionati esteri, ma a prenderne troppi scombini l'assetto della squadra e li carichi di troppe aspettative.
 
D

Denver

Guest
Prendono Don Chisciotte insieme a Sancho? Poi si prende Hihuain e ci sta pure la panza........
 

popopg

Turnover
2.091
811
43
Per l'anno prossimo, difesa quasi invariata, e per il resto:

Brozovic
Nainggolan
MILINKOVIC
RAFINHA
SENSI
Gagliardini

Icardi
MARTIAL
SANCHO
Politano
Lautaro
Ma per te il centrocampo titolare quale sarebbe in caso?
Perchè se fosse Rafinha-Brozovic-Milinkovic-Savic :)sbav:sbav:sbav:sbav) come riserva al posto di Gagliardini non sarebbe meglio una mezzala di possesso più simile a Rafinha? in caso mi terrei Joao Mario o Borja.
Se invece per te Rafinha e Milinkovic sono alternativi e completano il centrocampo assieme a Brozo e Nainggolan :)sbav:sbav:sbav) allora Gaglia sarebbe l'alternativa al ninja e come caratteristiche ci starebbe, anche se preferirei Vecino.
Sensi nel Sassuolo gioca mezzala, ma in nazionale davanti alla difesa mi è piaciuto, ma lo vorrei come ultimissima scelta.
Per l'attacco concordo con @nemeths sul rischio di avere 2 giocatori nuovi e giovani come titolari...ne servirebbero 4 di esterni e io prima di liberarmi di Perisic ci penserei molto bene.
Con il croato e Politano per me i titolari li hai...per Martial un tentativo a 0 lo devi fare assolutamente, altrimenti Karamoh al posto di Candreva e con i 35 milioni del riscatto di Keità (o più se li hai) ci prendi un'altra ala (o riscatti Keità se farà bene).
 

nemeths

Campione
10.305
4.608
57
Per l'attacco concordo con @nemeths sul rischio di avere 2 giocatori nuovi e giovani come titolari...ne servirebbero 4 di esterni e io prima di liberarmi di Perisic ci penserei molto bene.
Con il croato e Politano per me i titolari li hai...per Martial un tentativo a 0 lo devi fare assolutamente, altrimenti Karamoh al posto di Candreva e con i 35 milioni del riscatto di Keità (o più se li hai) ci prendi un'altra ala (o riscatti Keità se farà bene).
Io mi libererei di Perisic una volta trovato VERAMENTE (non dico acquistato, dico proprio che il suo erede si impone come titolare) il sostituto...ergo per ancora due anni Perisic c’è lo teniamo minimo. Che poi Perisic io lo considero un centrocampista quindi per me non è un problema terribile che non segni. Basta che segnino gli altri e che lui stia a galoppare e rientrare per proteggere la fascia.
 

Light_Inter

Stella
18.152
3.167
64
manca da troppo tempo comunque uno bravo nelle punizioni, spero che punteremo a giocatori con tale talento, perchè è un gran upgrade. Un d'ambrosio o un vecino specialista di punizioni non sarebbe criticato nello stesso modo, del piero ci ha costruito una carriera sulle punizioni. Uno specialista serve, anche se non è un fenomeno tipo d'ambrosio.

Il fatto però è: in europa chi c'è ad un prezzo ragionevole (40 milioni massimo)?
 

popopg

Turnover
2.091
811
43
Io mi libererei di Perisic una volta trovato VERAMENTE (non dico acquistato, dico proprio che il suo erede si impone come titolare) il sostituto...ergo per ancora due anni Perisic c’è lo teniamo minimo. Che poi Perisic io lo considero un centrocampista quindi per me non è un problema terribile che non segni. Basta che segnino gli altri e che lui stia a galoppare e rientrare per proteggere la fascia.
A mio avviso Perisic è un top player, non ruba l'occhio con dribbling tutta tecnica, ma è un esterno tecnicamente forte (con entrambi i piedi) e atleticamente devastante...come tutti ha partite o momenti di appannamento, ma per me è assurdo metterlo in discussione.
Detto questo se si vuole investire su un'ala va bene, ma per me il titolare resta lui e l'ala sinistra non è una priorità

manca da troppo tempo comunque uno bravo nelle punizioni, spero che punteremo a giocatori con tale talento, perchè è un gran upgrade. Un d'ambrosio o un vecino specialista di punizioni non sarebbe criticato nello stesso modo, del piero ci ha costruito una carriera sulle punizioni. Uno specialista serve, anche se non è un fenomeno tipo d'ambrosio.

Il fatto però è: in europa chi c'è ad un prezzo ragionevole (40 milioni massimo)?
Ti dirò per me non è una cosa prioritaria, ovvio che in certi casi può fare la differenza, ma prendere tizio solo perché sa battere le punizioni non ha senso.
L'esempio che hai fatto per me è sbagliato perché io tra un vrsaliko e un D'Ambrosio specialista delle punizioni scelgo sempre il primo, perche mi fa giocare meglio.
Se devo prendere un centrocampista e sono indeciso tra X e Y, che hanno caratteristiche che servono al mio gioco, e scelgo X perché sa anche battere bene le punizioni, in questo caso ha più senso.
Inoltre non aottovaluterei il piede di gente come Politano e Brozovic
 

Light_Inter

Stella
18.152
3.167
64
A mio avviso Perisic è un top player, non ruba l'occhio con dribbling tutta tecnica, ma è un esterno tecnicamente forte (con entrambi i piedi) e atleticamente devastante...come tutti ha partite o momenti di appannamento, ma per me è assurdo metterlo in discussione.
Detto questo se si vuole investire su un'ala va bene, ma per me il titolare resta lui e l'ala sinistra non è una priorità



Ti dirò per me non è una cosa prioritaria, ovvio che in certi casi può fare la differenza, ma prendere tizio solo perché sa battere le punizioni non ha senso.
L'esempio che hai fatto per me è sbagliato perché io tra un vrsaliko e un D'Ambrosio specialista delle punizioni scelgo sempre il primo, perche mi fa giocare meglio.
Se devo prendere un centrocampista e sono indeciso tra X e Y, che hanno caratteristiche che servono al mio gioco, e scelgo X perché sa anche battere bene le punizioni, in questo caso ha più senso.
Inoltre non aottovaluterei il piede di gente come Politano e Brozovic
ma sicuramente avere qualità è importante, ma quante partite difficili da sbloccare grazie ad una punizione sono risolte? Spesso Recoba ma anche Mijhailovic, soprattutto sinisa, ha fatto la differenza, e badi che da noi venne a fine carriera, giocava malino ma poi inventava la punizione che faceva la differenza. Certo tra uno qualsiasi che sa battere le punzioni e modric dubbi non ne avrei, ma se c'è qualcuno di buon livello che sa battere le punizioni beh, proviamoci
 

nemeths

Campione
10.305
4.608
57
D

Denver

Guest
Ieri dicevano che per Skrinjar erano stati offerti 80 milioni, adesso sono scesi a 75....... Vuoi vedere che al momento dell'apertura della campagna acquisti invernale si scoprirà che sarà l'Inter a pagare per farlo trasferire?
 

frederex

Turnover
1.883
150
41
Io mi libererei di Perisic una volta trovato VERAMENTE (non dico acquistato, dico proprio che il suo erede si impone come titolare) il sostituto...ergo per ancora due anni Perisic c’è lo teniamo minimo. Che poi Perisic io lo considero un centrocampista quindi per me non è un problema terribile che non segni. Basta che segnino gli altri e che lui stia a galoppare e rientrare per proteggere la fascia.
A quel punto lo vendi a 2 milioni. O lo vendi ora (bene), o non lo vendi mai più
 

denniveron

Capitano
8.806
4.246
68
Ma ruttosport ancora stiamo a sentirlo? Non vogliamo spendere 100 per Savic e dobbiamo spenderne 120 minimo per Pogba che ha pure un ingaggio da tipo 10 milioni?

Non dico che lo schiferei ma economicamente è un’operazione senza senso per noi.
io lo schifo proprio...è un bambinone viziato..che porta solo problemi....forte per carità non lo si mette in dubbio...ma se hai i soldi per pogba prendi altri non lui..
poi dare via due che si sculano per la squadra per uno che pretende e basta assolutamente no..
ma poi è tuttosport..quindi parliamo del nulla
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto