Calciomercato invernale 2023/2024 (Puntone Edition)

Inaspettata..
Skriniar ha avuto problemi serissimi che lo hanno portato ad un'operazione non banale... Operazione che per me gli sta condizionando la carriera. Perché quest'anno l'ho visto molto ma molto impacciato nei movimenti.

Skriniar si è condizionato la carriera da quando ha anteposto i soldi all'aspetto sportivo. Perché solo uno che antepone i soldi all'aspetto sportivo decide di andarsene in Ligue 1 nel pieno della sua carriera a 27 anni. Non dico che è come andare a svernare in Arabia ma quasi.

All'infortunio serissimo non ci crede nessuno, sono 10 anni che chiunque va in Ligue 1 nel Psg si imbolsisce, perché non è un campionato competitivo. Possono prendere pure tutti i giocatori più forti del mondo, ma una champions non la vinceranno mai proprio per questi motivi. Nessuno va a giocare la per l'aspetto sportivo, ci vanno tutti solo per soldi, e si vede in campo poi. Non gioca nessuno con passione nel Psg, eccetto il solo Mbappè che è francese ed è un caso a se.
 
Skriniar si è condizionato la carriera da quando ha anteposto i soldi all'aspetto sportivo. Perché solo uno che antepone i soldi all'aspetto sportivo decide di andarsene in Ligue 1 nel pieno della sua carriera a 27 anni. Non dico che è come andare a svernare in Arabia ma quasi.

All'infortunio serissimo non ci crede nessuno, sono 10 anni che chiunque va in Ligue 1 nel Psg si imbolsisce, perché non è un campionato competitivo. Possono prendere pure tutti i giocatori più forti del mondo, ma una champions non la vinceranno mai proprio per questi motivi. Nessuno va a giocare la per l'aspetto sportivo, ci vanno tutti solo per soldi, e si vede in campo poi. Non gioca nessuno con passione nel Psg, eccetto il solo Mbappè che è francese ed è un caso a se.
Che poi andare a giocare nel PSG come difensore equivale ad un suicidio sportivo, soprattutto se l'allenatore è Gigi Enrico. I Parigini sono una squadra che non tiene in alcun conto la difesa, sono abituati a giocare contro squadre meno forti di loro e quindi a passare la maggior parte della partita in avanti, per questo sono pieni zeppi di attaccanti e centrocampisti offensivi che si guardano bene dal rientrare a coprire - un tempo lo faceva Matuidi, poi Gueye, adesso non lo fa più nessuno e la difesa è lasciata da sola in balia degli eventi. Non solo: in questa situazione tattica, anche ai difensori è richiesto di aiutare ad impostare, allora se hai piede discreto come Marquinhos puoi cavartela, se sei alto grosso lento macchinoso con due zappe al posto dei piedi come Skriniar o Kimpembe sei inevitabilmente destinato a figuracce. Ma in Ligue 1 comunque il PSG è così superiore che tutto sommato se la cava - poi va in ChL dove ci sono squadre serie, messe bene in campo e con giocatori forti ed i parigini ci rimbalzano come se fossero palle da padel.
 
Si si tutto giusto, a me Skriniar sta sulle palle come pochi, ai livelli di Lukaku, ma resta calcio e nessun essere pensante si sognerebbe di mettergli le mani addosso a Milano.

Preciso, per essere pensante non intendo neanche una persona di media intelligenza, ma uno con un minimo di capacità motorie e cognitive. Da quel punto di vista Milano mi è sempre sembrata una città tranquilla per i calciatori.

Un essere pensante non gli mette le mani addosso perché Skriniar è un armadio a due ante ed è molto più facile che le prendi tu più che dargliele :dente
 
Alto