• Benvenuto! Sei atterrato sul forum dell'Inter più frequentato del web. Iscriviti subito per interagire con centinaia di tifosi neroazzurri.
    Ti aspettano giochi a premi e mille altre sorprese.   Clicca qui per registrarti adesso!

Chi vorreste al posto di Icardi , se dovesse andar via?

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

eug90

Capitano
8.271
655
67
Ciruzzo, che può fare da chioccia a Lautaro, oppure Lautaro titolare e ci prendiamo una buona riserva, Quagliarella come riserva non sarebbe male 😀
 

ufo-club

Fuoriclasse
14.943
5.553
62
Già... sono quelli che non gioiscono per la vittoria di ieri, e quella di giovedì...
no, vedi, quelli non sono "diversamente interisti", quelli proprio non sono interisti.
esattamente come chi non gode quando icardi segna gol decisivi oppure come chi spera che con icardi in campo, la squadra giochi male, quelli proprio non sono interisti.
i "diversamnte interisti" sono interisti che però hanno un concetto di inter che devia da quelli che unanimemente sono i principi fondamentali dell'essere interista, ad esempio il non voler mai più vedere con la maglia dell'inter addosso un bimbominkia che ha avuto il coraggio di maltrattare quella stessa maglia in una delle serate più belle della storia del club, oppure il restare indiffirenti di fronte ad un eventuale processo di gobbizzazione del club o di fronte all'imbastire un rapporto di buon vicinato con loro. questo è quello che io intendo per "diversamente interista".
 

berserk80

Turnover
1.920
160
56
il fatto è che ci sono gli interisti e i "diversamente interisti" e mi assumo la responsabilità di questa frase, con le varie accuse di voler dare patenti di tifo, di essere offensivo, bla bla bla bla bla.
Io davvero non riesco a capire, quello che ha fatto quel coso, non è perdonabile, non è qualcosa su cui si può sorvolare, non deve essere avvicinato ai nostri colori neanche per sbaglio, non voglio neanche più sentire parlare di un essere così.
Io, in ogni caso, penso che i diversamente siano riconducibili ai non interisti, perché solo uno a cui non frega niente di questa squadra, può pensare cose di questo genere.
 

Interreloaded

Bandiera
25.562
597
73
Inevitabilmente la faccenda legata a Mauro Icardi scoppiata ieri ha innescato anche dinamiche di mercato. Il centravanti argentino può lasciare l’Inter a giugno nel caso in cui i rapporti non si rinsaviscano nel breve tempo. E Repubblica, nella sua edizione odierna, illustra lo scenario possibile: “Il capitano Icardi è stato degradato da società e allenatore, si è ammutinato, non verrà punito ma verosimilmente divorzierà a giugno dall’Inter, destinazione Madrid o Parigi o Barcellona: Rakitic, Cavani, Modric o Dybala sono le prede da ghermire sul mercato, per fare dimenticare il prode Maurito. Con un ravvedimento suo e di Wanda non riceverà multe o sospensioni, ma finirà sul mercato. Psg e Real nicchiano sulla clausola rescissoria (110 milioni di euro): le ultime vicende e l’astinenza dal gol (7 turni di campionato) hanno abbassato il valore del centravanti, sempre più distratto da quella che gli argentini chiamano Farandula, il mondo dello spettacolo in cui sguazza Wanda. Il Psg avrebbe in serbo un’offerta da 60 milioni, più Cavani. Osserva il Barça, nel cui settore giovanile sbocciò il virgulto, prima di finire alla Samp. Marotta non ha fretta, se non di governare con fermezza squadra e mercato, come da mandato degli Zhang. A gennaio, senza il fardello della trattativa troppo mediatica per il rinnovo del contratto di Icardi (oggi 5,5 milioni l’anno fino al 2021, il club poteva spingersi fino a 7), avrebbe volentieri conteso Piatek al Milan. Obiettivi per l’estate: in difesa Godin e Bastoni, prestato al Parma, a centrocampo Rakitic o Modric più Sensi, in attacco appunto Cavani o Dybala“.
 

tatodck

Campione
10.051
1.299
65
aranguiz e sarabia per il centrocampo
joelinton e kouame per l'attaco
coi soldi di icardi dovrebbe bastare
 

Xsmalls

Prima squadra
518
359
44
Mbappè non si può? Griezmann non rientra nel nostro budget purtroppo.
fermo restando che a mio avviso si deve investire principalmente per sostituire Vecino, che rappresenta la falla più evidente del nostro 11...
Il problema è che molti, tipo Dzeko (33 anni) Lewandowski (30) Edinson Cavani (32), hanno un'età anagrafica ormai pesante.
Lascerei Lautaro titolare e gli affiancherei un giocatore fisico. Zapata potrebbe andare bene.
Anche se un 70 mln per Pjatek ora che ha superato a pieni voti il rodaggio nella succursale di Milano, li spenderei. Sarebbe una scelta che farebbe contenti tutti. Il Milan nel giro di pochi mesi avrebbe un ritorno economico per l'investimento fatto e il giocatore potrebbe finalmente competere con una formazione blasonata invece di giocare nella squadra B del capoluogo lombardo.
Riporterei Gabigol in panchina, visto che non mi sembra che abbia mogli che gli fanno da agente.
 

RaouLXVII

Campione
11.124
2.810
71
Ecco a voi qualche CENTRAVANTI:

-Edin Dzeko 32, 1.93
-Olivier Giroud 32, 1.92
-Diego Costa 30, 1.86
-Robert Lewandowski 30, 1.85
-Mario Balotelli 28, 1.90
-Duvan Zapata 27, 1.90
-Ante Rebic 25, 1.85
-Arkadiusz Milik 24, 1.86
-Timo Werner 22, 1.81
-Marcus Rashford 21, 1.85
-Luka Jovic 21, 1.81
 

Eustachio

Titolare
3.951
1.935
60
Ecco a voi qualche CENTRAVANTI:

-Edin Dzeko 32, 1.93
-Olivier Giroud 32, 1.92
-Diego Costa 30, 1.86
-Robert Lewandowski 30, 1.85
-Mario Balotelli 28, 1.90
-Duvan Zapata 27, 1.90
-Ante Rebic 25, 1.85
-Arkadiusz Milik 24, 1.86
-Timo Werner 22, 1.81
-Marcus Rashford 21, 1.85
-Luka Jovic 21, 1.81
Non vedo il gallo Belotti:(
 

OM28V

Turnover
1.415
460
59
Io farei un pensierino su Belotti .... gioca molto per la squadra, cerca molto la profondita', difende bene il pallone ed e' discretamente forte nei 16 metri. Ha piu' peso e centimetri che Lautaro non ha. I suoi 12-15 gol all'anno in una squadra molto piu' attrezzata del Torino dovrebbe assicurarli
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto