Cristiano Ronaldo alla Juve

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

Anvediquello

Esordiente
131
62
26
Premessa:penso e spero che parliamo del nulla. Detto questo l'ipotesi, se veramente il costo cartellino fosse sui 100 milioni non sarebbe assurda. Se dovessimo scegliere noi andreste su cr7 a 100 o faremmo la bava con lotito per Milinkovic a 120? Anche per l'ingaggio o il fpfI, come dimostra sempre il psg, non è' un ostacolo insormontabile: mettiamo caso che lo facciano diventare uomo immagine di fca per stati uniti ed oriente a 25 milioni all'anno..bye bye al fpf
 

bruno.inter

Fuoriclasse
12.828
5.117
75
Mah, sara un bel colpo dei ladri, le magliette dei ladri con il nome ronaldo si venderanno in tutto il mondo.
Mi sta sulle palle un pochino come loro ci riescono e noi no, pero moratti ci sarebbe riuscito. 😃
 

tommy91

Prima squadra
635
568
44
Comunque mi pare molto strano che non ci sia nessun Manchester city/united/Psg disposto a fare un'offerta appena superiore a quella della juve..
 

El Principe89

Vice capitano
5.384
1.668
63
mi faccio 4 risate visto che sono tutte cazzate dei giornalisti per vendere qualche copia dei loro giornalacci :cod
 

Aglieglie

Turnover
1.238
603
60
quasi quasi spero che si faccia: stavolta lo devono pagare loro (non credo che riusciranno a scaricare il costo sul calcio e sull'economia italiana come fanno di solito i merdosi ovini) e questo, insieme al crollo del mercato dell'auto (i dati 2018 sono tremendi) li porterà al fallimento
 

Dan Inter

Titolare
4.129
490
57
Piovono conferme da tutte le parti, è finita. Sono devastato
Fonti attendibili?

In ogni caso, come dissi dopo l'uscita dalla Champions dei Ladroni, non ritengo l'operazione impossibile, perchè vendendo bene 2-3 giocatori (ad esempio Higuain + qualche riserva ipervalutata, vedi voci su Rugani-Chelsea) troverebbero i soldi per accontentare il Real, e con qualche sponsorizzazione (compresi possibili magheggi) potrebbero pure trovare una soluzione sull'ingaggio mostruoso del portoghese.
Aggiungeteci il fatto che squadre come Bayern e le inglesi non sembrano interessate a prenderlo...ed ecco che in Europa rimangono PSG e Rubentus: a Parigi ci son già Neymar e Mbappe...

Insomma, diversamente dalle fantasiose sparate di Tuttosport & soci di qualche stagione fa, stavolta l'ipotesi Ronaldrentus non è così fuori dal mondo.
Detto questo, mi auguro di cuore che sia l'ennesimo bluff, perchè con un giocatore così - seppur in calo - le loro chances di farcela in Champions aumenterebbero molto.
 
Ultima modifica:

askfra87

Esordiente
174
73
23
Escludendo il costo del cartellino (se fosse 100 mln sarebbe tantissimo per un 33enne ma nemmeno poi così tanto considerando che si tratta di uno dei più forti giocatori della storia del calcio), mi chiedo come sia possibile che la Juve trovi il modo di dare a Ronaldo una cifra sicuramente superiore ai 65 milioni di euro lordi all'anno.
Poi nella vita è tutto possibile, ma fanno gli spilorci anche quando devono dare a qualcuno 8,5 mln all'anno, figuriamoci 35.
È una cosa che mi lascia perplesso sinceramente, ma se arrivano voci da più parti qualcosa di vero c'è sicuramente.
 

100%Inter

Pallone d'oro
22.516
7.576
74
TMW - Juventus molto vicina a Cristiano Ronaldo


La Juventus è davvero molto vicina a Cristiano Ronaldo. Un'operazione faraonica, da 100 milioni di euro - forse anche 120 - più un contratto mastodontico da 30 all'anno, netti. Di fatto, qualora fosse un triennale, saremmo vicino ai 300, metà del fatturato dei bianconeri in un anno. Con l'idea che l'acquisto di CR7 possa farlo esplodere nuovamente verso l'alto. Le altre opzioni, dal Manchester United al Paris Saint Germain rimangono affascinanti, l'asta però sembra destinata a non accendersi perché la Juventus è molto avanti su questo fronte. L'idea è di Andrea Agnelli, dalla Juventus non smentiscono.

C'è però un addio a cui è legato l'affare. Evidentemente in caso di arrivo del portoghese, almeno un attaccante dovrebbe andarsene. E non è Paulo Dybala, al momento incedibile, a meno di offerte ben superiori al cartellino di Ronaldo. Bensì Gonzalo Higuain che, dopo la panchina nella finale di Coppa Italia (e qualche screzio dovuto alle scelte di Massimiliano Allegri) verrà sacrificato sull'altare di CR7. Due le opzioni plausibili, in questo momento: c'è il Chelsea di Maurizio Sarri, anche se c'è da dipanare la matassa che vuole il tecnico ex Napoli ancora in standby. Dovesse sbloccarsi, Higuain sarebbe il primo nome sulla lista, sebbene sia più probabile uno scambio alla pari con Alvaro Morata, già visto due volte a Milano nell'ultimo mese (con agente al seguito) e che vorrebbe ritornare in Italia per soddisfare le richieste della moglie.

Ma non solo. C'è anche il Milan che, nelle scorse ore, ha detto che "sarà un mercato alla pari fra entrate e uscite". Come possono i rossoneri permettersi un acquisto del genere? Con le cessioni, è evidente, anche dei pezzi grossi. Il mercato dei pezzi da 90 non è ancora partito, ma nessuno è incedibile. Ecco, Higuain verrebbe pagato circa 55 milioni di euro (per evitare la minusvalenza in casa Juve, i 90 spesi per liberarlo dal Napoli sono a bilancio per cinque anni) e il suo stipendio sarebbe paragonato a quello di capitan Bonucci, appunto, che a quel punto potrebbe pure rimanere. Gli altri, da Kalinic ad Andre Silva, ma pure Suso o Donnarumma, saranno sacrificabili e sacrificati in caso di offerte. E l'argentino sarebbe favorevole a rimanere un anno fuori dall'Europa? Ecco, questo è l'unico dubbio, ma diventerebbe il simbolo della rinascita milanista. C'è di peggio. I rossoneri, da par loro, smentiscono le voci: probabilmente a causa della tempesta financial fair play e per non aggravare la posizione in vista del tas.

Ricapitolando: la Juve è molto vicina a Cristiano Ronaldo e poi venderà Higuain, con un Milan molto interessato. Rimane in piedi l'operazione Immobile, che potrebbe andare in porto qualora cambiasse la società. Fassone e Lotito hanno sempre fatto affari insieme (da Hernanes a Biglia) ma l'opzione Pipita sarebbe davvero troppo golosa per dire di no
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto