Erick Thohir

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

DP

Turnover
Registrato
22 Agosto 2010
Località
Genova
Le dichiarazioni di Erick Thohir

Credo che ora che è ufficiale meriti anche lui un topic di questo tipo, in caso contrario chiudete pure :giusto

Ventola il suo preferito :ghigno:
 

.Filippo.

Utente bannato
Registrato
28 Marzo 2012
Località
Repubblica Ceca
Il giocatore preferito e` in primis un fatto affettivo.
C'e' gente che ama i giocatori forti, quindi avrebbe potuto dire banalmente Baggio o Ronaldo.

Chi ama invece giocatori per altri motivi.
Da ragazzino mi piaceva Denilson, per esempio, pur essendo una testa d`asino.

Il nome Ventola non e` banale, e potrebbe averlo detto per mille motivi.
Magari aveva semplicemente simpatia del personaggio.

Le PI stan facendo un rumore assurdo su questa intervista, additandolo gia` come incompetente ed incapace.
In primis andrebbe detto che Ventola non e' stato un pippone come volevano farlo passare.
Comunque, forse sarebbe stato piu` furbo dire Ronaldo, per esepmio, e non dare credito a speculazioni.

Comunque mi sembra una persona simpatica.
 

Interreloaded

Bandiera
Registrato
11 Aprile 2010
Thohir annuncia: "In Italia a metà novembre. Il mio preferito dell'Inter..."


24.10.2013 13:25 di Christian Liotta

Non solo il saluto ai tifosi: ai microfoni di Sport Mediaset, Erick Thohir, il magnate indonesiano che ha rilevato il 70% dell'Inter insieme ai connazionali Handy Soetedjo e Rosan Roeslani, rivela da Giacarta sogni e prospettive per quella che sarà la sua nuova avventura in Italia. Una chiacchierata informale, in attesa della prima intervista ufficiale che intende rilasciare a metà novembre, una volta chiuso definitivamente l'affare.

Thohir, come riferisce Anna Capella, dichiara di non volersi porre in maniera aggressiva perché ha molto rispetto per Massimo Moratti col quale vuole costruire un rapporto fruttuoso. Amante dello sport, ha apprezzato la Nazionale olandese da ragazzino quando in Indonesia si vedevano solo i Mondiali e col fratello scommetteva sulle partite, mettendo in palio dei peperoncini da mangiare senza bere acqua per 15 minuti. Il suo giocatore preferito nella storia nerazzurra, che ha parecchio a cuore, un po' a sorpresa, è stato Nicola Ventola (la cui suocera è indonesiana, ndr), perché son tutti buoni a dire Karl-Heinz Rummenigge ma poi bisogna conoscere anche gli altri. Dei giocatori di oggi non vuole parlare perché è presto per esprimere giudizi.

Afferma anche di non essere uomo da vita notturna, la notte tifa Inter ma lo fa a bassa voce per non svegliare i suoi figli, soprattutto quello che tifa Juventus e appiccica adesivi bianconeri alla macchina. Thohir ha anche aggiunto che sarà in Italia almeno quattro volte l'anno, ammira il gioco di Walter Mazzarri; vorrebbe un maggior numero di italiani in campo e che secondo la sua visione l'espansione di un team deve avvenire su un livello glocal, come a dire che bisogna far crescere talenti italiani e posizionarsi al meglio come club a livello internazionale, modello già importato nelle franchigie Usa da lui possedute. In America come in Indonesia e nel resto dell'Asia, afferma, tantissime persone sono pronte a tifare Inter, soprattutto i ragazzini che sanno tutto della Serie A perché ogni sera ci si raduna per vedere le partite. Per fare business, conclude, servono passione e valori.
 

Interreloaded

Bandiera
Registrato
11 Aprile 2010
Thohir saluta gli interisti: "See you soon"


24.10.2013 13:02 di Christian Liotta

Erick Thohir saluta i tifosi dell'Inter. Intercettato da Sport Mediaset, il tycoon indonesiano nuovo proprietario del pacchetto di maggioranza del club nerazzurro manda un messaggio di saluto ai sostenitori con un messaggio in parte in italiano: "Ciao tifosi di Inter, see you soon".
 

Interreloaded

Bandiera
Registrato
11 Aprile 2010
Think glocal: ecco l'imperativo di Thohir per l'Inter


24.10.2013 14:20 di Christian Liotta

Valorizzare i talenti locali, ma al tempo stesso posizionare la società ad alti livelli in ambito internazionale. In poche parole, think glocal: il neologismo nato dalla crasi delle parole global e local sintetizza al meglio quello che è il pensiero sportivo e imprenditoriale di Erick Thohir. Come raccontato da Sport Mediaset, il nuovo proprietario dell'Inter ha ben chiari quelli che sono i presupposti della sua opera di crescita e rinnovamento per la società nerazzurra, basati sì sullo sviluppo del brand in ambito mondiale, ma anche sull'impiego e la valorizzazione dei talenti nostrani. Un'idea già importata nelle sue squadre statunitensi, in Nba coi Philadelphia 76ers e nella Mls con i D.C. United.
 

dj.milito92

Pallone d'oro
Registrato
14 Gennaio 2011
Località
Pandino (CR)
Bene.

Sul web ci stanno prendendo nuovamente per il culo.


La settimana scorsa a causa del debito di Roeslani....
Adesso a causa della dichiarazione di Thohir su Ventola.



Menomale che dovevamo fare passi in avanti a livello mediatico.
 

dj.milito92

Pallone d'oro
Registrato
14 Gennaio 2011
Località
Pandino (CR)
proprio non si sa dove attaccarsi per buttare merd.a sull'inter eh????
Ma perché pensate sempre che il problema siano gli altri???????????
Perché???????


SE ROESLANI NON AVESSE DEBITI, LA STAMPA NON NE AVREBBE PARLATO.
SE THOHIR NON AVESSE DETTO CHE IL SUO PREFERITO ERA VENTOLA, LA STAMPA NON AVREBBE PARLATO.


In questo caso, la stampa non si sta inventando niente.

Sta semplicemente riportando dei fatti e/o delle dichiarazioni senza distorcere nulla.

Mediaticamente Roeslani e Thohir si sono buttati la zappa sui piedi da soli.




Ecco i commenti sulla pagina facebook di Sky: https://www.facebook.com/photo.php?fbid=703955589631952&set=a.125728654121318.16446.116905638336953&type=1&theater



p.s. Se qualcuno volesse acquistare la juve e dicesse che il suo idolo era Renato Buso, anche io mi metterei a ridere e a prendere per il culo i gobbi.
Non so se ci siamo spiegati....
 

tagomago

Bandiera
Registrato
16 Maggio 2013
Località
Cambridge
Ma perché pensate sempre che il problema siano gli altri???????????
Perché???????


SE ROESLANI NON AVESSE DEBITI, LA STAMPA NON NE AVREBBE PARLATO.
SE THOHIR NON AVESSE DETTO CHE IL SUO PREFERITO ERA VENTOLA, LA STAMPA NON AVREBBE PARLATO.


In questo caso, la stampa non si sta inventando niente.

Sta semplicemente riportando dei fatti e/o delle dichiarazioni senza distorcere nulla.

Mediaticamente Roeslani e Thohir si sono buttati la zappa sui piedi da soli.




Ecco i commenti sulla pagina facebook di Sky: https://www.facebook.com/photo.php?fbid=703955589631952&set=a.125728654121318.16446.116905638336953&type=1&theater



p.s. Se qualcuno volesse acquistare la juve e dicesse che il suo idolo era Renato Buso, anche io mi metterei a ridere e a prendere per il culo i gobbi.
Non so se ci siamo spiegati....
A me nn interessa chi era il suo idolo

poteva essere anche Gresko

l`importante che faccia il bene dell`inter

Qui invece per qualcosa cosa che dice

se ne fa una questione di vita e di morte.
 

Gidan

Titolare
Registrato
22 Agosto 2013
piu passa il tempo e piu non mi fido di questo qui

il mio idolo è ventola.........ma questo ci prende per scemi?
Lasciatemi stare Ventola. Dicendo cosi' ha voluto far capire che ama chi dà tutto per la maglia pur non avendo il talento del Top Player. Non vi fermate sempre alle apparenze
 

dj.milito92

Pallone d'oro
Registrato
14 Gennaio 2011
Località
Pandino (CR)
A me nn interessa chi era il suo idolo

poteva essere anche Gresko

l`importante che faccia il bene dell`inter

Qui invece per qualcosa cosa che dice

se ne fa una questione di vita e di morte.
Quello senza dubbio......



.....ma siccome mi avevano garantito che sarebbe stato curato anche l'aspetto mediatico, da quest'inizio c'è poco di cui essere soddisfatti.
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto