Benvenuto!

Registrandoti, potrai mandare messaggi privati agli altri utenti e dialogare con centinaia di tifosi dell'Inter

Registrati adesso è gratis!

Evaristo Beccalossi

Registrato
5 Aprile 2006
Messaggi
15.637
si
Tipo 30 secondi dalla fine dissi al mio amico “giu andiamo giu” (ero in curva)

la gente si stava ammassando all’ingresso campo (che era un cancello su un angolo)

siamo scesi e hanno volontariamente aperto

bellissimo, un momento fantastico

mi ricordo ancora come non avessi mai calcato un prato cosi perfetto, mi ricordo questa sensazione

Prima che facessero i famosi lavori di "miglioramento" legati ai mondiali del '90, dei danni ignobili.
Il prato da allora non è piú stato lo stesso.
A quei tempi era un tappeto da biliardo
 
Registrato
7 Maggio 2016
Messaggi
35.972
non avendolo visto dal vivo ma solo su youtube, mi sono sempre chiesto come mai tantissimi fratelli nerazzurri stravedessero per un giocatore che in fase di non possesso restava fermo e immobile sulla sua zolla del campo, che aspettava che i suoi compagni corressero per lui e soprattutto quando non inventava la genialata era come giocare con l'uomo in meno

però osservando le partite, mi rendo conto che era un calcio diverso, in quegli anni il concetto della fase di non possesso nemmeno esisteva (o quasi) e parecchi numeri 10 non aiutavano la squadra. Al contempo però Becca regalava gol e giocate uniche che hanno fatto impazzire i tifosi, ma non per nulla tanti diventavano Interisti osservando le sue giocate
 
Registrato
11 Agosto 2013
Messaggi
27.672
non avendolo visto dal vivo ma solo su youtube, mi sono sempre chiesto come mai tantissimi fratelli nerazzurri stravedessero per un giocatore che in fase di non possesso restava fermo e immobile sulla sua zolla del campo, che aspettava che i suoi compagni corressero per lui e soprattutto quando non inventava la genialata era come giocare con l'uomo in meno

però osservando le partite, mi rendo conto che era un calcio diverso, in quegli anni il concetto della fase di non possesso nemmeno esisteva (o quasi) e parecchi numeri 10 non aiutavano la squadra. Al contempo però Becca regalava gol e giocate uniche che hanno fatto impazzire i tifosi, ma non per nulla tanti diventavano Interisti osservando le sue giocate

Light_Inter, quello che ogni volta ti deve ripetere la storia dell'Inter dai tempi di Allodi, lamentando tutte le occasioni perse, considerava Beccalossi "il Recoba dell'epoca".

Per non dimenticare.😁