Benvenuto!

Registrandoti, potrai mandare messaggi privati agli altri utenti e dialogare con centinaia di tifosi dell'Inter

Registrati adesso è gratis!

Il fallimento dell'Inter: la mia analisi

eug90

Campione
Registrato
26 Febbraio 2013
Messaggi
12.057
se non fosse che voleva inserire Kuyt e Mascherano

il concetto comunque era chiaro a tutti: avevamo potere di mercato, ogni giovane di grande prospettiva avrebbe accettato di corsa un trasferimento da noi. Non avevamo soldi? beh, Potevamo monetizzare coi campioni in declino (molti non l'avrebbero accettato, e ci sta. Ma col senno di poi sarebbe stata la cosa giusta) per poi investire in giovani promettenti (ai tempi c'erano Reus ed Eriksen in rampa di lancio, ad esempio).

Se Moratti l'avesse detto chiaramente, i tifosi avrebbero capito e accettato

invece abbiamo tenuto i vecchi e siamo morti con loro

acquisti post triplete: coutinho (Venduto), castellazzi, faraoni, biabiany (gennaio: nagatomo, kahrja, ranocchia, pazzini)
Su Kuyt posso essere d'accordo ma con Mascherano no, era forte forte. E se non mi sbaglio voleva Torres e Sculli come alternativa a Kuyt
 

alex--91

Stella
Registrato
30 Maggio 2011
Messaggi
16.098
I problemi sono tanti, si rischia un minestrone.
Tanti errori come la cessione di Maicon per D'Ambrosio, il Brasiliano poi giocò altre due stagioni decenti a City e Roma

Il più grande errore, comunque, credo sia stato quello di costruire la macchina di squadra su Icardi, un grande finalizzatore ma tecnicamente imbarazzante.

Fondamentalmente il problema è sempre stato dirigenziale, perché comunque con i soldi di Kondogbia, Belfodil, Alvarez, Alvaro Pereira, stipendi di cassano ecc ecc, i giocatori buoni li prendi... Skriniar ne è l'esempio.
 

Light_Inter

Pallone d'oro
Registrato
7 Maggio 2016
Messaggi
24.757
Benitez quindi aveva ragione quando disse che la squadra aveva bisogno di rinforzi sennò non andava lontano

benitez non aveva ragione per nulla. Era sicuramente l'allenatore giusto al momento giusto, doveva rimanere almeno 5-6 anni e il club avrebbe dovuto proteggerlo chiedendo alla squadra professionalità e proteggendolo dalle critiche, ma lui non aveva alcun diritto di entrare nel club e cambiare la filosofia della squadra, usando un 4-2-3-1 con le ali che non tornavano a difendere in fase di non possesso e non cambiando lo schema nemmeno quando gli interpreti non c'erano. La supercoppa Europea la perdemmo perchè utilizzò stankovic ala destra quando con un 4-3-1-2 sbarravi le porte del centrocampo agli spagnoli. Ce l'ha sulla coscienza quel trofeo benitez. Poi che mascherano fosse da prendere è vero, ma Kuyt assolutamente no
 

Light_Inter

Pallone d'oro
Registrato
7 Maggio 2016
Messaggi
24.757
I problemi sono tanti, si rischia un minestrone.
Tanti errori come la cessione di Maicon per D'Ambrosio, il Brasiliano poi giocò altre due stagioni decenti a City e Roma

Il più grande errore, comunque, credo sia stato quello di costruire la macchina di squadra su Icardi, un grande finalizzatore ma tecnicamente imbarazzante.

Fondamentalmente il problema è sempre stato dirigenziale, perché comunque con i soldi di Kondogbia, Belfodil, Alvarez, Alvaro Pereira, stipendi di cassano ecc ecc, i giocatori buoni li prendi... Skriniar ne è l'esempio.

Maicon non fu sostituito per d'ambrosio, ma perchè prendeva un contratto spropositato, lui come tutti quelli del triplete, e fu sostituito da jonathan, quello è il vero dramma.

Col senno di poi la squadra del triplete era da vendere tutta e cercare di sistemare il bilancio, ma nessuno poteva prevedere che gli arbitri non ci avrebbero mai più permesso di vedere il 3 posto champions
 

Santana

Utente bannato
Registrato
15 Marzo 2019
Messaggi
708
I problemi sono tanti, si rischia un minestrone.
Tanti errori come la cessione di Maicon per D'Ambrosio, il Brasiliano poi giocò altre due stagioni decenti a City e Roma

Il più grande errore, comunque, credo sia stato quello di costruire la macchina di squadra su Icardi, un grande finalizzatore ma tecnicamente imbarazzante.

Fondamentalmente il problema è sempre stato dirigenziale, perché comunque con i soldi di Kondogbia, Belfodil, Alvarez, Alvaro Pereira, stipendi di cassano ecc ecc, i giocatori buoni li prendi... Skriniar ne è l'esempio.
Come darti torto? Oggettivamente è impossibile. Più che imbarazzante tecnicamente, è un palo della luce, non aiuta la squadra, non sa portare palla, non gioca sulle fasce (come Immobile, Caputo, Mandzukic e tutti gli attaccanti completi) all'occorrenza e non torna in difesa (salvo l'ultima partita dove è stato obbligato a farlo da Spalletti col coltello alla gola). Un giocatore che ci ha messo poco a perdere il posto da titolare con l'arrivo di un centravanti completo come Lautaro
 

SATORI

Campione
Registrato
27 Aprile 2009
Messaggi
10.708
io dico che sulle false intenzioni non si costruisce nulla di buono. Se arrivi per schiacciare gli altri e promtti mar e monti e poi schieri certi elementi...è tutto uno scherzo.
 

Quantum Leap

Turnover
Registrato
7 Gennaio 2007
Messaggi
1.394
Maicon non fu sostituito per d'ambrosio, ma perchè prendeva un contratto spropositato, lui come tutti quelli del triplete, e fu sostituito da jonathan, quello è il vero dramma.

Col senno di poi la squadra del triplete era da vendere tutta e cercare di sistemare il bilancio, ma nessuno poteva prevedere che gli arbitri non ci avrebbero mai più permesso di vedere il 3 posto champions
Ma almeno Jonathan e Nagatomo qualche volta saltavano l'uomo e riuscivano a crossare dal fondo..con Mazzarri hanno reso bene. Certo difensivamente erano alquanto lacunosi, ma non saprei quale coppia preferire tra loro due e quelli attuali. Per simpatia sicuramente il duo esotico.
 

Light_Inter

Pallone d'oro
Registrato
7 Maggio 2016
Messaggi
24.757
Ma almeno Jonathan e Nagatomo qualche volta saltavano l'uomo e riuscivano a crossare dal fondo..con Mazzarri hanno reso bene. Certo difensivamente erano alquanto lacunosi, ma non saprei quale coppia preferire tra loro due e quelli attuali. Per simpatia sicuramente il duo esotico.

con mazzarri le ali dovevano fare tutto il campo ed evitare di concentrarsi solo sulla zona difensiva, ruoli dove nagatomo e jonathan erano uno squallore incredibile. D'Ambrosio con Mazzarri avrebbe reso 10 volte di più, ma anche Candreva
 
Alto