Benvenuto!

Registrandoti, potrai mandare messaggi privati agli altri utenti e dialogare con centinaia di tifosi dell'Inter

Registrati adesso è gratis!
  • Interfans.org cerca un grafico per la nostra pagina Instagram
    Se hai esperienza e sei interessato/a contattaci: interfans.org@gmail.com

Il Monza di Silvio Berlusconi

Alloro

Pallone d'oro
Registrato
20 Maggio 2011
Messaggi
23.903
So già quinti o sesti
Senza le ultime due partite
Le prime di Berlusconi
Erano lì a giocarsi il primato
Forse gli interessa solo il quarto posto
A Silvio
 

Alexp

Titolare
Registrato
30 Gennaio 2017
Messaggi
2.806
Doppia beffa per il Monza di Berlusconi: stracciato a Vicenza con una doppietta del tatuato Giacomelli

La squadra dell’ex premier perde la sfida con i biancorossi. A siglare una doppietta l’attaccante con le braccia piene di tatuaggi. Il presidente è stato chiaro: lui vuole solo giocatori italiani senza orecchini e tatoo

Per fortuna Silvio Berlusconi alla fine non si è presentato. A mettere in ginocchio il suo Monza nella sfida del gruppo B di Serie C con il Vicenza è stato Stefano Giacomelli, tatuatissimo attaccante dei biancorossi. Il neo patron della squadra lombarda era stato chiaro, giorni fa: «Voglio una squadra molto giovane, di tutti italiani con ragazzi che avranno i capelli in ordine, non avranno né la barba e assolutamente non avranno i tatuaggi e non dovranno portare orecchini vari». Giacomelli, classe 1990, è sì italiano ma ha le braccia completamente tatuate. E ha castigato il Monza con una straordinaria doppietta, dopo che le danze in rete erano state aperte da Arma al 16esimo del primo tempo.

:cod:cod:cod
 

ciondolon

Turnover
Registrato
9 Settembre 2018
Messaggi
2.292
Doppia beffa per il Monza di Berlusconi: stracciato a Vicenza con una doppietta del tatuato Giacomelli

La squadra dell’ex premier perde la sfida con i biancorossi. A siglare una doppietta l’attaccante con le braccia piene di tatuaggi. Il presidente è stato chiaro: lui vuole solo giocatori italiani senza orecchini e tatoo

Per fortuna Silvio Berlusconi alla fine non si è presentato. A mettere in ginocchio il suo Monza nella sfida del gruppo B di Serie C con il Vicenza è stato Stefano Giacomelli, tatuatissimo attaccante dei biancorossi. Il neo patron della squadra lombarda era stato chiaro, giorni fa: «Voglio una squadra molto giovane, di tutti italiani con ragazzi che avranno i capelli in ordine, non avranno né la barba e assolutamente non avranno i tatuaggi e non dovranno portare orecchini vari». Giacomelli, classe 1990, è sì italiano ma ha le braccia completamente tatuate. E ha castigato il Monza con una straordinaria doppietta, dopo che le danze in rete erano state aperte da Arma al 16esimo del primo tempo.

:cod:cod:cod

Uno come Giacomelli non sfigurebbe in serie A...
 

Carpent

Presidente
Registrato
14 Maggio 2008
Messaggi
109.422
Doppia beffa per il Monza di Berlusconi: stracciato a Vicenza con una doppietta del tatuato Giacomelli

La squadra dell’ex premier perde la sfida con i biancorossi. A siglare una doppietta l’attaccante con le braccia piene di tatuaggi. Il presidente è stato chiaro: lui vuole solo giocatori italiani senza orecchini e tatoo

Per fortuna Silvio Berlusconi alla fine non si è presentato. A mettere in ginocchio il suo Monza nella sfida del gruppo B di Serie C con il Vicenza è stato Stefano Giacomelli, tatuatissimo attaccante dei biancorossi. Il neo patron della squadra lombarda era stato chiaro, giorni fa: «Voglio una squadra molto giovane, di tutti italiani con ragazzi che avranno i capelli in ordine, non avranno né la barba e assolutamente non avranno i tatuaggi e non dovranno portare orecchini vari». Giacomelli, classe 1990, è sì italiano ma ha le braccia completamente tatuate. E ha castigato il Monza con una straordinaria doppietta, dopo che le danze in rete erano state aperte da Arma al 16esimo del primo tempo.

:cod:cod:cod
:cod:cod
 

ilmic

Bandiera
Registrato
23 Luglio 2008
Messaggi
45.962
Signori e signore è arrivato il circo in città venite numerosi il nano e zio fester vi aspettano