Benvenuto!

Registrandoti, potrai mandare messaggi privati agli altri utenti e dialogare con centinaia di tifosi dell'Inter

Registrati adesso è gratis!

INTER - Atalanta 1-0 [Serie A]

massimo

Titolare
Registrato
12 Aprile 2005
Messaggi
3.213
Da gennaio questa squadra assomiglia alla mitica Inter del Trap 89 se non erro.
Naturalmente con le dovute proporzioni , ma il modo di giocare simile.
Zenga Handa
Bergomi skinniar
Mandorlini de vrj
Ferri bastoni
Bianchi hachimi
Berti barella
Matteoli Eriksen
Matthaus brozo
Serena lukaku
Diaz lautaro

ci sono proporzioni inadeguate.:ghigno

barella molto piu forte di berti...
 

Giuse1979

Titolare
Registrato
10 Maggio 2009
Messaggi
4.094
Non credo che esistano o siano mai esistite squadre che hanno dominato sempre e contro ogni avversario, se ricordi l'andata fu l'Inter a fare la partita, se ricordi la partita di ritorno dello scorso campionato schiantammo la dea...ogni partita fa storia a sè e le componenti sono infinite. Noi però, da buoni tifosi interisti, cerchiamo sempre il pelo nell'uovo e tendiamo a vedere sempre il bicchiere mezzo vuoto.

un conto e dominare e contro questa Atalanta non me l'aspettavo,un altro conto e rinunciare a giocare.
son due cose diverse... comunque bene così e andiamo avanti.
 
Registrato
3 Gennaio 2012
Messaggi
41.308
Quel Diaz era molto meglio del Lautaro attuale
Questa squadra nn e` ancora al livello delle grandi inter.

non si possono fare paragoni, diaz arrivò che aveva quasi trent'anni e segnò in una stagione 15 gol tra le varie competizioni, di qui 12 in campionato.
lautaro di anni ne ha 23, direi di aspettare a fare confronti sul piano qualitativo.
 
Registrato
26 Marzo 2006
Messaggi
4.954
Bhe! capisco che non si può andare contro natura, ma forse sarebbe meglio per noi che fossero ancora per un po impegnati nelle coppe.
le energie psicofisiche che si bruciano potrebbero costargli qualche punto in campionato e magari consentirci prima dello scontro diretto di avere del margine.
andrebbe bene che fossero buttati fuori in semi finale ,sarebbe ancor più godurioso, naturalmente sempre con un bidone al posto del cuore.

non li temo. Con i dovuti scongiuri per chi ci crede, credo che questa inter sia una macchina da campionato difficile da battere. Difesa solidissima, squadra fisica, gol ne fa e con eriksen in campo c'è pure della qualità
 

Seba14

Campione
Registrato
2 Maggio 2008
Messaggi
10.170
tutto giusto,ma se uno dei due corner vostri fosse disgraziatamente entrato,avendo preparato così la partita la sconfitta era assicurata perché non saremmo stati nella condizione mentale di farlo.
Se parti pensando a non prenderle ogni tanto come ieri ti va bene,ma spesso,molto spesso,finisce che la perdi senza avere la forza mentale di ribaltarla.

Ripeto...dopo le prestazioni contro lazio gobbentus e bilanisti non mi aspettavo tanta paura di giocarsi la partita.
Allora...anch io concordo con te nel contenuto, non amo quando arretrano così tanto e son convinto anch io che se vuoi affrontare le grandi in europa devi alzare di più il baricentro perché se ti chiudi così le squadre con grande qualità a furia di barricarti in area trovano facilmente la giocata per infilarti..peró è giusto anche capire il contesto e da dove eravamo partiti quest anno..a novembre/dicembre parevamo fuori già da tutto e con una squadra che prendeva una caterva di gol ridicoli lanciandosi a babbominkia sull avversario senza criterio..alla fine sono riusciti a ricompattarsi ed a far fronte alle difficoltà trovando sicurezze con questa modalità di gioco..visti i risultati e la classifica bisogna per quest anno accettare questo tipo di atteggiamento e tifare, senza contare le problematiche societarie e l ambiente tossico che la stampa sta provando a creare dalla vittoria contro i gobbi..per il fururo concordo con te, se si vuole fare un passo avanti in europa servirà saper tenere meglio il campo in entrambe le situazioni di gioco..per quest anno va così e godiamoci i risultati
 
Registrato
3 Gennaio 2012
Messaggi
41.308
Li e` stato bravo anche Romero
e` giusto qualche volta dare i meriti anche agli avversari.
romero e veloce molto veloce e sà usare il fisico, ma lukaku se ha la batteria carica sarebbe un osso duro per chiunque, ma ieri lo hanno marcato a uomo per tutta la gara con un infinità di falli che l'arbitro ha permesso.
con un direttore di gara meno permissivo sarebbero volati i gialli.
 

odla164

Primavera
Registrato
28 Maggio 2008
Messaggi
343
Si può dire che in 2 anni la squadra è diventata una vera squadra.
Con una identità, un gioco, un carattere?
Che la società ora si comporta professionalmente ed i giocatori non possono più fare tutto ciò che vogliono?
Che il mister, con tutti i limiti personali, ha saputo utilizzare i giocatori nei tempi e nei modi giusti dimostrando di non avere preconcetti? Eriksen e Vidal su tutti.
Direi che ora ci siamo!
Non sono scaramantico e dico che dopo anni, finalmente, torneremo a vincere qualcosa.
In più abbiamo una squadra su cui negli anni sarà possibile fare interventi mirati senza l’ansia di fare continuamente rivoluzioni
Mi pare potremmo essere soddisfatti
 
Registrato
16 Maggio 2013
Messaggi
47.268
non si possono fare paragoni, diaz arrivò che aveva quasi trent'anni e segnò in una stagione 15 gol tra le varie competizioni, di qui 12 in campionato.
lautaro di anni ne ha 23, direi di aspettare a fare confronti sul piano qualitativo.
Io mi riferivo a quella stagione
poi Lutaro certamente puo` diventare piu` forte di Diaz
 
Registrato
3 Gennaio 2012
Messaggi
41.308
non li temo. Con i dovuti scongiuri per chi ci crede, credo che questa inter sia una macchina da campionato difficile da battere. Difesa solidissima, squadra fisica, gol ne fa e con eriksen in campo c'è pure della qualità
si ok i segnali ci sono tutti, ma arrivare alla penultima giornata con un minimo distacco può accadere qualsiasi cosa e io non temo tanto la forza della rube, tanto per intenderci.
 

fefointer

Titolare
Registrato
31 Gennaio 2016
Messaggi
4.153
Dobbiamo distinguere la stanchezza mentale da quella fisica.

Ieri abbiamo retto con la concentrazione, ma Lukaku, Hakimi e Barella (tanto per fare degli esempi) erano chiaramente in debito d'ossigeno.
Bah a me sembra abbiano corso come i pazzi, Lukaku ha fatto 1vs3 con i loro difensori e ha retto alla grande a livello fisico.