INTER - Cagliari 1-0 [Serie A]

Stefano6

Titolare
[/QUOTE
Si ha giocato 4-5gare decenti.... Troppo poco, soprattutto rapportato allo stipendio

Se applichi la frase , con parte finale ( ingaggio pure abbondantemente superiore) ad Eriksen scopri che si adatta alla perfezione ed anche più efficacemente che non a Sánchez.
Eccetto per il fatto che con Eriksen sono 2 o 3 decenti , non 4 o 5 eccellenti e decisive come per Sánchez.
Pero' in quel caso nessuno osa mai dirlo.
" Non si può ".

Boh ...sarà la faccia da carpa del Niño opposta a quella da angelo di Eriksen.
Altrimenti io non ho idea da dove possa venire l'odio per un signor giocatore con un signor contributo tecnico, sia spettacolare agli occhi che a volte efficacissimo nei fatti.
 

Stefano6

Titolare
" Sanchez titolare ? Mai per carità ! Che schifo ! "
(Solo il migliore in campo e la chiave tecnica in un paio di partite da titolare ma va beh ... quisquilie)
Dicono esattamente gli stessi che prima della partita col Sassuolo schifavano Young come un cadavere con la peste nera , ma fu la chiave per aprire la loro difesa , Sensi un cadavere mai più recuperabile ed un parassita ...ma recuperato , Perisic un cesso senza senso che non può MAI fare quel ruolo.... MAI...

E così via di sentenze - luoghi comuni prefabbricati sparati a caso.
 

Julius1985

Turnover
[/QUOTE

Se applichi la frase , con parte finale ( ingaggio pure abbondantemente superiore) ad Eriksen scopri che si adatta alla perfezione ed anche più efficacemente che non a Sánchez.
Eccetto per il fatto che con Eriksen sono 2 o 3 decenti , non 4 o 5 eccellenti e decisive come per Sánchez.
Pero' in quel caso nessuno osa mai dirlo.
" Non si può ".

Boh ...sarà la faccia da carpa del Niño opposta a quella da angelo di Eriksen.
Altrimenti io non ho idea da dove possa venire l'odio per un signor giocatore con un signor contributo tecnico, sia spettacolare agli occhi che a volte efficacissimo nei fatti.
Sanchez sbaglia tantissimo, in alcune partite come ieri non ne fa nemmeno una giusta. Eriksen alcune partite ha fatto proprio il compitino è vero, ma in generale ha garantito una maggior continuità rispetto al cileno. Da quando è titolare non ha quasi mai sbagliato partita, e ha dato (inaspettatamente) grande solidità in un ruolo non suo. Credo comunque che questa differenza sia dovuta ad un fatto anagrafico perché Sanchez è stato un giocatore di gran classe è vero, ma credo sia davvero agli sgoccioli soprattutto dal punto di vista atletico e questo incide molto anche sulla lucidità di ciò che si fa in campo, certe volte sembra incartarsi nel tentativo di dribblare la sua ombra. Io, per farti capire, preferirei Pinamonti, che secondo me ha grandissime doti, rispetto a lui come prima riserva.
 
Sanchez sbaglia tantissimo, in alcune partite come ieri non ne fa nemmeno una giusta. Eriksen alcune partite ha fatto proprio il compitino è vero, ma in generale ha garantito una maggior continuità rispetto al cileno. Da quando è titolare non ha quasi mai sbagliato partita, e ha dato (inaspettatamente) grande solidità in un ruolo non suo. Credo comunque che questa differenza sia dovuta ad un fatto anagrafico perché Sanchez è stato un giocatore di gran classe è vero, ma credo sia davvero agli sgoccioli soprattutto dal punto di vista atletico e questo incide molto anche sulla lucidità di ciò che si fa in campo, certe volte sembra incartarsi nel tentativo di dribblare la sua ombra. Io, per farti capire, preferirei Pinamonti, che secondo me ha grandissime doti, rispetto a lui come prima riserva.
Scusa,ma tutte queste grandi doti di Pinamonti,nn le vedo proprio

Riguardo Sanchez ormai,e' utile solo quando entra negli ultimi 20 minuti

dall'inizio fa proprio cagare
 
[/QUOTE

Se applichi la frase , con parte finale ( ingaggio pure abbondantemente superiore) ad Eriksen scopri che si adatta alla perfezione ed anche più efficacemente che non a Sánchez.
Eccetto per il fatto che con Eriksen sono 2 o 3 decenti , non 4 o 5 eccellenti e decisive come per Sánchez.
Pero' in quel caso nessuno osa mai dirlo.
" Non si può ".

Boh ...sarà la faccia da carpa del Niño opposta a quella da angelo di Eriksen.
Altrimenti io non ho idea da dove possa venire l'odio per un signor giocatore con un signor contributo tecnico, sia spettacolare agli occhi che a volte efficacissimo nei fatti.

Ci sono cose inspiegabili, nel 3d della setta c'è un delirio di bava, il povero Darmian due messaggi in croce.
Abbiamo un alieno in casa che fa cose mai viste, non come Bastoni che ci fa vincere le partite ad esempio.
Sanchez deve fare giocate semplici ed essenziali senza perdersi in trottole, si vede che sta bene e ciò fa piacere, ma spreca troppe energie inutilmente e spesso va ad occupare lo spazio degli altri.
 

Gasbatime_

Turnover
ma poi bisognerebbe ricordarsi che ci sono anche gli altri 11 in campo... ieri il portierino per esempio ha fatto un bell'esordio, è vero che non ha ricevuto tiri irresistibili però per essere un esordiente il suo lo ha fatto...

senza scomodare l'inter degli anni passati, anche solo 6 mesi fa al 75' di una partita del genere andavi in psicodramma, mentre ieri avevi comunque la sensazione di una squadra in totale controllo delle operazioni. è un cambio di mentalità pazzesco. Conte ha fatto un lavoro incredibile e chiunque abbia un briciolo di onestà che vada aldilà dei colori sociali glielo riconosce

ricordiamoci che meno di due anni fa 5/11 di questa formazione titolare si giocava la champions contro l'Empoli. Finimmo tutti con mutande sgommate e ringraziando la madonna. Gli stessi 5 giocano con la tranquillità dei grandi calciatori, pur non avendo mai vinto niente in vita loro e non potendo vantare esperienza di momenti simili.

e di chi è il merito se non del mister?
 
Ultima modifica:
In realtà sono due situazioni un po' diverse. Hakimi è un giocatore con caratteristiche perfette per l'attuale sistema di gioco, a prescindere dalle normali fluttuazioni delle prestazioni. Sanchez è invece un adattato: un attaccante che tiene tanto palla, confusionario, ma creativo, messo in un sistema in cui invece gli attaccanti devono liberarsi velocemente del pallone, essere molto ordinati e intelligenti nei movimenti senza palla, ma anche concreti sotto porta.

Oggi Conte ha detto fra le righe che per lui Sanchez è meglio da subentrante, ma dopo tante panchine meritava una chance da titolare. Quindi bisognerà ragionare su quanto lui voglia ancora accettare il ruolo che può avere in questa squadra...
no sanchez non è confusionario, anzi crea giocate che nessuno in rosa ha nei piedi...
il problema è che gli si richiede di fare un ruolo da prima punta..sanchez sarebbe la quarta punta, quindi sono d'accordo con te ma non sul confusionario..

però hakimi non è adattissimo a questo modo di giocare, il modulo ok...ma per il modo gli sono richieste scelte che al dortmund non faceva, lui spacca le difese da destra...qua gli si richiede di andare a finire sempre sull'esterno...se invece avesse un ala che gli libera il suo taglio verso l'area lì è devastante..
sta imparando, e penso lo stia facendo bene..ma quando è 1vs1 col difensore e ha 3 scelte deve imparare a non fare la più sbagliata
 

Notizie Inter

Alto