Benvenuto!

Registrandoti, potrai mandare messaggi privati agli altri utenti e dialogare con centinaia di tifosi dell'Inter

Registrati adesso è gratis!

Inter Femminile

Alloro

Pallone d'oro
Registrato
20 Maggio 2011
Messaggi
23.104
Se si allestisce un buon roster si potrà puntare ad agganciare la zona champions

L'obiettivo deve essere riuscire ad arrivare a contatto delle prime tre quattro e non mollare subito come quest'anno
non necessariamente davanti, quella sarebbe impresa
 

Light_Inter

Pallone d'oro
Registrato
7 Maggio 2016
Messaggi
24.888
L'importante e' capire che per arrivare a vincere se ne devono mangiare di cereali

ma un'Inter femminile ora come ora deve solo fare la presenza, non ha senso spendere soldi per vincere

cioè non è un calcio in crescita, lo sarà un giorno sicuramente, ma per ora è sempre quello maschile il più importante ed è normale che bisogna concentrare le forze li

per ora un 6 posto va più che bene
 

Brasillach

Stella
Registrato
19 Maggio 2007
Messaggi
16.012
ma un'Inter femminile ora come ora deve solo fare la presenza, non ha senso spendere soldi per vincere

cioè non è un calcio in crescita, lo sarà un giorno sicuramente, ma per ora è sempre quello maschile il più importante ed è normale che bisogna concentrare le forze li

per ora un 6 posto va più che bene


Soprattutto, era meglio investire in una squadra B che in questa squadra
 

Brasillach

Stella
Registrato
19 Maggio 2007
Messaggi
16.012
Poi la iscrivi alla serie C come la Rube che non ha fatto maturare nessuno

A parte che non è vero perchè un paio di giovani interessanti sono usciti (muratori ad esempio).
E poi sono solo due anni che l'hanno formata.
Inoltre il ns. vivaio è decisamente migliore di quello juventino.
 

fast65

Bandiera
Registrato
3 Gennaio 2012
Messaggi
35.528
Inter Women, colpo in difesa: dal Bordeaux arriva Kathellen Sousa
Kathellen Sousa è ufficialmente una nuova giocatrice dell'Inter. Il difensore della Nazionale brasiliana arriva al club nerazzurro, dopo aver vestito la maglia del Football Club des Girondins de Bordeaux.

Sousa muove i primi passi nel mondo del calcio, giocando a futsal nella sua città natale São Vicente. All'età di diciotto anni si trasferisce negli Stati Uniti per giocare due stagioni con il Monroe College. Passa poi all'Università di Louisville e termina il percorso accademico e calcistico americano all'UCF Orlando. Nel 2018 firma il primo contratto professionistico in Francia, dove rimane per due stagioni vestendo la maglia del Bordeaux.

Nel giugno del 2018 riceve la prima chiamata dalla Nazionale maggiore brasiliana, con cui disputa il Mondiale di Francia 2019.



che guapa !!! :love: :love: :love: