Inter Femminile

fast65

Bandiera
35.407
12.196
88
Sconfitta per l'Inter Women, impegnata quest'oggi a Verona contro l'Hellas delle due ex Irene Santi e Sofia Colombo. Le scaligere si sono imposte col punteggio di 2-1: nel primo tempo l'Inter sfiora il vantaggio al 30esimo con una bella combinazione Tarenzi-Møller, ma il portiere dell'Hellas Verona Francesca Durante manda in calcio d'angolo. Allo scadere della prima frazione di gioco, le padrone di casa passano in vantaggio su rigore trasformato da Rossella Sardu.

Nella seconda metà, le ragazze di Attilio Sorbi hanno subito una buona occasione con Gloria Marinelli dalla sinistra, ma è l'Hellas a trovare il raddoppio al 53esimo con Ana Jelencic. L'Inter accorcia le distanze al 38' con un destro di Stefania Tarenzi.
 

Alloro

Pallone d'oro
22.903
12.553
95
Il massimo ottenibile da questa squadra è il quarto posto.
Con un po’ di fortuna pure il terzo visto che mi pare che il Milan non sembri nulla di eccezionale quest’anno.
Sei partito subito male stante l’avversario, uno dei due fuori portata non solo in un campionato intero ma pure nella partita secca e nonostante ciò nel primo tempo era più giusto un pareggio.
Quindi direi calma e aspettare.
 

fast65

Bandiera
35.407
12.196
88
E' piuttosto duro il commento di Tuttosport dopo la netta sconfitta per 1-4 dell'Inter femminile contro il Sassuolo. Una dèbacle netta, la seconda di fila dopo il 4-0 subito in casa della Fiorentina. "Le ragazze di Piovani fanno specchiare l'Inter in tutti i suoi difetti. Intanto un approccio alla partita pessio, con Tomaselli che di testa apre i conti dopo 9' e l'Inter che per reagire aspetta il 23' con un tiro impreciso di Moller. Le nerazzurre palesano un'evidente crisi di identità e di gioco, con le scelte di Sorbi (perché Brustia esterna?) che non fanno che aumentare la confusione".
 
Alto