Benvenuto!

Registrandoti, potrai mandare messaggi privati agli altri utenti e dialogare con centinaia di tifosi dell'Inter

Registrati adesso è gratis!

INTER - Milan 2-1 [Coppa Italia]

Registrato
4 Settembre 2014
Messaggi
8.476
Ma il Milan va preso per quello che è, una squadra con un campione come Ibrahimovic, Chalanoglu in forma e alcuni bravi giovani come Theo e Leao. In difesa non fa schifo, insomma una discreta squadra che senza 12 rigori e la botta di endorfine che ne segue sarebbe terza o quarta. Ieri il maggiore spessore dell'Inter si è visto in maniera chiarissima, per talento, intelligenza calcistica, profondità di rosa. Purtroppo noi stessi non siamo di più che una buonissima squadra quindi questo scudetto se lo vinceremo dovremo sudarcelo e se lo perderemo sarà perso solo da noi. Ma le partite con Juve e Milan mi pare abbiano chiarito che, con le giuste motivazioni e un po' di fortuna, siamo più forti di tutti in Italia.
 

EpicInter90

Vice capitano
Registrato
15 Giugno 2017
Messaggi
7.294
Se usi un'espressione razzista o a sfondo razzista devi essere punito, non conta se razzista lo sei davvero oppure no. Altrimenti vale tutto. Diciamo qualsiasi cosa per fare innervosire l'avversario però poi passa in cavalleria perché "ma in realtà sappiamo tutti che non è razzista, è un ragazzaccio, è fatto così" (sorriso malizioso e pacca sulla spalla). Poi però se dalla curva si canta "napoli colera" tutti indignati.
Dai su, ma di cosa parliamo. La verità è che se non becca almeno tre o quattro giornate di campionato di squalifica è un brutto segnale e tutte le iniziative contro il razzismo diventano delle gran buffonate.
Sarebbe un pò come se in una di quelle giornate con iniziative contro la violenza sulle donne con tutti i giocatori con il segno rosso sulla guancia magari c'è il guardalinee donna che si allaccia le scarpe e Lukaku per fare il simpaticone le dà una bella pacca sul culo e glielo appoggia con tutti che ridono vedendo la scena e tutti a dire "va beh dai, ma c'hai l pisellone, ci sta, era solo per ridere...".
hai ragione
 
Registrato
4 Settembre 2014
Messaggi
8.476
però secondo me non è razzista davvero.
Credo abbia detto donkey ma veramente ti pare che "scimmia/asino vai a fare la tua merda vudù con tua madre a casa tua" non sia razzista? Ragazzo mio mi sa che devi rivedere il tuo concetto di razzismo e ti consiglio di partire proprio dalle basi, tipo dal dizionario, perché mi sa che ne hai da imparare!
 

EpicInter90

Vice capitano
Registrato
15 Giugno 2017
Messaggi
7.294
Credo abbia detto donkey ma veramente ti pare che "scimmia/asino vai a fare la tua merda vudù con tua madre a casa tua" non sia razzista? Ragazzo mio mi sa che devi rivedere il tuo concetto di razzismo e ti consiglio di partire proprio dalle basi, tipo dal dizionario, perché mi sa che ne hai da imparare!
In campo se ne dicono tante, non credo che è razzista, avrà detto una frase offensiva, ma non credo che lui nello spogliatoio scansi kessiè o leao perchè è razzista.
 
Registrato
4 Settembre 2014
Messaggi
8.476
Poi con Ibra io non riesco ad avercela veramente perché lo so che è solo un cazzone provocatore, ma questo non toglie che in un mondo civile lo svedese si becca almeno 3-4 giornate.
 

ck-811

Primavera
Registrato
16 Agosto 2017
Messaggi
398
Come hanno detto altri ne dubito. Ibra non è solo 95 kg per 195 cm, ma conosce pure bene le arti marziali! Temo che il nostro Romelu se la sarebbe passata molto male, per me professionisti a parte non ci sono tanti in giro che potrebbero menare Ibra!

Ahhh conosce le arti marziali! Allora Onyewu cos'è, un maestro Jedi? Torna su bbilanworld va
 

Liam Gallagher 2.0

Utente bannato
Registrato
31 Agosto 2020
Messaggi
1.499
Se usi un'espressione razzista o a sfondo razzista devi essere punito, non conta se razzista lo sei davvero oppure no. Altrimenti vale tutto. Diciamo qualsiasi cosa per fare innervosire l'avversario però poi passa in cavalleria perché "ma in realtà sappiamo tutti che non è razzista, è un ragazzaccio, è fatto così" (sorriso malizioso e pacca sulla spalla). Poi però se dalla curva si canta "napoli colera" tutti indignati.
Dai su, ma di cosa parliamo. La verità è che se non becca almeno tre o quattro giornate di campionato di squalifica è un brutto segnale e tutte le iniziative contro il razzismo diventano delle gran buffonate.
Sarebbe un pò come se in una di quelle giornate con iniziative contro la violenza sulle donne con tutti i giocatori con il segno rosso sulla guancia magari c'è il guardalinee donna che si allaccia le scarpe e Lukaku per fare il simpaticone le dà una bella pacca sul culo e glielo appoggia con tutti che ridono vedendo la scena e tutti a dire "va beh dai, ma c'ha il pisellone, ci sta, era solo per ridere...".
non sono d accordo
perchè se ibra avesse detto BIANCO DI MERDA a SKRINIAR nessuno avrebbe avuto nulla da ridire
come il discorso di friedman che da della puttana a melania trump o l uccisione della babbitt

è razzismo quando QUALCUNO DI UNA DETERMINATA PARTE POLITICA dice qualcosa di sconveniante si QUALCHE MINORANZA

quando succede il contrario invece è cavalleria,fanteria,quisquilie
 
Registrato
4 Settembre 2014
Messaggi
8.476
In campo se ne dicono tante, non credo che è razzista, avrà detto una frase offensiva, ma non credo che lui nello spogliatoio scansi kessiè o leao perchè è razzista.
Non c'entra proprio niente, la differenza tra essere razzisti nell'anima e dire cose razziste è così sottile e opinabile che sostanzialmente non esiste. Inoltre non sei un prete o il suo psicanalista che devi valutare cosa pensa Ibra nel profondo del cuore. Ha detto una frase razzista e deve essere punito in maniera adeguata.
 

slovan

Fuoriclasse
Registrato
14 Dicembre 2005
Messaggi
12.819
dai ragazzi, dice donkey sicuro.... e poi dai, qundo si perde la testa puó capitare di dire cose che non si pensano, é capitato a tutti, certo offese razziali non sono accettabili, peró non lo condannerei piú di tanto, a me sti moralismi danno fastidio, perché tutti diciamo qualcosa di sbagliato e perdiamo i nervi, odio i moralisti
 

EpicInter90

Vice capitano
Registrato
15 Giugno 2017
Messaggi
7.294
Non c'entra proprio niente, la differenza tra essere razzisti nell'anima e dire cose razziste è così sottile e opinabile che sostanzialmente non esiste. Inoltre non sei un prete o il suo psicanalista che devi valutare cosa pensa Ibra nel profondo del cuore. Ha detto una frase razzista e deve essere punito in maniera adeguata.
Per me Ibra è solo ignorante, ma non lo vedo come un razzista,mia personale opinione.
 

Numerodue

Bandiera
Moderatore
Supporter
Registrato
10 Maggio 2004
Messaggi
35.000

Numerodue

Bandiera
Moderatore
Supporter
Registrato
10 Maggio 2004
Messaggi
35.000
Per me Ibra è solo ignorante, ma non lo vedo come un razzista,mia personale opinione.

Ibra è un grande che a volte si comporta da bullo come hanno scritto giustamente nell'articolo che ho linkato sopra. Ha dei deliri di onnipotenza ed è sacrosanto che ogni tanto qualcuno lo faccia tornare a terra
 

PupiKova

Vice capitano
Registrato
3 Luglio 2013
Messaggi
6.756
scusami tanto ma non sono assolutamente d accordo

l allenatore nostro ancora una volta la partita l aveva clamorosamente sbagliata e se non fosse stato per la cazzata di ibra non so mica come andava a finire
anzi lo so........passavano loro
già 4 mesi fa aveva regalato il derby al milan con la follia di kolarov nella difesa a 3 e questo che fa?
lo ripropone
dopo mezzora IBRA KOLAROV 1 0
il milan a quel punto ha fatto quello che doveva fare........essendo una squadra piu scarsa e in vantaggio si è messo a fare catenaccio e contropiede
l inter per un ora abbondante ha fatto uno sterile possesso palla come a udine,dove praticamente puoi giocare anche 10 ore ma non segnerai mai
la verità è che pioli gliel aveva incartata un altra volta
poi fortunatamente ibra ha fatto la cazzata (tra parentesi io sono sincero,il secondo giallo per me dato a ibra è pure eccessivo,io se avesse espulso uno dei nostri cosi mi sarei incazzato) e allora poi conte ha potuto mettere piu punte e il milan schiacciato ha poi capitolato
ma la partita in realtà..........non è che era stata preparata poi cosi bene
anzi
alla fine si passa per due episodi contro un milan in 10 per mezzora...........una cagata di leao e una delizia di eriksen
ma io personalmente non sono assolutamente contento della partita in generale al netto della grandissima felicità per eriksen e poco altro
l allenatore ha fatto giocare 90 minuti a kolarov e 5 a eriksen........segno che ancora non ha capito un cazzo del lavoro che f e di cosa dovrebbe fare
Milan che se la stava giocando, espulsione di Ibra esagerata, passati per 2 episodi.. hai dimenticato alla fine "7 champions forza Milan!!"
 

Dobon

Vice capitano
Registrato
17 Agosto 2019
Messaggi
5.732
forte lo è sempre stato..ma forti ne abbiamo visti tanti...
io di lui non mi sono mai innamorato..con la sua inter io avevo dai 20 ai 22 anni..e come idoli avevo stankovic, cambiasso, maicon..lui mai..mai mi ha convinto e mi ricordo ancora il viaggio in motorino dall'università alla piazza dove ci trovavamo coi miei amici quando è andato via....cantavo a squarciagola sotto il casco

Sei più giovane di me, anche se non di molto.

Io ricordo l'Inter dai tempi di Aldo serena.

Se dovessi fare una top l'Inter ( rosa 24 giocatori ) allora il 👃 sarebbe dentro neo 5 attaccanti.

Una cosa simile, rosa equilibrata

J.c, Pagliuca, Zenga
----
Maicon, j.z.
Samuel, Cordoba
Lucio, x ( avrei messo skriniar, ma non ha fatto ancora lo step decisivo, puoi metterci Blanc o uno simile)
Brehme, Carlos
---
Stankovic, Berti
Cambiasso, veron
Ince, Simeone
---
Mattheus, w.s.
----
Eto'o, nasone, Adriano
Ronaldo, Vieri ( che si combatte con Lukaku)

Non c'è milito, lo so, ma milito per splendere avere bisogno della squadra, gli altri invece riuscivano anche da soli.
Cosa che può risultare decisiva complicate.

Peccato per bergkamp.
 

Wilkox83

Titolare
Registrato
7 Giugno 2004
Messaggi
4.785
non sono d accordo
perchè se ibra avesse detto BIANCO DI MERDA a SKRINIAR nessuno avrebbe avuto nulla da ridire
come il discorso di friedman che da della puttana a melania trump o l uccisione della babbitt

è razzismo quando QUALCUNO DI UNA DETERMINATA PARTE POLITICA dice qualcosa di sconveniante si QUALCHE MINORANZA

quando succede il contrario invece è cavalleria,fanteria,quisquilie
se fai riferimento ai "riti voodoo" è un chiaro riferimento alle sue origini africane. Come quando dalla curva del milan cantavano "eto'o, l'hanno visto con le rose nel metro". Come altro vuoi chiamarlo? Si fosse limitato a dirgli che è un asino è un altro discorso, ma ha proprio fatto riferimento in modo dispregiativo ad una situazione legata alle sue origini. Come se incontri un napoletano e gli dici "dai, metti i soldi da parte che devi ancora pagare il pizzo alla camorra". Razzismo anche questo.
Inutile cercare giustificazioni.

Dire a skriniar bianco di merda non ha senso, ma se ad un giocatore di origini romene dici vai a rubare il rame invece è razzista. Non è che razzismo è solo se si usa la parola "negro".