Benvenuto!

Registrandoti, potrai mandare messaggi privati agli altri utenti e dialogare con centinaia di tifosi dell'Inter

Registrati adesso è gratis!

INTER - Milan 2-1 [Coppa Italia]

Smoma

Titolare
Registrato
16 Giugno 2006
Messaggi
4.383
Quello che penso anch’io. P.s: conta la bastardaggine e il sapere che si fa, e a parità di stazza (ma anche in leggero svantaggio) un marzialista vince sempre o quasi contro uno “solo” grosso e forte. Purtroppo è così!
Ma marzialista di che? Di puttanata sui social? Ma perché fare sparring sparando un paio di calci con belle aperture ti preparano ad una rissa senza tecnica e con distanze dove i calci non esiste possibilità di portarli?

Ma un 40enne con uno di 27 anni volete mettere? Lukaku l'avrebbe sventrato, era incazzato, Ibra era cianotico. Probabilmente aveva la lingua asciutta come un tappeto tanto si stava cagando addosso per la reazione causato in un giuggiolone come Romelu.

Siamo seri su!
 

Roberto Boninsegna

Utente bannato
Registrato
20 Gennaio 2021
Messaggi
46
Ma marzialista di che? Di puttanata sui social? Ma perché fare sparring sparando un paio di calci con belle aperture ti preparano ad una rissa senza tecnica e con distanze dove i calci non esiste possibilità di portarli?

Ma un 40enne con uno di 27 anni volete mettere? Lukaku l'avrebbe sventrato, era incazzato, Ibra era cianotico. Probabilmente aveva la lingua asciutta come un tappeto tanto si stava cagando addosso per la reazione causato in un giuggiolone come Romelu.

Siamo seri su!
Non ne sono così sicuro! Così come non credo che l’equazione “40enne più debole necessariamente di uno di 27 anni regga”. Ibra è grosso, cattivo, cresciuto in strada e conosce le arti marziali. Non credo che sarebbe finita bene per Romelu, non credo proprio!

Per quanto riguarda l’età, non stiamo parlando di professionisti del combattimento , a livelli più bassi incide molto meno! Conosco sessantenni che mi aprirebbero con una mano, fidati, e io ho 25 anni meno di loro! E a livello di forza non è che un quarantenne abbia perso molto rispetto a prima! Non stiamo parlando di un vecchio da pensione (io per dire ho 35 anni e sono molto più forte di come ero 10 anni fa, neanche da paragonare)! Comincia ad incidere molto più in là! 40 anni sono tanti per giocare a calcio, me è un altro discorso!

Ripeto, per me è stato meglio che non siano venuti alle mani! E non sono il solo a pensarlo!
 

etingo

Vice capitano
Registrato
22 Marzo 2010
Messaggi
5.308
Handanovic è diventato capitano perché in un momento precario, in cui è stata tolta la fascia a Icardi, l'hanno data per anzianità per evitare qualsiasi discussione.
Ma è ovvio che i papabili quando Handanovic non sarà titolare siano Skriniar, Lukaku, Barella e aggiungo pure De vrij.
Poi il fatto che Handanovic è portiere e quindi non può essere nel vivo delle discussioni vale fino ad un certo punto, Pagliuca nelle poche volte in cui era capitano si faceva 50 metri per parlare con l'arbitro, come in quel giuve-Inter del 98
Pagliuca aveva un carattere leggermente diverso :ghigno
 
Registrato
26 Aprile 2016
Messaggi
24.626
Ma marzialista di che? Di puttanata sui social? Ma perché fare sparring sparando un paio di calci con belle aperture ti preparano ad una rissa senza tecnica e con distanze dove i calci non esiste possibilità di portarli?

Ma un 40enne con uno di 27 anni volete mettere? Lukaku l'avrebbe sventrato, era incazzato, Ibra era cianotico. Probabilmente aveva la lingua asciutta come un tappeto tanto si stava cagando addosso per la reazione causato in un giuggiolone come Romelu.

Siamo seri su!

stai rispondendo ad un troll bilanello

cmq ibra era terrorizzato, si vedeva dall'espressione. di sberle in strada in vita mia ne ho date tante, ne ho prese tante, e ti assicuro che si vede lontano un miglio che si stava cagando addosso, al punto che faceva fatica a fare lo sbruffone, era proprio terrorizzato.

sta storia delle arti marziali, super sayan, le 7 famiglie di sion e di okuto, ... e' roba da bilanelli, solo loro possono vivere di ste stronzate, bimbiminkia tutti dal primo all'ultimo.

ibra si cagherebbe addosso in una strada buia contro chiunque, e' un coniglio che fa lo sbruffone perche' e' grosso e pensa che gli altri abbiano paura. ma appena trova uno che paura non ne ha, nella sua vita ha sempre arretrato.
 

odla164

Primavera
Registrato
28 Maggio 2008
Messaggi
353
Se usi un'espressione razzista o a sfondo razzista devi essere punito, non conta se razzista lo sei davvero oppure no. Altrimenti vale tutto. Diciamo qualsiasi cosa per fare innervosire l'avversario però poi passa in cavalleria perché "ma in realtà sappiamo tutti che non è razzista, è un ragazzaccio, è fatto così" (sorriso malizioso e pacca sulla spalla). Poi però se dalla curva si canta "napoli colera" tutti indignati.
Dai su, ma di cosa parliamo. La verità è che se non becca almeno tre o quattro giornate di campionato di squalifica è un brutto segnale e tutte le iniziative contro il razzismo diventano delle gran buffonate.
Sarebbe un pò come se in una di quelle giornate con iniziative contro la violenza sulle donne con tutti i giocatori con il segno rosso sulla guancia magari c'è il guardalinee donna che si allaccia le scarpe e Lukaku per fare il simpaticone le dà una bella pacca sul culo e glielo appoggia con tutti che ridono vedendo la scena e tutti a dire "va beh dai, ma c'ha il pisellone, ci sta, era solo per ridere...".

hai ragione
Ma Ibra non è stato espulso per eventuali espressioni razziste.
Si è trattato di doppio cartellino giallo.
 
Registrato
26 Aprile 2016
Messaggi
24.626
Se usi un'espressione razzista o a sfondo razzista devi essere punito, non conta se razzista lo sei davvero oppure no. Altrimenti vale tutto. Diciamo qualsiasi cosa per fare innervosire l'avversario però poi passa in cavalleria perché "ma in realtà sappiamo tutti che non è razzista, è un ragazzaccio, è fatto così" (sorriso malizioso e pacca sulla spalla). Poi però se dalla curva si canta "napoli colera" tutti indignati.
Dai su, ma di cosa parliamo. La verità è che se non becca almeno tre o quattro giornate di campionato di squalifica è un brutto segnale e tutte le iniziative contro il razzismo diventano delle gran buffonate.
Sarebbe un pò come se in una di quelle giornate con iniziative contro la violenza sulle donne con tutti i giocatori con il segno rosso sulla guancia magari c'è il guardalinee donna che si allaccia le scarpe e Lukaku per fare il simpaticone le dà una bella pacca sul culo e glielo appoggia con tutti che ridono vedendo la scena e tutti a dire "va beh dai, ma c'ha il pisellone, ci sta, era solo per ridere...".
Becchera' zero giornate aggiuntive a quella per l'espulsione.
Lo scrissi a fine partita e lo ribadisco.
 

odla164

Primavera
Registrato
28 Maggio 2008
Messaggi
353
non sono d accordo
perchè se ibra avesse detto BIANCO DI MERDA a SKRINIAR nessuno avrebbe avuto nulla da ridire
come il discorso di friedman che da della puttana a melania trump o l uccisione della babbitt

è razzismo quando QUALCUNO DI UNA DETERMINATA PARTE POLITICA dice qualcosa di sconveniante si QUALCHE MINORANZA

quando succede il contrario invece è cavalleria,fanteria,quisquilie
Ma cosa dici!?
Ma ti risulta che da qualche parte ci sia stata la schiavitu’ “bianca”?
Ma per favore....queste sono le frasi fatte dei razzisti per scaricarsi le coscienze
 
Registrato
23 Aprile 2011
Messaggi
60.309
Se usi un'espressione razzista o a sfondo razzista devi essere punito, non conta se razzista lo sei davvero oppure no. Altrimenti vale tutto. Diciamo qualsiasi cosa per fare innervosire l'avversario però poi passa in cavalleria perché "ma in realtà sappiamo tutti che non è razzista, è un ragazzaccio, è fatto così" (sorriso malizioso e pacca sulla spalla). Poi però se dalla curva si canta "napoli colera" tutti indignati.
Dai su, ma di cosa parliamo. La verità è che se non becca almeno tre o quattro giornate di campionato di squalifica è un brutto segnale e tutte le iniziative contro il razzismo diventano delle gran buffonate.
Sarebbe un pò come se in una di quelle giornate con iniziative contro la violenza sulle donne con tutti i giocatori con il segno rosso sulla guancia magari c'è il guardalinee donna che si allaccia le scarpe e Lukaku per fare il simpaticone le dà una bella pacca sul culo e glielo appoggia con tutti che ridono vedendo la scena e tutti a dire "va beh dai, ma c'ha il pisellone, ci sta, era solo per ridere...".
Quoto, quello che conta è il comportamento
 

Denver

Titolare
Registrato
23 Agosto 2019
Messaggi
4.805
Non è una scoperta che i veri capitani di questa squadra siano Skriniar e Lukaku.

Handanovic ha il carisma di una buccia di banana.
Io, quando diedero la fascia ad handa dissi una cosa: è sbagliato, non perchè uno la meriti o meno, solo perchè se si deve difendere un giocatore come ieri o protestare per qualcosa come mette piedi fuori dall'area lo buttano fuori (con noi non aspettano altro per farlo). Ergo, facciano capitano chi volete voi ma mai un portiere, chiunque esso sia!
 

VelenoLorenzi

Fuoriclasse
Interfan del mese
Registrato
28 Gennaio 2016
Messaggi
13.924
stai rispondendo ad un troll bilanello

cmq ibra era terrorizzato, si vedeva dall'espressione. di sberle in strada in vita mia ne ho date tante, ne ho prese tante, e ti assicuro che si vede lontano un miglio che si stava cagando addosso, al punto che faceva fatica a fare lo sbruffone, era proprio terrorizzato.

sta storia delle arti marziali, super sayan, le 7 famiglie di sion e di okuto, ... e' roba da bilanelli, solo loro possono vivere di ste stronzate, bimbiminkia tutti dal primo all'ultimo.

ibra si cagherebbe addosso in una strada buia contro chiunque, e' un coniglio che fa lo sbruffone perche' e' grosso e pensa che gli altri abbiano paura. ma appena trova uno che paura non ne ha, nella sua vita ha sempre arretrato.
non so chi le avrebbe prese ma parlare di gente di strada quando si fa riferimento a persone che per anni o decenni vivono in un mondo dorato fa tenerezza.
comunque ibra non è la prima volta che quando il clima si surriscalda pensa bene di defilarsi, questo non vuol necessariamente dire che abbia paura ma quantomeno porta a pensarlo.
 

VelenoLorenzi

Fuoriclasse
Interfan del mese
Registrato
28 Gennaio 2016
Messaggi
13.924
Io, quando diedero la fascia ad handa dissi una cosa: è sbagliato, non perchè uno la meriti o meno, solo perchè se si deve difendere un giocatore come ieri o protestare per qualcosa come mette piedi fuori dall'area lo buttano fuori (con noi non aspettano altro per farlo). Ergo, facciano capitano chi volete voi ma mai un portiere, chiunque esso sia!
al tempo non c'era tutta questa scelta, certo almeno quest'anno avrebbero potuto cambiarlo.
 

Max-Legion

Prima squadra
Registrato
1 Settembre 2019
Messaggi
690
Scusate se ritorno sull'argomento, anzi, personalmente non l'avevo neppure affrontato, ma sul testa a testa Lukaku - Ibra ( del quale mi interessa solo l'aspetto tecnico e realizzativo, della forza in combattimento me ne sbatto altamente le sfere nobili e se devo vedere scontri brutali guardo boxe o mma e neanche tanto), mi preme chiedervi: visto che qualcuno afferma che Ibra spaccherebbe il muso a Lukaku perchè è esperto di taekwondo, ma quanti incontri di TKD ha disputato? No, perchè una cosa è allenarsi (importante per avere tecnica e disciplina per carità), un'altra è combattere. Per fare un esempio pratico: James Johnson dei Mavericks ha un record di 20-0 di kick boxing e tre combattimenti in mma (due vinti), infatti noto che con lui i colleghi nba sono molto rispettosi :) e oltretutto non mi sembra faccia lo sbruffone come quel personaggio zozzonero
 
Ultima modifica:

ikki

Pallone d'oro
Registrato
13 Dicembre 2012
Messaggi
23.443
Io, quando diedero la fascia ad handa dissi una cosa: è sbagliato, non perchè uno la meriti o meno, solo perchè se si deve difendere un giocatore come ieri o protestare per qualcosa come mette piedi fuori dall'area lo buttano fuori (con noi non aspettano altro per farlo). Ergo, facciano capitano chi volete voi ma mai un portiere, chiunque esso sia!

Ma ci sono stati dei portieri che han fatto i capitani ed andavano a parlare con l'arbitro. Il problema è che il nostro davvero non ha il minimo carisma.
 

Notizie Inter