• Benvenuto! Sei atterrato sul forum dell'Inter più frequentato del web.
    Iscriviti subito per interagire con centinaia di tifosi neroazzurri.
    Ti aspettano giochi a premi e mille altre sorprese.
      Clicca qui per registrarti adesso!

Ivan Perišić

2.561
1.027
49
Non sono d'accordo. Fino a 2 anni fa è sempre stato un giocatore fondamentale per noi e sempre tra i migliori.
Sappiamo tutti cos'è successo l'anno scorso, e l'anno prima l'incostanza è stata una caratteristica di tutta la squadra.

L'ultima stagione a parte, è sembra andato in doppia cifra, sia per gol che per assist. In più, aiuta molto anche in fase di copertura e raramente sbaglia un intervento difensivo.
I numeri non importano, bisogna proprio guardare le partite.

Ma se vogliamo usare i numeri,

Nel 2017-18:


si è preso 3 mesi abbondanti di vacanza tra dicembre e marzo.
 

rona_94

Titolare
3.539
2.030
67
I numeri non importano, bisogna proprio guardare le partite.

Ma se vogliamo usare i numeri,

Nel 2017-18:


si è preso 3 mesi abbondanti di vacanza tra dicembre e marzo.
Sono assolutamente d'accordo, perisic è un giocatore discontinuo che ha perso quello spunto nell'1v1 che aveva appena arrivato (e per questo secondo conte vuol vedere se riesce a trasformarlo in un esterno tutto campo nel suo modulo). Però va detto anche che sono anni e anni che nei mesi da dicembre a febbraio/marzo è tutta la squadra a spegnersi, difatti è il periodo in cui perdiamo sempre più punti
 
2.561
1.027
49
Sono assolutamente d'accordo, perisic è un giocatore discontinuo che ha perso quello spunto nell'1v1 che aveva appena arrivato (e per questo secondo conte vuol vedere se riesce a trasformarlo in un esterno tutto campo nel suo modulo). Però va detto anche che sono anni e anni che nei mesi da dicembre a febbraio/marzo è tutta la squadra a spegnersi, difatti è il periodo in cui perdiamo sempre più punti
Anche questo è vero.

Non sapremo mai le ragioni.
 

dodotella

Prima squadra
527
141
39
Ma quando ce lo leviamo dalle p@lle questo? Quante ne deve combinare?
Se ricomincia la stessa solfa quest'anno, con il letargo invernale, se lo fanno giocare lo stesso giuro che vado a Lecce e ne canto due a mister Conte. Si prenderà le sue e quel.le di Luciano
 

Judge Dread

Fuoriclasse
13.485
6.271
103
Se a gennaio è stato a un passo dall’addio, nel giro di pochi mesi la situazione di Ivan Perisic è radicalmente cambiata. Antonio Conte sembra intenzionato a puntare sul croato in vista della nuova stagione. L’idea di andare a giocare in Premier League sembra per il momento tramontata come riferiscono persone vicine al giocatore al portale croato Tportal: “Non c’è assolutamente nulla di nuovo sulla possibile partenza dall’Inter. Ma ancora più importante è che Ivan è felice, rilassato e soddisfatto di tutto ciò che sta accadendo in questo momento nel club“.

Mi aspetto un grande stagione di lui.
 

bluefire91

Prima squadra
569
300
47
Se a gennaio è stato a un passo dall’addio, nel giro di pochi mesi la situazione di Ivan Perisic è radicalmente cambiata. Antonio Conte sembra intenzionato a puntare sul croato in vista della nuova stagione. L’idea di andare a giocare in Premier League sembra per il momento tramontata come riferiscono persone vicine al giocatore al portale croato Tportal: “Non c’è assolutamente nulla di nuovo sulla possibile partenza dall’Inter. Ma ancora più importante è che Ivan è felice, rilassato e soddisfatto di tutto ciò che sta accadendo in questo momento nel club“.

Mi aspetto un grande stagione di lui.
L'arrivo di Conte e la nuova linea societaria piu' seria e ambiziosa, sta iniziando a portare i suoi frutti. Con Conte si suda e si lavora, e questo probabilmente e' un incentivo per trarre il meglio da giocatori come Ivan
 

Judge Dread

Fuoriclasse
13.485
6.271
103
L'arrivo di Conte e la nuova linea societaria piu' seria e ambiziosa, sta iniziando a portare i suoi frutti. Con Conte si suda e si lavora, e questo probabilmente e' un incentivo per trarre il meglio da giocatori come Ivan
Assolutamente, sono d'accordo. Ma non era nemmeno scontato che il giocatore avrebbe accettato il "nuovo ruolo". Per me, avere in squadra un Perisic motivato, contento ed in forma vale come un nuovo acquisto di livello.
 
Alto