Juventus - INTER 0-0 [Coppa Italia]

Mah per me sto giro non c'è nulla da criticare. Siamo stati sfortunati e imprecisi, resta il fatto che bisogna vincere questo scudetto perché la Rube è veramente poca roba.
 

Guzza™

Vice capitano
Mah per me sto giro non c'è nulla da criticare. Siamo stati sfortunati e imprecisi, resta il fatto che bisogna vincere questo scudetto perché la Rube è veramente poca roba.
La Juve non è nulla di che ma ha praticamente due squadre sullo stesso piano...questo fa la differenza...in campionato avevano giocato altri giocatori tranne due/tre....

A Firenze noi con gli stessi....
 
si stanno palesando i nostri problemi di rosa corta e male programmata. Appena alcuni dei nostri calano ci sono immediatamente ripercussioni nei risultati..
Gli altri purtroppo hanno sempre qualche alternativa "segnante" in più che li tiene a galla anche quando il resto non rende.
In questo momento i gobbi hanno quello li che li sta letteralmente trascinando fuori da una pozza di m....Gli ha vinto da solo gli ultimi due big match. Stessa cosa i bilenelli.
Sono 10 anni che si stanno palesando i problemi di rosa corta e male programmata, dieci anni e ci sono ancora dirigenti in sella, immuni ai cambi di proprietà fatti, sempre pronti a piangere miseria, oppure lì per il loro passato nell'Inter da calciatori. Ora testa bassa sul campionato da vincere senza se e senza ma, senza le menate che giocano sempre gli stessi, tanto giochiamo una volta a settimana e quindi possono giocare sempre gli stessi mentre gli altri hanno le coppe. Altrimenti fallimento completo e allora questi dirigenti che stanno attorno alla squadra da anni devono essere i primi ad essere licenziati senza se e senza ma, poi si va sul resto.
 
Sono 10 anni che si stanno palesando i problemi di rosa corta e male programmata, dieci anni e ci sono ancora dirigenti in sella, immuni ai cambi di proprietà fatti, sempre pronti a piangere miseria, oppure lì per il loro passato nell'Inter da calciatori. Ora testa bassa sul campionato da vincere senza se e senza ma, senza le menate che giocano sempre gli stessi, tanto giochiamo una volta a settimana e quindi possono giocare sempre gli stessi mentre gli altri hanno le coppe. Altrimenti fallimento completo e allora questi dirigenti che stanno attorno alla squadra da anni devono essere i primi ad essere licenziati senza se e senza ma, poi si va sul resto.
il fatto che si giochi una volta la settimana non vuol dire che non ci possono essere per alcuni le partite storte o gli infortuni e lì verranno fuori di nuovo i problemi della rosa. Si spera che anche quelli che stanno in panchina siano nelle loro migliori condizioni pur con gli evidenti limiti tecnici. Quanto all'eventuale fallimento dipende dalle aspettative iniziali. Per me non lo sarebbe se da meno venti in due anni riesci a giocarti lo scudetto per due volte. I se e i ma ci stanno vista anche la situazione societaria, e probabilmente ce ne renderemo conto fra un pò di tempo.
 

Link88

Campione
Dire che abbiamo una rosa limitata e sopravvalutata non significa dire che sia scarsa. Ecco io penso che abbiamo gente sopravvalutata in ruoli chiave, sia tecnicamente che mentalmente. Magari eccellono in alcune caratteristiche ma peccano in altre, che sommate nei momenti decisivi ci portano a vedere sempre lo stesso film.
 

Link88

Campione
il fatto che si giochi una volta la settimana non vuol dire che non ci possono essere per alcuni le partite storte o gli infortuni e lì verranno fuori di nuovo i problemi della rosa. Si spera che anche quelli che stanno in panchina siano nelle loro migliori condizioni pur con gli evidenti limiti tecnici. Quanto all'eventuale fallimento dipende dalle aspettative iniziali. Per me non lo sarebbe se da meno venti in due anni riesci a giocarti lo scudetto per due volte. I se e i ma ci stanno vista anche la situazione societaria, e probabilmente ce ne renderemo conto fra un pò di tempo.
Domenica capiremo se una rincorsa di 5 mesi non ha sfiancato la squadra. Perché il rischio é quello, una squadra scarica nel momento in cui dobbiamo giocarcelo davvero lo scudetto
 
il fatto che si giochi una volta la settimana non vuol dire che non ci possono essere per alcuni le partite storte o gli infortuni e lì verranno fuori di nuovo i problemi della rosa. Si spera che anche quelli che stanno in panchina siano nelle loro migliori condizioni pur con gli evidenti limiti tecnici. Quanto all'eventuale fallimento dipende dalle aspettative iniziali. Per me non lo sarebbe se da meno venti in due anni riesci a giocarti lo scudetto per due volte. I se e i ma ci stanno vista anche la situazione societaria, e probabilmente ce ne renderemo conto fra un pò di tempo.
Beh le aspettative sono quelle di vincere lo scudetto o comunque non arrivare secondi dietro al Milan dove Maldini sta facendo il dirigente a pieni poteri da appena due anni. Eh no, le scuse stanno a zero, ora arrivare primi o no fa tutta la differenza di sto mondo, quindi è meglio che in campo e fuori dal campo si sveglino da qui a maggio
 
Sono 10 anni che si stanno palesando i problemi di rosa corta e male programmata, dieci anni e ci sono ancora dirigenti in sella, immuni ai cambi di proprietà fatti, sempre pronti a piangere miseria, oppure lì per il loro passato nell'Inter da calciatori. Ora testa bassa sul campionato da vincere senza se e senza ma, senza le menate che giocano sempre gli stessi, tanto giochiamo una volta a settimana e quindi possono giocare sempre gli stessi mentre gli altri hanno le coppe. Altrimenti fallimento completo e allora questi dirigenti che stanno attorno alla squadra da anni devono essere i primi ad essere licenziati senza se e senza ma, poi si va sul resto.
Ma come fate a dire "Campionato da vincere senza se e senza ma" ancora non lo capisco io
 
Ennesimo, innumerevole e incalcolabile numero di risvegli incazzato per la solita partita di merda e occasione sprecata.... Ormai viviamo di se..... Se Lautaro non fosse Lautaro, Se Brozovich non fosse lui, se Handanovich non fosse un palo, se non avesse sbagliato quel cross.... La situazione societaria è imbarazzante, al punto che per 3 milioni di merda ci siamo presentati nel momento più importante della stagione con i due attaccanti in forma pessima e senza un'alternativa seria....
Si cerca di essere sempre ottimisti e sperare che Lukaku prenda la palla e a spallate faccia saltare gli avversari....purtroppo non è così.
La squadra non ha più fame e lo dimostrano tutte le partite da dentro o fuori buttate via in questi anni....
Mettiamoci un silenzio totale della società ai continui attacchi ( ahhhh almeno Thohir rispose per le rime.... Questi manco se insultano la madre si svegliano)..... Boh...non so più che pensare
 

Ermes

Titolare
Ma come fate a dire "Campionato da vincere senza se e senza ma" ancora non lo capisco io
Siamo a 2 punti dalla 1° e l'unica che non ha altre competizioni.

Abbiamo, se non la rosa più forte, una delle prime 3 e l'allenatore nettamente più caro del campionato.

Fate voi se non è da vincere senza se e senza ma.

Ora non c'è più spazio per una stagione media con note positive e negative, se vinci il campionato sarà la miglior stagione dal post Mou, se dovessi perderlo sarà fallimento.
 
Una rube così scarsa non ti capita più.

Vero rispetto agli anni precedenti.
Ma sai cosa ho visto nelle ultime partite della juve?
Una squadra conscia dei propri limiti e difetti che, invece di intestardirsi in moduli non praticabili, si schiera con un arcaico, ma efficace 4-4-2 e ritorna ad essere pratica e capace di portarsi a casa i risultati che contano.
Tipo giocarsi la finale.
Il tanto bistrattato Pirlo ha saputo adattarsi alle necessità, qualcun'altro no.
E questo mi preoccupa molto in chiave campionato perchè se vincono il recupero con il Napoli questi stanno vicinissimi e in un testa a testa con loro sappiamo che poi contano altre cose.
 

Notizie Inter

Alto