La nazionale di Mancini

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Conte li ha portati al massimo del loro potenziale, quindi le qualità ci sono, l'attuale allenatore non e stato capace di portarli allo stesso livello motivazionale.

due anni fa eravamo nel complesso più forti come titolari, c'era Conte, c'era Pintus, eppure in questo stesso momento della stagione avevamo gli stessi punti in campionato, avevamo la stessa distanza dalla vetta e la stessa posizione in classifica in campionato e dei punti in meno anche nel girone di champions rispetto ai tre attuali.

Magari è come dici tu, ma le stagioni comunque si giudicano a fine maggio, non a fine settembre.
 
Ottima prova dell'Italia comunque stasera dopo un'altrettanto buona partita con l'Inghilterra. Sicuramente in questo momento l'Italia sta più in forma di quando si è giocata la qualificazione per i mondiali, nonostante formazioni non proprio eccezionali sulla carta. Ma stavolta hanno giocato con molta più voglia e con molta più umiltà e si è visto. Dopo gli Europei vinti ci sentivamo fenomeni già arrivati e l'abbiamo pagata a carissimo prezzo.
 
Ah beh cerchi male, a me sempre piaciuto come quinto

Ho solo risposto alla frase che all'Inter non si vedono questi gesti tecnici di dimarco.
E Non è vero.

Mi sembra che tu NON sia uno che si lamenta a prescindere di quando gioca l'Inter, ma nel dubbio ho specificato lo stesso.

In generale cmq sto leggendo post di utenti che quando dimarco gioca da noi a 5, gliene dicono di ogni.
Ora Invece è forte.

Non voglio neanche immaginare cosa scriverebbero giocasse in una delle due malefiche.


Ho approfittato del quote.


...



Dimarco è un giocatore dotato di una buona tecnica, che diventa molto buona se viene considerato come esterno a 5, e diventa più che ottima se considerato come difensore.

D'incontro non è un giocatore di gamba e fisicamente è abbastanza minuto, quindi tende a soffrire avversari molto dotati atleticamente se viene messo a 5, oppure quello fisicati se schierato difensore a 3.

Dipende da chi si trova di fronte e fa che tipo di partita si pensa di affrontare.
Se si presuppone che l'Inter vada ad attaccare il dominio del campo allora di marco può giocare sia a cc che come dcs.
E risulterà una pedina abbastanza importante perché da cl può andare col cross di prima, come dcs moto probabilmente non avversari bravo a difendere nelle vicinanze quando salirà.


Se invece si pensa che l'Inter sarà schiacciata dietro o se la gioca ma l'avversario a cl di dimarco è uno veloce, allora di marco potrebbe soffrire. ( E qui sono o compagni che devono aiutarlo)

Sicuramente è un giocatore che nella rosa dell'Inter ci sta bene.
Figurarsi ora di come siamo ridotti noi economicamente e il calcio italiano in generale...
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto