Benvenuto!

Registrandoti, potrai mandare messaggi privati agli altri utenti e dialogare con centinaia di tifosi dell'Inter

Registrati adesso è gratis!

La pandemia di Coronavirus

Judge Dread

Interfan dell'anno
Interfan dell'anno
Registrato
2 Settembre 2014
Messaggi
16.435
In Cina è in corso un’epidemia di polmonite: “una malattia nuova” causata da un nuovo coronavirus di cui “non esiste vaccino“. Al 17 gennaio 2020, sono stati segnalati 44 casi confermati di infezione da 2019-nCoV, 41 casi da Wuhan, Cina e tre associati a viaggi: due dalla Thailandia e uno dal Giappone. Il 20 gennaio è stato confermato un caso in Corea del Sud. Secondo Zhong Nanshan, capo degli esperti della Commissione sanitaria nazionale della Cina, nel sud del Paese si sarebbero già verificati casi di trasmissione da uomo a uomo.

“La probabilità di introduzione del virus nell’Unione Europea è considerata bassa, anche se non può essere esclusa”, si legge sul sito del ministero della Salute che si raccomanda di “posticipare i viaggi non necessari e se ci si reca in Cina, nella città di Wuhan, provincia di Hubei, si raccomanda di vaccinarsi contro l’influenza stagionale almeno due settimane prima del viaggio”. È raccomandato, inoltre, prosegue il ministero “di evitare di visitare i mercati di prodotti alimentari freschi di origine animale e di animali vivi, evitare il contatto con persone che hanno sintomi respiratori”.

Quali sono i sintomi dell’infezione da coronavirus?

“Dipende dal virus, ma i sintomi più comuni includono febbre, tosse, difficoltà respiratorie. Nei casi più gravi, l’infezione può causare polmonite, sindrome respiratoria acuta grave, insufficienza renale e persino la morte”.

I coronavirus possono essere trasmessi da persona a persona? “Sì, alcuni coronavirus possono essere trasmessi da persona a persona, di solito dopo un contatto stretto con un paziente infetto, ad esempio tra familiari o in ambiente sanitario. Relativamente al nuovo coronavirus identificato in Cina- specifica il ministero- le evidenze di trasmissione da persona a persona sono limitate, e sinora non è stata segnalata alcuna infezione da nuovo coronavirus contratta in ospedale o altra struttura sanitaria”.

L’Italia (aeroporto di Roma Fiumicino) ha tre voli diretti con Wuhan, e numerosi voli non diretti, il cui traffico di passeggeri dovrebbe aumentare in occasione del capodanno cinese. Come previsto dal Regolamento Sanitario Internazionale (2005) (RSI), presso l’aeroporto di Fiumicino è in vigore una procedura sanitaria, gestita dall’USMAF SASN, per verificare l’eventuale presenza a bordo degli aeromobili provenienti da Wuhan di casi sospetti sintomatici ed il loro eventuale trasferimento in bio-contenimento all’Istituto Nazionale Malattie Infettive L. Spallanzani di Roma.

Fonte: Dire.it
 

Judge Dread

Interfan dell'anno
Interfan dell'anno
Registrato
2 Settembre 2014
Messaggi
16.435
In realtà, ad oggi si parla di più di 200 casi registrati del virus.
 
....

Judge Dread

Interfan dell'anno
Interfan dell'anno
Registrato
2 Settembre 2014
Messaggi
16.435
No no che io sappia.
Mi riferivo a questo pezzo d'articolo: “La probabilità di introduzione del virus nell’Unione Europea è considerata bassa, anche se non può essere esclusa”
Ah, meno male!
Comunque sì, questa è la classica frase paraculo per situazioni del genere.
 

il becca

Campione
Registrato
5 Giugno 2018
Messaggi
11.666
riportati casi anche a taiwan e confermata la possibilita' di contagio diretto persona-persona.
potenzialmente sicuramente molto preoccupante.

come per allarmi precedenti sono partite misure internazionali di contenimento importanti.
situazione simile a quella della SARS, che per fortuna fu controllata bene. anche quello era un coronavirus.

poi e' impossibile dire se fosse allarme ingiustificato o se le precauzioni e misure prese abbiano reso il problema controllabile.
e' la stessa questione di tutte queste emergenze mediche, dalla "mucca pazza" in Inghilterra anni fa, l'aviaria, la SARS, ebola o la peste in madagascar.
Chi puo' dire se senza l'intervento massiccio -medico e politico- della comunita' internazionale non sarebbero diventate pandemie gravissime?
 

Judge Dread

Interfan dell'anno
Interfan dell'anno
Registrato
2 Settembre 2014
Messaggi
16.435

Judge Dread

Interfan dell'anno
Interfan dell'anno
Registrato
2 Settembre 2014
Messaggi
16.435
Virus Cina, l'imprenditrice rientrata in Italia: «Niente controlli in aeroporto, rischi altissimi per il Capodanno»
 

Zazze89

Pallone d'oro
Moderatore
Registrato
30 Gennaio 2011
Messaggi
22.573
É un semplice virus parainfluenzale,stanno solo facendo cassa.
Vedi l'allegato 2379426
 

Ilbiscione

Utente bannato
Registrato
16 Agosto 2015
Messaggi
10.400
Voi vi ammalate prendete la tachipirina e i virus diventano miliardi e le case farmaceutiche godono.
I virus sono termolabili il corpo sa benissimo come debellarli,si alza per questo la temperatura corporea.
Se proprio volete stecchirli all'istante prendete l'argento colloidale elettrolitico.
 
Registrato
30 Maggio 2011
Messaggi
16.334
Il governo cinese ha isolato completamente la città
Si entra ed esce solo con autorizzazione per ragioni particolari, no voli, no mezzi pubblici, chiese e grossi centri chiusi
File per le mascherine con filtri
17 morti

Bisogna capire quale sia l'r0
 
Registrato
30 Maggio 2011
Messaggi
16.334
Virus misterioso, i morti in Cina saliti a 25 | Il contagio è partito dai serpenti | Pechino chiude la Città Proibità
Tre le città isolate dalle autorità cinesi: Wuhan (da dove è partito il focolaio), Huanggang e Ezhou. Annullati i festeggiamenti per il nuovo anno. Primo contagio avvenuto a Singapore.