• Partecipa al Quiz sull'Inter e vinci la maglietta Interfans.org Clicca QUI adesso!!!
  • Benvenuto! Sei atterrato sul forum dell'Inter più frequentato del web. Iscriviti subito per interagire con centinaia di tifosi neroazzurri.
    Ti aspettano giochi a premi e mille altre sorprese.   Clicca qui per registrarti adesso!

Le cose che odio irrazionalmente "Thread panchina giardinetti"

IlGiardiniere

Gobbuster
Moderatore
75.921
54.932
106
Ma voi quelli che si fanno a risentire per chiederti il voto alle elezioni comunali come li classificate?

A me istigano all' astensionismo
 

Angelus

Redazione Interfans.org
Moderatore
12.870
5.091
79
Gli annunci di lavoro ripetitivi, dove chiedono giovani (anzi, ciofani) che siano dinamici, flessibili, proattivi ed abbiano ottime doti di problem solving. Il tutto per un misero contratto di apprendistato. Secondo me chi li mette online nemmeno sa il significato di quello che scrive.
 

chupacabra

Turnover
2.329
1.166
65
Gli annunci di lavoro ripetitivi, dove chiedono giovani (anzi, ciofani) che siano dinamici, flessibili, proattivi ed abbiano ottime doti di problem solving. Il tutto per un misero contratto di apprendistato. Secondo me chi li mette online nemmeno sa il significato di quello che scrive.
Le ottime doti di problem solving servono al giovane candidato per capire come cavolo campare lavorando in questo paese =D
 

tranvai

Campione
11.535
1.345
64
Gli annunci di lavoro ripetitivi, dove chiedono giovani (anzi, ciofani) che siano dinamici, flessibili, proattivi ed abbiano ottime doti di problem solving. Il tutto per un misero contratto di apprendistato. Secondo me chi li mette online nemmeno sa il significato di quello che scrive.
In poche parole cercano schiavi, ma la cosa assurda è che a Milano la quasi totalità dei neo laureati è convinta che non avere orari, non essere pagati, essere sempre disponibili ecc ecc sia il modo corretto di lavorare e che se non ti va bene vuol dire che non hai voglia di fare un cazzo.....
 

Angelus

Redazione Interfans.org
Moderatore
12.870
5.091
79
In poche parole cercano schiavi, ma la cosa assurda è che a Milano la quasi totalità dei neo laureati è convinta che non avere orari, non essere pagati, essere sempre disponibili ecc ecc sia il modo corretto di lavorare e che se non ti va bene vuol dire che non hai voglia di fare un cazzo.....
Pensiero che si sta diffondendo un po' ovunque, non solo a Milano.
 

F.C.I.M

Stella
18.624
6.119
72
In poche parole cercano schiavi, ma la cosa assurda è che a Milano la quasi totalità dei neo laureati è convinta che non avere orari, non essere pagati, essere sempre disponibili ecc ecc sia il modo corretto di lavorare e che se non ti va bene vuol dire che non hai voglia di fare un cazzo.....
Poi però ci lamentiamo che non si fanno più figli e che l'Italia ormai ha un'età media imbarazzante...puoi sposarti e fare figli con lo stage di 500 euro al mese? L'età media del primo figlio in una donna è 32 anni, è veramente assurdo se ci riflettiamo.
 

tranvai

Campione
11.535
1.345
64
Poi però ci lamentiamo che non si fanno più figli e che l'Italia ormai ha un'età media imbarazzante...puoi sposarti e fare figli con lo stage di 500 euro al mese? L'età media del primo figlio in una donna è 32 anni, è veramente assurdo se ci riflettiamo.
Per me 32 anni per il primo figlio è ancora presto.... Ma sui figli ho le mie teorie quindi non faccio testo, con 500€ al mese non ti puoi permettere nemmeno un monolocale figuriamoci vivere..... Poi dicono che gli italiani sono bamboccioni perché vivono con i genitori
 

F.C.I.M

Stella
18.624
6.119
72
Per me 32 anni per il primo figlio è ancora presto.... Ma sui figli ho le mie teorie quindi non faccio testo, con 500€ al mese non ti puoi permettere nemmeno un monolocale figuriamoci vivere..... Poi dicono che gli italiani sono bamboccioni perché vivono con i genitori
è presto per il mondo di oggi...ma la natura rimane sempre la natura...e una donna quando supera i 35 anni inizia ad avere un calo della fertilità, quindi poi fare 2/3 figli diventa quasi impossibile; il ricambio generazionale con 0/1 figlio poi diventa utopia.
 

chupacabra

Turnover
2.329
1.166
65
In poche parole cercano schiavi, ma la cosa assurda è che a Milano la quasi totalità dei neo laureati è convinta che non avere orari, non essere pagati, essere sempre disponibili ecc ecc sia il modo corretto di lavorare e che se non ti va bene vuol dire che non hai voglia di fare un cazzo.....
Sul non avere orari ed esser sempre disponibili tira via, certo dipende dal settore di lavoro, mansione, tipo di azienda, ma è così un po' dappertutto nel mondo, il capitalismo ci vuole tutti workaholic. E poi a questo mondo se vuoi crescere professionalmente e farti una posizione, quando sei giovane, col fisico che recupera e non hai una famiglia, le ore ce le devi buttar dentro.

Ma è il non essere pagati cazzo!!! Né contrattualizzati decentemente...
Già gli stipendi da noi sono DA FAME... e pretendono pure di non dartene uno finché non ti si incanutisce la barba...
 
L

Link88

Guest
In poche parole cercano schiavi, ma la cosa assurda è che a Milano la quasi totalità dei neo laureati è convinta che non avere orari, non essere pagati, essere sempre disponibili ecc ecc sia il modo corretto di lavorare e che se non ti va bene vuol dire che non hai voglia di fare un cazzo.....
l'unica domanda é, ma che senso ha una vita simile?
 
Alto