• Benvenuto! Sei atterrato sul forum dell'Inter più frequentato del web.
    Iscriviti subito per interagire con centinaia di tifosi neroazzurri.
    Ti aspettano giochi a premi e mille altre sorprese.
      Clicca qui per registrarti adesso!
  • Torna la Serie A con la squadra di Conte impegnata nel Derby di Milano
    Hai già fatto i pronostici per Milan-Inter?
    Che aspetti? Ogni mese ti aspettano fantastici premi! CLICCA QUI PER FARLI ADESSO

Le strutture dell’Inter

Memorabilia

Titolare
4.109
1.909
58
Anch'io plaudo la società per la nuova sede (mi aspetto però di vedere presto svettare i ns. colori sull'edificio!) però, diamine, è il 3D delle infrastrutture, se non se ne parla qua...
A breve metteranno tre stemmi giganti..due sulle vetrate (uno per ogni facciata dell’edificio) e uno sul terrazzo.
 

blackmusic

Turnover
2.455
738
62
Seriamente però, 15 campi a che servono?

E sempre sul Tottenham, ok hai 10% di energia dal fotovoltaico, ma per una struttura così hai probabilmente moltiplicato di diversi fattori i consumi, per cui in termini assoluti aumenta esponenzialmente l'energia da fonti non rinnovabili.
Però se puoi dire che hai piantato 150 alberi... si chiama greenwashing.
Cioè, io davvero non capisco. State criticando uno dei migliori centri di allenamento in Europa, progettato seguendo criteri di modernità e con tecniche d'avanguardia, unanimemente riconosciuto come tale da tutti (tranne dai più grandi pensatori del forum), sostenendo mi pare di capire che hanno speso 45 mln di sterline solo per fare gli sboroni. A questo punto vi confesso, cari colleghi, che io, prigioniero dei miei limiti, non riesco a percepire il grande disegno che sta dietro a queste critiche, non ce la posso fare...

There are 15 grass pitches across the site including four dedicated solely for First Team training and one and a half artificial outdoor pitches with floodlighting.
The Training Centre has been designed with environmental protection and sustainability in mind. The focus was on enhancing and reinstating key features of the local environment including restoring historic hedgerows and field boundaries as well as significant additional planting, an organic kitchen garden and orchard.
The Club planted over 150 new and semi-mature trees and thousands of new plants, hedges and flowers across the site in order to establish and enhance the ecological habitat.
An attenuation pond has established a wetland and intermittent wetland habitat with natural plant and wildlife, which is also designed to control the flow of water off-site through the historic restored sleuss gate.
 

piotor

Capitano
Moderatore
9.634
2.849
67
Seriamente però, 15 campi a che servono?

E sempre sul Tottenham, ok hai 10% di energia dal fotovoltaico, ma per una struttura così hai probabilmente moltiplicato di diversi fattori i consumi, per cui in termini assoluti aumenta esponenzialmente l'energia da fonti non rinnovabili.
Però se puoi dire che hai piantato 150 alberi... si chiama greenwashing.
Basta una ricerca online per rispondere alle proprie domande:
Ci si allenano prima squadra e giovanili. Hanno 4 campi riservati alla prima squadra, tutti con le stesse dimensioni dello stadio di casa.
 

Lothar10

Capitano
8.677
1.954
65
No, si chiama realismo, a differenza di chi pretende di avere la squadra completa a fine giugno ma ovviamente omette di osservare che da anni entro fine giugno si sistemano al massimo i bilanci con le plusvalenze e che nessuna squadra in Italia ha ancora fatto operazioni degne di tale nome. Ovviamente però gli sfigati siamo solo noi :rolleyes:
punti di vista...
per te e tanti altri altri il realismo è credere che il calcio giocato sia questo per me ed altri invece è sapere che le squadre si progettano e costruiscono a partire dalla stagione che si stà chiudendo.
Questo avviene con propietà normali...certo che se hai una proprietà "parassita" che ogni singolo passo che compie è un nuovo mattoncino da aggiungere al proprio (non dell'Inter intesa come squadra di calcio) piano di crescita commerciale, allora il discorso cambia...
Non gli si chiede di dare la squadra completa in mano a Conte già dal giorno del ritiro, ma per lo meno di dargli una struttura di squadra che si avvicini a quelle che sono le sue esigenze/richieste in modo da poter lavorare su ciò che ha in testa fin da subito.
Ecco...io dubito fortemente che verrà fatta almeno questo...ovvero il minimo sindacale...
Perchè dubito ?
per il solito motivo...suning...
Ogni nostra decisione deve rigorosamente passare attraverso mille mila "riunioni/revisioni"...e intanto il tempo passa..
e i procuratori e le avversarie non stanno certo ad aspettare i comodi di suning...nessuno, tranne l'Inter e gli Interisti, aspetta i comodi di suning...
anzi...no...a onor del vero esiste pure un'altra categoria che rispetta i "tempi" di suning...
le terze/quarte scelte...
che puntualmente poi, verso fine mercato, ci vengono spacciate come prima o seconda scelta...
Un film già visto...un gran bel film...che piace, attira ed illude sempre...
 
Ultima modifica:

Lothar10

Capitano
8.677
1.954
65
Sai che siamo nel 2019 vero? Te ne rendi conto del mondo che ti circonda e di come funziona?
si...ne sento l'odore di merda lontano un miglio...
anzi...nel momento stesso in cui mi hanno COSTRETTO a farmi andare bene l'euro avevo già capito tutto...ma proprio tutto...
Maaa...con il sapere di calcio ed avere dunque la capacità pratica di allestire una squadra finalmente decente...cosa centra ?
Cioè...fatemi capire...
se ho le infrastutture migliorate migliorano anche i piedi e la testa degli scappati di casa che attualmente abbiamo in squadra ?
E' questa l'equazione ?
Ed io che pensavo che fosse la qualità umana e calcistica dei giocatori a fare la differenza...
 

Alexp

Turnover
2.428
2.683
65
punti di vista...
per te e tanti altri altri il realismo è credere che il calcio giocato sia questo per me ed altri invece è sapere che le squadre si progettano e costruiscono a partire dalla stagione che si stà chiudendo.
Questo avviene con propietà normali...certo che se hai una proprietà "parassita" che ogni singolo passo che compie è un nuovo mattoncino da aggiungere al proprio (non dell'Inter intesa come squadra di calcio) piano di crescita commerciale, allora il discorso cambia...
Non gli si chiede di dare la squadra completa in mano a Conte già dal giorno del ritiro, ma per lo meno di dargli una struttura di squadra che si avvicini a quelle che sono le sue esigenze/richieste in modo da poter lavorare su ciò che ha n testa fin da subito.
Ecco...io dubito fortemente che verrà fatta almeno questo...ovvero il minimo sindacale...
Perchè dubito ?
per il solito motivo...suning...
Ogni nostra decisione deve rigorosamente passare attraverso mille mila "riunioni/revisioni"...e intanto il tempo passa..
e i procuratori e le avversarie non stanno certo ad aspettare i comodi di suning...nessuno, tranne l'Inter e gli Interisti, aspetta i comodi di suning...
anzi...no...a onor del vero esiste pure un'altra categoria che rispetta i "tempi" di suning...
le terze/quarte scelte...
che puntualmente poi, verso fine mercato, ci vengono spacciate come prima o seconda scelta...
Un film già visto...un gran bel film...che piace, attira ed illude sempre...
Infatti le altre squadre stanno facendo acquisti manco all'Ipercoop il sabato pomeriggio...
Ma poi te sai chi, cosa e come stanno trattando in società? Pensi che Conte non sia informato in tempo reale di tutto e non sia allineato con il resto della dirigenza?
Io queste critiche preventive le trovo del tutto fuori luogo (al 19 di Giugno). Poi fate voi.
 

orbetello

Leggenda
51.389
9.720
92
si...ne sento l'odore di merda lontano un miglio...
anzi...nel momento stesso in cui mi hanno COSTRETTO a farmi andare bene l'euro avevo già capito tutto...ma proprio tutto...
Maaa...con il sapere di calcio ed avere dunque la capacità pratica di allestire una squadra finalmente decente...cosa centra ?
Cioè...fatemi capire...
se ho le infrastutture migliorate migliorano anche i piedi e la testa degli scappati di casa che attualmente abbiamo in squadra ?
E' questa l'equazione ?
Ed io che pensavo che fosse la qualità dei giocatori a fare la differenza...
il milan degli olandesi, che vinceva tutto, aveva la sede in un anonimo palazzotto, il milan che ha come top player suso e Bonaventura ha sede sontuosa, pomposamente chiamata "casa Milan"
 

Tuettili

Vice capitano
7.438
3.157
66
punti di vista...
per te e tanti altri altri il realismo è credere che il calcio giocato sia questo per me ed altri invece è sapere che le squadre si progettano e costruiscono a partire dalla stagione che si stà chiudendo.
Questo avviene con propietà normali...certo che se hai una proprietà "parassita" che ogni singolo passo che compie è un nuovo mattoncino da aggiungere al proprio (non dell'Inter intesa come squadra di calcio) piano di crescita commerciale, allora il discorso cambia...
Non gli si chiede di dare la squadra completa in mano a Conte già dal giorno del ritiro, ma per lo meno di dargli una struttura di squadra che si avvicini a quelle che sono le sue esigenze/richieste in modo da poter lavorare su ciò che ha n testa fin da subito.
Ecco...io dubito fortemente che verrà fatta almeno questo...ovvero il minimo sindacale...
Perchè dubito ?
per il solito motivo...suning...
Ogni nostra decisione deve rigorosamente passare attraverso mille mila "riunioni/revisioni"...e intanto il tempo passa..
e i procuratori e le avversarie non stanno certo ad aspettare i comodi di suning...nessuno, tranne l'Inter e gli Interisti, aspetta i comodi di suning...
anzi...no...a onor del vero esiste pure un'altra categoria che rispetta i "tempi" di suning...
le terze/quarte scelte...
che puntualmente poi, verso fine mercato, ci vengono spacciate come prima o seconda scelta...
Un film già visto...un gran bel film...che piace, attira ed illude sempre...
Rispetto la tua opinione ma, permettimi, mi sembra più che altro un mix tra processo alle intenzioni e pessimismo che al confronto Leopardi era un allegrone.
Vorrei segnalarti che ufficialmente il mercato parte dal 1° Luglio e fino a quella data, come già giustamente scritto da N2, le squadre devono prima cosa guardare a sistemare i bilanci, poi ci sarà tempo (fino a Settembre !) per le operazioni di mercato. Avrai anche notato come tranne pochi (tipo Ramsey e Godin, che toh ! verrà da noi) anche i parametri zero devono ancora decidere dove andranno a giocare la prossima stagione. Aggiungiamo che acquistare e vendere i calciatori non è come andare al supermercato (si entra, si sceglie, si paga e si esce), le negoziazioni in quanto tali richiedono sempre tempo e tanto lavoro - chi acquista i calciatori come se fosse al supermercato (cioè pagandoli la cifra che viene richiesta dalla società proprietaria del cartellino) anche se se lo può permettere finanziariamente è comunque un cretino che destabilizza il mercato.
Non so se sei mai stato in un Suk Arabo o anche quelle botteghine alle Canarie gestite da Indiani: si entra, si chiede il prezzo di un articolo e ci viene risposto una cifra esagerata, si risponde con una controfferta ridicola e lì partono venti minuti buoni di discussioni. Alla fine si afferma che non siamo più intenzionati all'acquisto e si esce dal negozio. Si torna dopo mezz'ora e si rilancia l'offerta, si riceve un'altra richiesta e stavolta la forbice tralle due è notevolmente ridotta rispetto a prima. Altra mezz'ora di discussione, lamenti, pianti, si tirano in ballo parenti ammalati, difficili situazioni economiche, terremoti, inondazioni, ecc. ecc. alla fine (la faccio breve, ma tutto dura molto di più) ci si accorda per una cifra che sta più o meno a metà tra la richiesta e l'offerta originali. Così funzionano le negoziazioni !
Per quanto riguarda il processo decisionale dell'Inter, era come scrivi tu quando c'erano ancora Thohir e Sabatini, adesso con Steven e Marotta entrambi sanno perfettamente su quale budget possono contare e fin dove possono spingersi ad offrire sia per un singolo calciatore che per l'intero mercato, soltanto in casi eccezionali - tipo se capitasse l'occasione di aggiudicarsi un vero fuoriclasse, con il cartellino e l'ingaggio conseguenti - allora ci sarebbe probabilmente bisogno dell'OK di papà Zhang, altrimenti no.
 

Lothar10

Capitano
8.677
1.954
65
Comunque ogni occasione è buona per suonare sempre la solita sinfonia.
Francamente stucchevole.
Vai a criticare sul forum del mercato, che ci si attacchi anche alla nuova sede per fare polemica lo trovo alquanto sterile, per non dire puerile.
Veramente non esisteva polemica...
dalle immagini che ho visto mi è impossibile dire che la nuova sede sia bella...
mi dice il nulla...lo zero assoluto...
Come nulla mi dice, calcisticamente parlando, ad oggi la presenza di suning in seno all'Inter.
Se e quando metteranno mano alla squadra in maniera decisa, non avrò nessun problema a riconoscerglielo.
Ma se questo non accade, non vedo per quale motivo dovrei farmi andare bene la vostra versione dei fatti.
 

DaVeHearth

Pallone d'oro
23.309
7.661
84
Io penso faremo un mercato importante investendo più degli altri anni.

Eh, non può non essere così, dopo la scelta dell'allenatore, se ragionate.

Mi preoccuperei se avessimo già chiuso per mezzi giocatori strapagandoli, solo gli incompetenti firmano assegni in bianco a giugno.
I prezzi migliori li strappi ad agosto.
 

Lothar10

Capitano
8.677
1.954
65
Infatti le altre squadre stanno facendo acquisti manco all'Ipercoop il sabato pomeriggio...
Ma poi te sai chi, cosa e come stanno trattando in società? Pensi che Conte non sia informato in tempo reale di tutto e non sia allineato con il resto della dirigenza?
Io queste critiche preventive le trovo del tutto fuori luogo (al 19 di Giugno). Poi fate voi.
A me di quello che fanno gli altri non è mai interessato nulla, ed anche qui mi chiedo perchè dovrei farmi andare bene il vostro atteggiamento invece sempre volto ad osservare il presunto lavoro altrui.
Abbiamo precisi limiti tecnici, caratteriali e dinamici da anni ed anni, questa è la cosa certa ed assodata da tutto lo schifo a cui abbiamo assistito in tutti questi anni di partite della nostra Amata Inter.
Ed è questo il solo parametro di giudizio che per me conta.
Ed è su questi 3 punti che si deve ragionare ed agire il più in fretta possibile perchè le squadre si progettano ben prima del mercato estivo.
Per le squadre di un certo livello, le date del mercato estivo servono solo per ufficializzare gli accordi già presi sulla struttura portante della squadra futura e per attendere l'occasione proprizia per completare la rosa.
Visto e considerato il modo di agire di suning, ho seri dubbi che abbiamo già gettato le basi sulla struttura portante della squadra da dare in mano a Conte.
E' semplicemente questa la cosa su cui nessuno può avere certezze perchè l'attività di suning è legata ad aspetti che vanno oltre il calcio.
O vogliamo illuderci che non sia così visto anche quello che è già successo negli anni passati ?
Io preferisco il sano realismo alle illusioni del presunto "mondo perfetto" in cui ci allevano.
Ma se tu ed altri scelgono invece la strada dell'illusione...chi sono io per dirvi "no, non fatelo" ???
fatelo pure...ci mancherebbe...
ma al tempo stesso fate voi lo stesso con chi invece preferisce il sano realismo...altrimenti c'è qualcosa che non torna, no ?
 
Ultima modifica:

orbetello

Leggenda
51.389
9.720
92
Veramente non esisteva polemica...
dalle immagini che ho visto mi è impossibile dire che la nuova sede sia bella...
mi dice il nulla...lo zero assoluto...
Come nulla mi dice, calcisticamente parlando, ad oggi la presenza di suning in seno all'Inter.
Se e quando metteranno mano alla squadra in maniera decisa, non avrò nessun problema a riconoscerglielo.
Ma se questo non accade, non vedo per quale motivo dovrei farmi andare bene la vostra versione dei fatti.
sulla sede ognuno ha la sua opinione, ma si può dire che valutare una squadra di calcio dalla sua sede, fosse pure un capolavoro, è come valutare il livello di un ristorante da piatti e posate?
 

Lothar10

Capitano
8.677
1.954
65
Rispetto la tua opinione ma, permettimi, mi sembra più che altro un mix tra processo alle intenzioni e pessimismo che al confronto Leopardi era un allegrone.
Vorrei segnalarti che ufficialmente il mercato parte dal 1° Luglio e fino a quella data, come già giustamente scritto da N2, le squadre devono prima cosa guardare a sistemare i bilanci, poi ci sarà tempo (fino a Settembre !) per le operazioni di mercato. Avrai anche notato come tranne pochi (tipo Ramsey e Godin, che toh ! verrà da noi) anche i parametri zero devono ancora decidere dove andranno a giocare la prossima stagione. Aggiungiamo che acquistare e vendere i calciatori non è come andare al supermercato (si entra, si sceglie, si paga e si esce), le negoziazioni in quanto tali richiedono sempre tempo e tanto lavoro - chi acquista i calciatori come se fosse al supermercato (cioè pagandoli la cifra che viene richiesta dalla società proprietaria del cartellino) anche se se lo può permettere finanziariamente è comunque un cretino che destabilizza il mercato.
Non so se sei mai stato in un Suk Arabo o anche quelle botteghine alle Canarie gestite da Indiani: si entra, si chiede il prezzo di un articolo e ci viene risposto una cifra esagerata, si risponde con una controfferta ridicola e lì partono venti minuti buoni di discussioni. Alla fine si afferma che non siamo più intenzionati all'acquisto e si esce dal negozio. Si torna dopo mezz'ora e si rilancia l'offerta, si riceve un'altra richiesta e stavolta la forbice tralle due è notevolmente ridotta rispetto a prima. Altra mezz'ora di discussione, lamenti, pianti, si tirano in ballo parenti ammalati, difficili situazioni economiche, terremoti, inondazioni, ecc. ecc. alla fine (la faccio breve, ma tutto dura molto di più) ci si accorda per una cifra che sta più o meno a metà tra la richiesta e l'offerta originali. Così funzionano le negoziazioni !
Per quanto riguarda il processo decisionale dell'Inter, era come scrivi tu quando c'erano ancora Thohir e Sabatini, adesso con Steven e Marotta entrambi sanno perfettamente su quale budget possono contare e fin dove possono spingersi ad offrire sia per un singolo calciatore che per l'intero mercato, soltanto in casi eccezionali - tipo se capitasse l'occasione di aggiudicarsi un vero fuoriclasse, con il cartellino e l'ingaggio conseguenti - allora ci sarebbe probabilmente bisogno dell'OK di papà Zhang, altrimenti no.
Nessun processo e non è assolutamente vero che fino al primo di Luglio si pensa anzitutto a sistemare i bilanci.
Calcio e bilancio devono andare di pari passo altrimenti quell'equilibrio tra le 2 componenti che è alla base dei successi moderni, non verrà mai raggiunto.
Ad oggi l'Inter viaggia a 2 velocità differenti, perchè suning investe anzitutto su se stessa e NON sull'Inter.
Se e quando vedrò viaggiare finalmente di pari passo le 2 differenti componenti, come già scritto, non avrò nessun problema a darne merito a suning.
Non esiste dunque fazione pro o contro, esiste solo l'Inter ed il suo bene.
Voi siete convinti che suning stia già facendolo il bene dell'Inter, io ancora no.
Io propendo ancora per suning che è abile e capace nell'investire anziutto su se stessa.
E l'Inter è un mezzo altamente efficace in tal senso e probabilmente ad un costo contenuto rispetto ad altre realtà visto che appunto al momento sui giocatori non ci hanno ancora investito come si dovrebbe stando ai loro proclami di conquista.
Ma se comineranno a far girare allo stesso ritmo componente manageriale e componente squadra, non vedo per quale motivo NON dovrei riconoscergli il merito di avere portato a termine ciò che hanno più volte dichiarato.
Esiste solo l'Inter, non fazioni pro o contro...almeno per me è così...
 

Lothar10

Capitano
8.677
1.954
65
sulla sede ognuno ha la sua opinione, ma si può dire che valutare una squadra di calcio dalla sua sede, fosse pure un capolavoro, è come valutare il livello di un ristorante da piatti e posate?
infatti...
non comprendo questo considerare l'ammodernamento delle strutture come una componente fondamentale per migliorare la squadra...
Se parliamo di attrezzature inerenti la componente fisico/atletica allora un qualcosa si potrebbe pure migliorare...
ma non è certo...si potrebbe...perchè poi dipende sempre dalla volontà di sacrificio e dall'impegno che ci mettono o non mettono dentro i giocatori...
E visti i brigatisti che abbiamo in rosa, ci andrei molto cauto nel dare per certi miglioramenti in tal senso.
Ma ogni altro discorso di questo tipo, cosa porta di tangibile a livello qualitativo e di capitale "umano" nella rosa che poi si mette a disposizione dell'allenatore di turno ?
Boooh...mi manca del tutto questo presunto collegamento...
 
Ultima modifica:
Alto