Mancata Squadra B, occasione persa?

piotor

Capitano
Registrato
15 Agosto 2010
Se vogliamo fare i formalisti ok...
che abbiamo "formalmente" fatto le cose per bene ok.....
ma che la sostanza sia ampiamente e legalmente discutibile è un altro discorso.
Cosa succederebbe se la Salernitana venisse in serie A e fosse ceduta al Mezzaroma o al Marchini di turno??
saremmo tutti "formalmente" tranquilli?
Ti ricordo che anche il sistema moggi e juve sino a quando non ne è stata dimostrata l'illiceità andava bene a chi governava il sistema calcio in italia, poi le cose sono cambiate
Non ho capito di cosa ti lamenti.

La UEFA ha dei regolamenti sulle doppie proprieta' e, secondo il loro tribunale che coi regolamenti in questinoe ci lavora, le due proprieta' rispettano le regole. Cosa vuoi, decidere tu chi va bene e chi no?

Se la Salernitana viene su Lotito cede le quote ad un prestanome e formalmente non ha piu' interessi, ovviamente. E non c'e' niente che la Lega/FIGC possa fare in merito se Lotito continua ad essere in "buoni rapporti" con Mezzaroma.
 

Brasillach

Campione
Registrato
19 Maggio 2007
Località
Biella
Abbonato
2° anello
Non ho capito di cosa ti lamenti.

La UEFA ha dei regolamenti sulle doppie proprieta' e, secondo il loro tribunale che coi regolamenti in questinoe ci lavora, le due proprieta' rispettano le regole. Cosa vuoi, decidere tu chi va bene e chi no?

Se la Salernitana viene su Lotito cede le quote ad un prestanome e formalmente non ha piu' interessi, ovviamente. E non c'e' niente che la Lega/FIGC possa fare in merito se Lotito continua ad essere in "buoni rapporti" con Mezzaroma.

mi lamento del fatto che due società che hanno di fatto la stessa proprietà possano giocare nella stessa competizione sia essa europea o italiana.
E se il problema esistesse solo nella mia mente, non si capirebbe perchè l'UEFA stessa stia mettendo in discussione se stessa preannunciando modifiche del regolamento proprio perciò che concerne le doppie proprietà!!
 

MIRCEA

Prima squadra
Registrato
19 Luglio 2017
mi lamento del fatto che due società che hanno di fatto la stessa proprietà possano giocare nella stessa competizione sia essa europea o italiana.
E se il problema esistesse solo nella mia mente, non si capirebbe perchè l'UEFA stessa stia mettendo in discussione se stessa preannunciando modifiche del regolamento proprio perciò che concerne le doppie proprietà!!
concordo, Lipsia e salisburgo scandalose
 

piotor

Capitano
Registrato
15 Agosto 2010
Campionato totalmente nel caos.. Inizio rinviato. Capito ora perché abbiamo preferito aspettare?
 

Brasillach

Campione
Registrato
19 Maggio 2007
Località
Biella
Abbonato
2° anello
magari se dovesse mettersi male per qualche partita faranno scendere in squadraU23 qualcuno della squadra A
Regolamento
Le Seconde squadre potranno inserire nella distinta di gara 23 calciatori, di cui 19 calciatori nati dal 1 gennaio 1996 e da non più di 4 calciatori, tra cui uno nel ruolo di portiere, nati prima del 1 gennaio 1996, a condizione che questi ultimi non siano inseriti nell’elenco dei 25 calciatori per il Campionato di Serie A e non abbiano disputato più di 50 gare nel Campionato di Serie A. Almeno 16 calciatori inseriti nella distinta di gara dovranno essere stati tesserati in una società di calcio affiliata alla FIGC per almeno sette stagioni sportive.

Nel rispetto dei limiti numerici e di età sopra individuati, saranno sempre consentiti i passaggi fra la prima e la Seconda squadra, con la precisazione che nell’ipotesi in cui un calciatore raggiungesse le 5 presenze nel campionato disputato dalla prima squadra, non potrà essere utilizzato nel campionato disputato dalla Seconda squadra. In caso di squalifica, il calciatore sarà inutilizzabile tanto nella prima quanto nella Seconda squadra.


Considerando il limite delle 5 'presenze non avranno una gran scelta. Forse Kean.
 

Anto_FCIM

Turnover
Registrato
20 Maggio 2018
Le squadre giovani, in serie C solitamente finiscono male. Eppure buona parte della stampa (serva) inseriva la gobba u23 tra le favorite per la vittoria finale, o comunque tra le prime 4.
 

VelenoLorenzi

Campione
Registrato
28 Gennaio 2016
Regolamento
Le Seconde squadre potranno inserire nella distinta di gara 23 calciatori, di cui 19 calciatori nati dal 1 gennaio 1996 e da non più di 4 calciatori, tra cui uno nel ruolo di portiere, nati prima del 1 gennaio 1996, a condizione che questi ultimi non siano inseriti nell’elenco dei 25 calciatori per il Campionato di Serie A e non abbiano disputato più di 50 gare nel Campionato di Serie A. Almeno 16 calciatori inseriti nella distinta di gara dovranno essere stati tesserati in una società di calcio affiliata alla FIGC per almeno sette stagioni sportive.

Nel rispetto dei limiti numerici e di età sopra individuati, saranno sempre consentiti i passaggi fra la prima e la Seconda squadra, con la precisazione che nell’ipotesi in cui un calciatore raggiungesse le 5 presenze nel campionato disputato dalla prima squadra, non potrà essere utilizzato nel campionato disputato dalla Seconda squadra. In caso di squalifica, il calciatore sarà inutilizzabile tanto nella prima quanto nella Seconda squadra.

Considerando il limite delle 5 'presenze non avranno una gran scelta. Forse Kean.
hai ragione, non mi ricordavo la storia delle 5 presenze.
 

Mauritoo

Pallone d'oro
Registrato
17 Febbraio 2014
Località
Hawaii con Branca
Rube squadra B, risultati:

1 giornata) Rube - Alessandria 1 a 2
2 giornata) Carrarese - Rube 4 a 0

Meditate gente, meditate.......
le squadre B di per se sono una buona soluzione per facilitare lo step da primavera a calcio vero

ma ovviamente strutturate alla solita maniera italiana fa schifo

un po come il Var appena ci hanno messo le mani è diventato un disastro
 

Numerodue

Bandiera
Moderatore
Registrato
10 Maggio 2004
Località
Biella
Rube squadra B, risultati:

1 giornata) Rube - Alessandria 1 a 2
2 giornata) Carrarese - Rube 4 a 0

Meditate gente, meditate.......
Che devi meditare? Mica fai la squadra B per vincere, lo fai per far fare esperienza ai giovani, cosa che non riescono quasi mai a fare in prestito. Chissenefrega dovessero anche perderle tutte
 

orbetello

Bandiera
Registrato
23 Aprile 2011
Che devi meditare? Mica fai la squadra B per vincere, lo fai per far fare esperienza ai giovani, cosa che non riescono quasi mai a fare in prestito. Chissenefrega dovessero anche perderle tutte
beh no, se le perdi tutte retrocedi in d e l'esperienza della squadra b è finita visto che essendo professionisti non possono giocare in d
 
Alto