• Benvenuto! Sei atterrato sul forum dell'Inter più frequentato del web.
    Iscriviti subito per interagire con centinaia di tifosi neroazzurri.
    Ti aspettano giochi a premi e mille altre sorprese.
      Clicca qui per registrarti adesso!

Massimo Moratti

eug90

Vice capitano
7.440
428
64
Sono stato ad un incontro con il presidente Moratti...Si conferma come sempre una grande persona disponibile...a fine incontro foto e stretta di mano per ringraziarlo di tutto e qualche chiacchera...ha confermato che dopo domani il cinese piccolo diventa presidente e la necessità di avere uno stadio di proprietà per l'inter...una grande emozione sentirlo parlare grazie pres
Un emozione unica sicuramente. GRANDE PRESIDENTE! :love:
 

ufo-club

Fuoriclasse
14.943
5.548
62
Sono stato ad un incontro con il presidente Moratti...Si conferma come sempre una grande persona disponibile...a fine incontro foto e stretta di mano per ringraziarlo di tutto e qualche chiacchera...ha confermato che dopo domani il cinese piccolo diventa presidente e la necessità di avere uno stadio di proprietà per l'inter...una grande emozione sentirlo parlare grazie pres
ti ha mica fatto presente se gli sei simpatttttico ?
 

Triceracop

Prima squadra
930
707
46
Il triplete non è bastato a farmi passare l'incazzatura che ho su di lui, preferisco non esprimermi perchè è una brava persona, ma santo dio è una delle persone più incompetenti che abbia mai visto, non ha mai avuto l'umiltà di farsi veramente da parte e delegare la gestione a gente veramente competente perchè fondamentalmente per lui l'Inter era il suo giocattolo. Non l'ho mai amato, e mai lo farò
 

muroskri

Turnover
2.156
728
46
Il triplete non è bastato a farmi passare l'incazzatura che ho su di lui, preferisco non esprimermi perchè è una brava persona, ma santo dio è una delle persone più incompetenti che abbia mai visto, non ha mai avuto l'umiltà di farsi veramente da parte e delegare la gestione a gente veramente competente perchè fondamentalmente per lui l'Inter era il suo giocattolo. Non l'ho mai amato, e mai lo farò
Veramente ha avuto l'umiltà di dare carta bianca a mou ed abbiamo vinto la cl altrimenti stavamo freschi chissà per quanti anni.
 

Triceracop

Prima squadra
930
707
46
Veramente ha avuto l'umiltà di dare carta bianca a mou ed abbiamo vinto la cl altrimenti stavamo freschi chissà per quanti anni.
L'ha fatto perchè evidentemente mou glie l'ha imposto.
Per quelli che citano calciopoli, l'Inter spesso non arrivava nemmeno tra le prime 4 nonostante fosse la società che spendeva di più. Arrivavamo puntualmente dietro a squadre come parma, lazio, fiorentina, roma ecc.
 

Triceracop

Prima squadra
930
707
46
Veramente ha avuto l'umiltà di dare carta bianca a mou ed abbiamo vinto la cl altrimenti stavamo freschi chissà per quanti anni.
Ora che ci penso oltre a Mou la diede anche a Lippi, quindi siamo a 2 su millemila allenatori
Rimane il fatto che certi suoi atteggiamenti proprio non li sopportavo, le sue interviste assolutamente fuoriluogo, i giocatori che andavano a parlare da lui saltando l'allenatore difatto delegittimandolo (quanti ne cambiava all'anno?), i figliocci messi in società, la loro incompetenza si è vista nel post triplete quando moratti ha chiuso i rubinetti, ci hanno affossato in un solo anno. Ce ne sarebbero da dire ma non voglio rovinare il topic con la mia tossicità.
 

RaouLXVII

Campione
10.343
2.250
70
Iniesta, Cantona, Ince, Ronaldo, Mou...andava di persona a casa di questi giocatori per portarli allI‘INTER. Mamma mia che passione per questi colori. In giro per il mondo ci portava i numeri 1 al Mondo! Vederlo in Amarcord insieme a tutti gli altri non esiste. Fate un Thread solo per la Famiglia Moratti, che sono l‘INTER.
 

Interreloaded

Bandiera
25.378
493
61
Intervenuto ai microfoni di Rai Sport, l’ex presidente nerazzurro, Massimo Moratti, ha commentato il momento negativo che sta attraversando la squadra di Luciano Spalletti. “Il carattere dipende anche da come sta andando la partita, credo che si siano spaventati e abbiano perso l’ordine necessario per stare in campo. Il derby è importantissimo, bisogna prenderlo serenamente considerando che il Milan non è il Real Madrid. Icardi? La cosa è partita male quindi è difficile metterla a posto, adesso dipende dalle persone. L’importante è un chiarimento tra giocatori che invece è stato un po’ troppo richiesto e adesso ognuno sta orgogliosamente sulla propria posizione. Spalletti? Faccio fatica a entrare nella testa degli allenatori perché è un mestiere difficilissimo. È un momento certamente di crisi, adesso bisogna avere pazienza. Io chiederei di puntare la Champions con tutta la professionalità necessaria, mettendo da parte tutti questi motivi per cui hanno spaccato la squadra a metà. È molto più importante la parte dei tifosi, la storia dell’Inter, l’Inter che tutti i loro motivi del cavolo“.
 
Alto