Milan - INTER 0-3 [Serie A]

Il Chino

Utente bannato
mi sembra un po forzata come visione, lautaro si accentra quand la palla va a perisic, altrimenti sarebbe stato li.
cmq il mezzo tempo che eriksen ha rubato ha dato modo a perisic di ricevere in modo perfetto, gesto da campione.
tutti i 9 giocatori coinvolti hanno fatto tutto alla perfezione
Infatti, e poi da lì si tira. Siamo stati bravi ma è un attimo che Perisic sbaglia a metterla dentro o Lautaro non fa quel movimento e hai perso l'azione.
 

Denver

Titolare
Il fatto è che certi bbilanisti non l'hanno presa bene: prendiamo Costacurta, per esempio, che dice che Eriksen gioca solo perchè Vidal si è chiamato fuori con le sue scarse prestazioni e non per meriti suoi.... Parla lui che giocava nel Bbilan perchè era il cocco del vigile Franco baresi........
 
pensieri in ordine sparso dopo avere riguardato la partita senza piu' emozioni che ne impedivano la comprensione

- tonali: dopo avere visto le sue ultime partite, quanto e' stato pagato? se piu' di 4/5 mln, e' stato un furto
- movimento di lautaro sul secondo gol, da campione, immarcabile, pazzesco
- rebic e' sempre stato un giocatore cattivo, si conferma tale, e' proprio un figlio di un cane, e' cattivo dentro, gioca per fare male
- non ci sono in questo istante squadre in europa con una compattezza tattica come la nostra
- eriksen sembrava un giocatore contiano, sapeva sempre come muoversi, quando uscire sull'uomo, ci e' voluto tempo ma finalmente e' parte della squadra dopo essere sembrato un ubriaco in campo per mesi
- romagnoli si conferma un giocatore da sampdoria al massimo, solo per i milanisti puo' essere considerato un giocatore poco piu' che mediocre
- handanovic ha mostrato di essere ancora un grandissimo portiere, peccato che l'eta' non gli permetta di esserlo ogni partita
- il milan e' quello che e' da inizio anno, gioca un calcio molto ordinato, ma di livello medio, senza alcuna caratteristica particolare. sono stati davanti tra entusiasmo, rigori e pulizia tattica. ma quando trovano di fronte un allenatore e una squadra, spariscono
- amo ibra al milan, sono innamorato di ibra al milan, lo vorrei veder li per sempre
- solo in questo forum si puo' essere talmente coglioni da criticare anche solo lontanamente 2 fenomeni come lukaku e lautaro, migliore coppia offensiva in europa a mani basse
- a perisic chiedo scusa, conte e perisic hanno fatto un miracolo sul giocatore, che sembrava un ex
- se l'inter gioca cosi' compatta, corta, aggressiva, se si muovono tutti in questo modo organizzato non abbiamo rivali. e' uno spettacolo vedere la squadra giocare in questo modo, in italia nessuno si avvicina neppure lontanamente a questo livello di organizzazione di gioco
- bastoni continua ad avere una personalita' above and beyond, come ha affrontato ibra e' fantastico
- hakimi mette paura a chiunque ogni volta che ha 3 metri di spazio
- centrali come dv e skrigno e bastoni non li ha nessuno al mondo, era vero con il vignaiolo in panca, e' molto piu' vero oggi
- brozo e' sempre lo stesso, l'unico vero mediocre di questa squadra, giocatore che fa una partita di livello all'anno, e poi diventa un tonali qualunque, grigio
- la panca che abbiamo e' la piu' solida d'italia, abbondantemente
- su barella non spreco altre parole, tra 10 anni sara' diventato uno dei giocatori piu' importanti della storia dell'inter

ah, dimenticavo, "lukaku non segna mai nella partite importanti"

p.s. rebic figlio di troia
Per dare quella valutazione su brozovic si vede che ne capisci molto di calcio. Metterevelo bene in testa in questa splendida orchestra il croato svolge il ruolo di direttore. L'Inter gira una. meraviglia grazie a lui. I tempi di gioco li detta lui. Il filtro a centrocampo in orizzontale lo fa lui. Per conte è l'unico giocatore insostituibile in questa squadra. Ah sì, Conte.... Quel gobbo mandato dalla Juve insieme a Marotta per destabilizzarci, vero? Vai a nanna ch'è meglio...
 
ammetto senza problemi di essere uno degli scettici che riteneva perisic inadatto al ruolo, invece nelle ultime gare e stato quasi perfetto.
la spiegazione della metamorfosi l'ha spiegata oggi conte in sala stampa; era lo stesso ivan che non credeva di poter ricoprire quel ruolo e soltanto negli ultimi mesi si è fidato dell'allenatore e si applicato al massimo per riuscirci.
quindi complimenti a tutti e due.
la cosa più bella infatti è che alla fine si sta trovando la quadratura ed abbiamo "inaspettatamente" in casa il quinto di sx e pure la mezz'ala tecnica che servivano come il pane , con questo assetto siamo molto più pericolosi e meno prevedibili ... rimpiango il fatto che non eravamo a questo punto nel girone di Champions
 
Per dare quella valutazione su brozovic si vede che ne capisci molto di calcio. Metterevelo bene in testa in questa splendida orchestra il croato svolge il ruolo di direttore. L'Inter gira una. meraviglia grazie a lui. I tempi di gioco li detta lui. Il filtro a centrocampo in orizzontale lo fa lui. Per conte è l'unico giocatore insostituibile in questa squadra. Ah sì, Conte.... Quel gobbo mandato dalla Juve insieme a Marotta per destabilizzarci, vero? Vai a nanna ch'è meglio...
Ma che caxx stai farfugliando?
Conte gobbo? Marotta x destabilizzarci?
Ma ti sei fumato una lastra di eternit?
 
Al bbilanista non far sapere quanto è bello il derby con

pere.jpg
 

ecco il tonto del giorno, che nemmeno guarda le partite e legge solo il tabellino e vede Darmian e Young 33' st e Sanchez 34' st, senza rendersi conto che mentre si fanno i cambi scatta il minuto successivo.
assurdo che dicano certe cagate in tv senza informarsi...
 

Il Chino

Utente bannato
ammetto senza problemi di essere uno degli scettici che riteneva perisic inadatto al ruolo, invece nelle ultime gare e stato quasi perfetto.
la spiegazione della metamorfosi l'ha spiegata oggi conte in sala stampa; era lo stesso ivan che non credeva di poter ricoprire quel ruolo e soltanto negli ultimi mesi si è fidato dell'allenatore e si applicato al massimo per riuscirci.
quindi complimenti a tutti e due.
Verosimilmente è successa la stessa cosa con Cristian.
Conte a suo modo ha una idea di organizzazione e se non ti metti a disposizione ti da poche possibilità di giocare. Al contrario ti premia e ne trae beneficio la squadra e il giocatore stesso.
 

Notizie Inter

Alto