• Benvenuto! Sei atterrato sul forum dell'Inter più frequentato del web. Iscriviti subito per interagire con centinaia di tifosi neroazzurri.
    Ti aspettano giochi a premi e mille altre sorprese.   Clicca qui per registrarti adesso!

Mondiale Under 20 [Polonia]

Tuettili

Capitano
7.882
3.645
68
Una partita come quella di ieri la si doveva vincere minimo 3:0, sia per l'evidente superiorità che per le occasioni capitate (non ostante un osceno secondo tempo quasi esclusivamente difensivo). Se giochiamo in coglionella in questo modo, quando troviamo una squadra appena meno scarsa della Polonia ci sbatte fuori senza problemi.
Si è notata la netta differenza tra i giocatori che si sono già affacciati in serie A o giocano spesso in serie B e tutti gli altri: la loro maggiore esperienza li fa primeggiare nettamente ma anche giocare con sufficienza in molte occasioni e questo in partite più equilibrate può costare caro. In particolare Pellegrini e Pinamonti hanno fatto cose straordinarie ma anche tante puttanate (colpi di tacco e scavetti quando non erano necessari) che hanno fatto sprecare ripartenze pericolose o addirittura occasioni da goal. Sono le cose che più fanno imbestialire un allenatore, ma naturalmente sarebbe da pazzi suicidi lasciar fuori i migliori.
Pinamonti comunque ha confermato di essere forte e di avere grande personalità, anche lui deve migliorare nel gioco con i compagni e nella protezione della palla ma si vede che ha piede e testa giusti per poterlo fare. Scamacca non mi è mai piaciuto e mai mi piacerà, gli ho visto segnare dei bei goals ma è un tipo di giocatore che non mi convince. Bene Plizzari, Esposito, Ranieri e Gabbia.
 

piotor

Capitano
Moderatore
9.857
3.052
69
Una partita come quella di ieri la si doveva vincere minimo 3:0, sia per l'evidente superiorità che per le occasioni capitate (non ostante un osceno secondo tempo quasi esclusivamente difensivo). Se giochiamo in coglionella in questo modo, quando troviamo una squadra appena meno scarsa della Polonia ci sbatte fuori senza problemi.
Si è notata la netta differenza tra i giocatori che si sono già affacciati in serie A o giocano spesso in serie B e tutti gli altri: la loro maggiore esperienza li fa primeggiare nettamente ma anche giocare con sufficienza in molte occasioni e questo in partite più equilibrate può costare caro. In particolare Pellegrini e Pinamonti hanno fatto cose straordinarie ma anche tante puttanate (colpi di tacco e scavetti quando non erano necessari) che hanno fatto sprecare ripartenze pericolose o addirittura occasioni da goal. Sono le cose che più fanno imbestialire un allenatore, ma naturalmente sarebbe da pazzi suicidi lasciar fuori i migliori.
Pinamonti comunque ha confermato di essere forte e di avere grande personalità, anche lui deve migliorare nel gioco con i compagni e nella protezione della palla ma si vede che ha piede e testa giusti per poterlo fare. Scamacca non mi è mai piaciuto e mai mi piacerà, gli ho visto segnare dei bei goals ma è un tipo di giocatore che non mi convince. Bene Plizzari, Esposito, Ranieri e Gabbia.
Pinamonti e' clamorosamente completo. Ha sia il fisico e l'intelligenza per giocare di sponda lontano dalla porta, sia il fiuto del gol sottoporta. Ha pure un buon tiro dalla media distanza e una discreta visione di gioco.
Il problema e' che la differenza tra diventare Bobone e diventare Bonazzoli e' sottile. Se poi esce una via di mezzo "alla Gilardino" lo tengo stretto per le liste.
 

fast65

Bandiera
29.140
7.711
85
Una partita come quella di ieri la si doveva vincere minimo 3:0, sia per l'evidente superiorità che per le occasioni capitate (non ostante un osceno secondo tempo quasi esclusivamente difensivo). Se giochiamo in coglionella in questo modo, quando troviamo una squadra appena meno scarsa della Polonia ci sbatte fuori senza problemi.
Si è notata la netta differenza tra i giocatori che si sono già affacciati in serie A o giocano spesso in serie B e tutti gli altri: la loro maggiore esperienza li fa primeggiare nettamente ma anche giocare con sufficienza in molte occasioni e questo in partite più equilibrate può costare caro. In particolare Pellegrini e Pinamonti hanno fatto cose straordinarie ma anche tante puttanate (colpi di tacco e scavetti quando non erano necessari) che hanno fatto sprecare ripartenze pericolose o addirittura occasioni da goal. Sono le cose che più fanno imbestialire un allenatore, ma naturalmente sarebbe da pazzi suicidi lasciar fuori i migliori.
Pinamonti comunque ha confermato di essere forte e di avere grande personalità, anche lui deve migliorare nel gioco con i compagni e nella protezione della palla ma si vede che ha piede e testa giusti per poterlo fare. Scamacca non mi è mai piaciuto e mai mi piacerà, gli ho visto segnare dei bei goals ma è un tipo di giocatore che non mi convince. Bene Plizzari, Esposito, Ranieri e Gabbia.
concordo sui cucchiai,scavetti e altre cagate che propina in capo. si vede che si e allenato per tanto tempo in prima squadra, ma se vuole sfondare nel grande calcio deve cercare di fare bene le cose facili,come l'occasione che ha avuto davanti al portiere buttata al vento per una scemenza.
 

Tuettili

Capitano
7.882
3.645
68
Pinamonti discreto giocatore,ma nn da grande squadra per me
Ha appena compiuto 20 anni ed ha giocato poche partite in una squadra che è retrocessa - un po' poco per avere un'idea precisa delle sue qualità. Di certo nella U20 è una spanna (o anche due) sopra i compagni e questo talvolta lo porta a strafare ed a sentirsi una superstar in mezzo agli inferiori.
 

tagomago

Bandiera
30.351
3.453
82
Ha appena compiuto 20 anni ed ha giocato poche partite in una squadra che è retrocessa - un po' poco per avere un'idea precisa delle sue qualità. Di certo nella U20 è una spanna (o anche due) sopra i compagni e questo talvolta lo porta a strafare ed a sentirsi una superstar in mezzo agli inferiori.
Ma devo essere sincero a me piace di piu` Scamacca anche se con la Polonia nn ha giocato bene

per me ha piu` possibilita` lui di fare una gran carriera.
 

Tuettili

Capitano
7.882
3.645
68
Ma devo essere sincero a me piace di piu` Scamacca anche se con la Polonia nn ha giocato bene

per me ha piu` possibilita` lui di fare una gran carriera.
Il bello del calcio ! :D
Io ritengo che Scamacca abbia "più colpi" di Pina-goal, ma non mi piace il mod in cui gioca. Anzi, a dire il vero l'ho visto rarissime volte giocare bene, anche quando segnò una doppietta non ricordo in quale partita.
 

chance76

Turnover
2.007
712
60
Ma c'è sia il mondiale U20 che l'Europeo U21?!?!?!

Visto la "vicinanza d'età" non potevano scegliere un altro periodo?!?!?
 

Pucu

Campione
12.106
3.408
67
Pinamonti comunque ha confermato di essere forte e di avere grande personalità, anche lui deve migliorare nel gioco con i compagni e nella protezione della palla ma si vede che ha piede e testa giusti per poterlo fare. Scamacca non mi è mai piaciuto e mai mi piacerà, gli ho visto segnare dei bei goals ma è un tipo di giocatore che non mi convince. Bene Plizzari, Esposito, Ranieri e Gabbia.
La sponde e sportellate le fa magnificamente secondo me

Deve migliorare in fase realizzativa
 

tagomago

Bandiera
30.351
3.453
82
Il bello del calcio ! :D
Io ritengo che Scamacca abbia "più colpi" di Pina-goal, ma non mi piace il mod in cui gioca. Anzi, a dire il vero l'ho visto rarissime volte giocare bene, anche quando segnò una doppietta non ricordo in quale partita.
Il problema di Scamacca puo` essere la testa,ma di talento ne ha da vendere
 

tagomago

Bandiera
30.351
3.453
82
Vero. Infatti ho scritto che ha più talento di Pinamonti, ma quest'ultimo "è più un giocatore", non so se mi spiego.
Ma Io fra i 2 dovessi puntare su 1,punterei su Scamacca.Pinamonti puo` fare una carriera come Destro

che al Siena e al 1 anno alla Roma fece molto bene
 

Alloro

Stella
19.744
10.556
88
Francia a casa agli ottavi
Francia-Usa 2-3

Seconda eliminazione prematura di una favorita dopo quella del Portogallo ai gironi
 

Steven Bradbury

Titolare
4.844
2.200
54
Nella partita che decide l'avversario dell'Italia, l'Argentina piglia il pari dal Mali al 120' e perde poi ai rigori...questi i quarti: venerdì Colombia-Ucraina ed Italia-Mali, sabato USA-Ecuador e Corea del Sud-Senegal.
 

Alloro

Stella
19.744
10.556
88
In teoria ora l’Italia è diventata la prima favorita
Ha un livello di sapienza tattica che le altre sette nazioni rimaste non hanno
Poi ovvio entrano in gioco pure altri fattori
 

Steven Bradbury

Titolare
4.844
2.200
54
Tra i giovani i valori sono molto livellati, i pronostici sono spesso ribaltati. Diciamo comunque che col Mali, in particolare, due giorni di riposo in più con loro che sono anche arrivati ai rigori può aiutare, anche se pure qua una cosa che coi "maggiori" sarebbe ovvia coi ragazzi lo è di meno.
 
Alto