MONDIALI FEMMINILI FRANCIA 2019

Clovis

Titolare
4.147
1.208
64
Sono inguardabili, è come vedere i maschi fare balletto nell’acqua.
Dico una cosa senza volere essere ironico o cattivo: sinceramente ho trovato questo mondiale femminile molto divertente proprio in virtù di alcune cappelle/imprecisioni/limiti fisici delle atlete (a confronto con gli uomini, si intende). Paradossalmente alcuni "difetti" hanno reso il tutto più imprevedibile e mi hanno riportato alla mente un calcio di altri tempi ed altri ritmi soprattutto (invece in quanto a tecnica anche in questo caso il gap fra i due sessi permane, pure se riferito a decenni passati).
Non vuole essere un messaggio denigratorio, anzi auguro al movimento di raccogliere ancora l'interesse e la partecipazione che sta avendo questo mondiale in Francia, è un calcio divertente e penso possa essere spettacolare.
 

ufo-club

Fuoriclasse
14.859
5.465
71
Dico una cosa senza volere essere ironico o cattivo: sinceramente ho trovato questo mondiale femminile molto divertente proprio in virtù di alcune cappelle/imprecisioni/limiti fisici delle atlete (a confronto con gli uomini, si intende). Paradossalmente alcuni "difetti" hanno reso il tutto più imprevedibile e mi hanno riportato alla mente un calcio di altri tempi ed altri ritmi soprattutto (invece in quanto a tecnica anche in questo caso il gap fra i due sessi permane, pure se riferito a decenni passati).
Non vuole essere un messaggio denigratorio, anzi auguro al movimento di raccogliere ancora l'interesse e la partecipazione che sta avendo questo mondiale in Francia, è un calcio divertente e penso possa essere spettacolare.
si, ma la gente non paga un biglietto che ha un costo da spettacolo professionistico per avere la qualità tecnica che avrebbe andando a guardare un match di dilettanti. lo fà una volte, due volte, durante i mondiali o kermesse di primo piano, facendosi prendere dal pathos del momento, ma poi ? è tutta qui la questione: purtroppo il parallelo con quello maschile, sarà una costante per il calcio femminile, visto l'impatto sociale che il calcio ha in italia. come giustamente dici, i difetti mostrati hanno fatto parte del "divertimento" di questo mondiale, ma questo varrà anche più avanti ?
io ad esempio, se riesco mi guarderò semifinali e finale, credo a quel punto ci sarà stata una bella scrematura e dovrebbero essere dei bei match. ma non ce l'ho fatta a seguirlo granchè questo mondiale, ci ho anche provato, ho visto alcune gare, ma dopo una ventina di minuti mi stufavo, già ormai mi stufo facilmente del calcio maschile, figuriamoci.
 

Tuettili

Capitano
9.806
7.077
77
si, ma la gente non paga un biglietto che ha un costo da spettacolo professionistico per avere la qualità tecnica che avrebbe andando a guardare un match di dilettanti. lo fà una volte, due volte, durante i mondiali o kermesse di primo piano, facendosi prendere dal pathos del momento, ma poi ? è tutta qui la questione: purtroppo il parallelo con quello maschile, sarà una costante per il calcio femminile, visto l'impatto sociale che il calcio ha in italia. come giustamente dici, i difetti mostrati hanno fatto parte del "divertimento" di questo mondiale, ma questo varrà anche più avanti ?
io ad esempio, se riesco mi guarderò semifinali e finale, credo a quel punto ci sarà stata una bella scrematura e dovrebbero essere dei bei match. ma non ce l'ho fatta a seguirlo granchè questo mondiale, ci ho anche provato, ho visto alcune gare, ma dopo una ventina di minuti mi stufavo, già ormai mi stufo facilmente del calcio maschile, figuriamoci.
Secondo me quello che vuole la gente è divertirsi e non si può negare che le partite di questo Mondiale non siano state divertenti, lo spettacolo non è mancato. Penso anche che non sia corretto guardare le partite avendo in mente il calcio maschile, le differenze fisiche sono troppo evidenti. Se mai trovo che a livello di rapporto di forze tra le varie nazionali la situazione sia simile a quella del calcio maschile di 40 o 50 anni fa: ci sono squadre più tecniche, altre fisicamente più attrezzate, altre più organizzate a livello tattico ma nessuna riunisce in sé queste tre cose.
Ad esempio ieri sera gli USA hanno dimostrato di essere più forti ma hanno avuto chiappa che l'Inghilterra ha sbagliato un rigore ad 8 minuti dalla fine perché hanno gestito malissimo la situazione di vantaggio, dal 30' del primo tempo in poi: possesso di palla stucchevole ma non saggio, mai un contropiede, hanno lasciato spazio alle Inglesi che avevano troppa foga di concludere e soprattutto avevano solo White come terminale offensivo. Ma anche le Inglesi, dopo il rigore sbagliato, hanno gestito malissimo il tentativo di rimonta, attaccando in modo confuso e quindi esponendosi ai contropiede senza riuscire a mettere pressione alla difesa Americana. Nel quarto minuto di recupero, ho contato otto passaggi di fila sulla linea di centrocampo, allorché l'unica cosa da fare era scagliare la palla in area alla speraindio.
 

Silent Scream

Prima squadra
729
468
53
Secondo me quello che vuole la gente è divertirsi e non si può negare che le partite di questo Mondiale non siano state divertenti, lo spettacolo non è mancato. Penso anche che non sia corretto guardare le partite avendo in mente il calcio maschile, le differenze fisiche sono troppo evidenti. Se mai trovo che a livello di rapporto di forze tra le varie nazionali la situazione sia simile a quella del calcio maschile di 40 o 50 anni fa: ci sono squadre più tecniche, altre fisicamente più attrezzate, altre più organizzate a livello tattico ma nessuna riunisce in sé queste tre cose.
Ad esempio ieri sera gli USA hanno dimostrato di essere più forti ma hanno avuto chiappa che l'Inghilterra ha sbagliato un rigore ad 8 minuti dalla fine perché hanno gestito malissimo la situazione di vantaggio, dal 30' del primo tempo in poi: possesso di palla stucchevole ma non saggio, mai un contropiede, hanno lasciato spazio alle Inglesi che avevano troppa foga di concludere e soprattutto avevano solo White come terminale offensivo. Ma anche le Inglesi, dopo il rigore sbagliato, hanno gestito malissimo il tentativo di rimonta, attaccando in modo confuso e quindi esponendosi ai contropiede senza riuscire a mettere pressione alla difesa Americana. Nel quarto minuto di recupero, ho contato otto passaggi di fila sulla linea di centrocampo, allorché l'unica cosa da fare era scagliare la palla in area alla speraindio.
Il giochicchiare con passaggi inutili e all'indietro quando si deve recuperare, l'inter l ha fatto tipo 500 volte quest'anno :dente
Comunque concordo su tutto, gli USA sono veramente più forti, pure la panchina finirebbe in finale. Ma gestione del vantaggio insensato, proprio alla luce delle loro capacità.

Ma qualcuno di voi sa dove gioca l'Inter femminile?:unsure:
 

Alloro

Pallone d'oro
22.808
12.512
95
Scusate ma in serie A quante partite sono veramente di livello che si lasciano guardare ?
Su 380 ci arriviamo ad un terzo ?
Forse sì forse no
Le altre sono di livello del mondiale femminile e parlo come cappelle limiti tecnici e ritmi sopratutto
Quindi non è nulla di non già visto o di calcio del passato per quanto riguarda questo mondiale
Modesto mio parere
 

ufo-club

Fuoriclasse
14.859
5.465
71
Scusate ma in serie A quante partite sono veramente di livello che si lasciano guardare ?
Su 380 ci arriviamo ad un terzo ?
Forse sì forse no
Le altre sono di livello del mondiale femminile e parlo come cappelle limiti tecnici e ritmi sopratutto
Quindi non è nulla di non già visto o di calcio del passato per quanto riguarda questo mondiale
Modesto mio parere
no, vabbè, ovvio che anche nel calcio maschile ma persino in una finale di champions o di un mondiale si assistono a strafalcioni o erroracci grotteschi, però si parla di livello generale, cioè di quel fattore di valore in termini assoluti che ti spinge a seguire una disciplina/categoria piuttosto che a non seguirla. se tu ti guardi un chievo-frosinone di serie a, ovvio che dopo mezzora ti attacchi a una bottiglia di whisky ma non oso immaginare a cosa dovresti ricorrere assistendo al corrispettivo di un chievo-frosinone al femminile.
 

IceAgeKing

Campione
11.398
4.489
76
Phil Neville (ct delle inglesi) mi fa morire comunque
Prima della partita:
"Se non arriviamo in finale abbiamo fallito"
Dopo la partita:
"Sono fiero della mia squadra, usciamo a testa alta, sono state in gamba"

Okay
 

Clovis

Titolare
4.147
1.208
64
Il giochicchiare con passaggi inutili e all'indietro quando si deve recuperare, l'inter l ha fatto tipo 500 volte quest'anno :dente
Comunque concordo su tutto, gli USA sono veramente più forti, pure la panchina finirebbe in finale. Ma gestione del vantaggio insensato, proprio alla luce delle loro capacità.

Ma qualcuno di voi sa dove gioca l'Inter femminile?:unsure:
Hanno fatto più o meno così con la Francia: partenza a razzo e gestione fin troppo "seduta" del match nella ripresa.
Ma secondo voi Rapinoe non ha giocato per qualche ordine dall'alto????
 

Clovis

Titolare
4.147
1.208
64
Scusate ma in serie A quante partite sono veramente di livello che si lasciano guardare ?
Su 380 ci arriviamo ad un terzo ?
Forse sì forse no
Le altre sono di livello del mondiale femminile e parlo come cappelle limiti tecnici e ritmi sopratutto
Quindi non è nulla di non già visto o di calcio del passato per quanto riguarda questo mondiale
Modesto mio parere
Allora, personalmente io non ne guarderei nessuna. Nessuna che non sia del mondiale o di una olimpiade o comunque di queste kermesse delle nazionali. Esattamente al contrario del calcio maschile per cui delle nazionali fott3seg4 e mi annoiano a bestia (persino il mondiale mi interessa meno di una Champions...).
 

Silent Scream

Prima squadra
729
468
53
Hanno fatto più o meno così con la Francia: partenza a razzo e gestione fin troppo "seduta" del match nella ripresa.
Ma secondo voi Rapinoe non ha giocato per qualche ordine dall'alto????
Non ci voglio manco pensare....
Vediamo se giocherà in finale.

Tra Olanda e Svezia partita noiosetta. Comunque possiamo dire di essere uscite con una delle finaliste :dente

Ps. Miedema di faccia mi ricorda Brozovic :dente
 

Clovis

Titolare
4.147
1.208
64
Non ci voglio manco pensare....
Vediamo se giocherà in finale.

Tra Olanda e Svezia partita noiosetta. Comunque possiamo dire di essere uscite con una delle finaliste :dente

Ps. Miedema di faccia mi ricorda Brozovic :dente
Tutto vero (compresa la somiglianza con Brozo).
In realtà stasera le due squadre sono state attentissime. Si somigliavano molto:intelligenza tattica, fisicità. Mi spiace per la jakobsson che mi piaceva molto (insieme alla graham della Norvegia è una di quelle che ho preferito) ma curioso di vedere se l'Olanda potreà reggere l'urto degli USA con altrettanta scrupolosità per ogni dettaglio come stasera...
 

Steven Bradbury

Vice capitano
6.528
3.239
67
Megan Rapinoe spoke with Karina LeBlanc with FOX on her injury status:

"My hamstring is day to day, but I feel like I'll be ready for the final. When you're on the bench you need to be hyped for the team and give them energy and get those vibes out there. We dug deep again. This was the moment we displayed our depth. We had injuries, people were tired, and had little rest, and that's where the depth comes from. Everyone stepped up and they were ready for their moment."
 

Tuettili

Capitano
9.806
7.077
77
Forse ci dimentichiamo che ci sono centinaia di migliaia di persone che ogni settimana vanno a vedere giocare una squadra maschile delle categorie inferiori, addirittura di dilettanti o di amatori, ebbene non penso giochino meglio di una buona squadra femminile. Certamente, a parità di livello di categoria, il calcio femminile è sicuramente inferiore a livello qualitativo - ma dipende essenzialmente dalla base, cioè dalla diffusione, dal numero di praticanti dai quali attingere.
Io non sono arrivato adesso al calcio femminile, ho visto anche gli Europei ed i Mondiali precedenti (li facevano vedere su Eurosport), a me non dispiace, anche se trovo che portino troppo la palla e tendano a privilegiare la giocata individuale, ma per esempio di bello c'è la ricerca dell'imbucata e che anche i lanci lunghi sono quasi sempre sulla corsa o rasoterra, raramente palloni alti che sono preda dei difensori.
Ma sono sincero, ho visto solo competizioni internazionali, cioè la creme de la creme, non so quale sia il livello della serie A. Comunque Alia Guagni è proprio bella ! Ma anche Regina Baresi non mi dispiace ...
 

Phil Brooks

Turnover
1.812
2.195
56
Rigore semplicemente INESISTENTE, come si possa darlo in una finale mondiale non riesco a spiegarmelo.
Fino a lì la partita era combattuta, non in equilibrio perché le statunitensi creavano molto di più rispetto alle europee, quest'ultime molto spesso in affanno difensivamente e praticamente quasi mai veramente pericolose davanti se non proprio all'inizio.
Il rigore ha instradato la partita verso un epilogo comunque giusto, gli USA sono sicuramente la migliore squadra del mondiale.
Olanda onestamente deludente, non mi hanno mai colpito se non nel secondo tempo contro di noi (c'è da dire che noi, anche per scelte della CT, abbiamo totalmente rinunciato alla fase offensiva), probabilmente meritavano già di uscire con le giapponesi.
Lavelle veramente brava, centrocampista offensiva che rappresenta il futuro della nazionale, visto che le varie Morgan, Press, Rapinoe, Heath, Lloyd al prossimo mondiale avranno un'età importante, veramente bello il secondo gol in contropiede con l'esitazione per portarsi il pallone sul sx.
In generale un mondiale comunque intrattenente, c'è ancora molto da migliorare ma il livello si è alzato e su questo per me non ci sono dubbi. Note ancora molto dolenti, per quel che mi riguarda, portieri e arbitri molto spesso non all'altezza (ripeto ancora che per me dare un rigore del genere in una finale mondiale è follia).
 
Alto