MONDIALI FEMMINILI FRANCIA 2019

tagomago

Bandiera
27.860
2.322
69
non è la prima edizione che guardo...ho visto soprattutto la famosa edizione vinta dalle giapponesi ai rigori.

il livello del calcio femminile è pessimo: sbagliano i tempi sui colpi di testa facendosi scavalcare, non san calciare, errori grossolani.
il ruolo più "indietro" come avete detto voi, è proprio quello del portiere.

delle azzurre le migliori mi sono sembrate le due "mediane" numero 21 e 23: entrambe di bassa statura, ottime palla al piede, bel lancio d'interno
Con dei portieri cosi` scarsi son sorpreso che tirano in porta cosi` poco

fossi l`allenatore,li allenerei per ore solo a tirare.
 

Steven Bradbury

Titolare
4.413
1.931
48
Critiche alle americane per esultanze giudicate "esagerate" sul 13-0 di ieri contro la Thailandia...personalmente mai capiti più di tanto questi ragionamenti, e concordo con la ex campionessa statunitense Abby Wambach nel ritenere che segnare in Coppa del Mondo è il sogno di chiunque e devi celebrare adeguatamente, a meno di gesti espliciti in loro direzione non è mai mancanza di rispetto per l'avversario...non ha ragione però nel dire che una squadra maschile non avrebbe mai avuto le stesse critiche( peraltro provenienti in prevalenza da commentatrici donne, spesso ex calciatrici)...quante volte l'abbiamo sentito dire anche verso squadre maschili "hanno esagerato nel punteggio", "dovevano fermarsi per rispetto all'avversario", "celebrazioni odiose, era il gol del 5-1", "ti/vi aspettiamo la prossima in casa nostra, stronzo/i" ecc?...Ricordate Spalletti che dopo un Roma-Catania 7-0 aspetta i giocatori catanesi nel tunnel degli spogliatoi per dargli la mano uno ad uno tipo scusandosi? E' proprio una tara del calcio il pensare che per rispetto all'avversario devi fermarti o moderarti nel festeggiare, inesistente negli altri sport, e senza differenze a quanto pare tra uomini e donne.
 
Ultima modifica:

mubald

Prima squadra
817
258
33
Critiche alle americane per esultanze giudicate "esagerate" sul 13-0 di ieri contro la Thailandia...personalmente mai capiti più di tanto questi ragionamenti, e concordo con la ex campionessa statutinetense Abby Wambach nel ritenere che segnare in Coppa del Mondo è il sogno di chiunque e devi celebrare adeguatamente, a meno di gesti espliciti non è mai mancanza di rispetto per l'avversario...non ha ragione però nel dire che una squadra maschile non avrebbe mai avuto le stesse critiche( peraltro provenienti in prevalenza da commentatrici donne, spesso ex calciatrici)...quante volte l'abbiamo sentito dire anche verso squadre maschili "hanno esagerato nel punteggio", "dovevano fermarsi per rispetto all'avversario", "celebrazioni odiose, era il gol del 5-1", "ti/vi aspettiamo la prossima in casa nostro, stronzo/i" ecc?...Ricordate Spalletti che dopo un Roma-Catania 7-0 aspetta i giocatori catanesi nel tunnel degli spogliatoi per dargli la mano uno ad uno? E' proprio una tara del calcio il pensare che per rispetto all'avversario devi fermarti o moderarti nel festeggiare, inesistente negli altri sport, e senza differenze a quanto pare tra uomini e donne.
Pienamente d'accordo.Per me e' esattamente vero il contrario.Come dicono anche nel rugby,sport dal quale il calcio ha tantissimo da imparare,proprio perche' ti rispetto continuo a giocare.E' molto piu' umiliante per te se mi fermo
 

Steven Bradbury

Titolare
4.413
1.931
48
Pienamente d'accordo.Per me e' esattamente vero il contrario.Come dicono anche nel rugby,sport dal quale il calcio ha tantissimo da imparare,proprio perche' ti rispetto continuo a giocare.E' molto piu' umiliante per te se mi fermo
Nel baseball esiste la sospensione per manifesta inferiorità, ma va detto che si tratta di uno sport dove mi pare le partite non abbiano una durata definita, lì ha anche senso.
 
D

Denver

Guest
ho visto degli spezzoni di francia-corea e italia-australia. il livello è mediocre, ogni tanto si vede qualche bella giocata, qualche azione corale paragonabile a quelle che si vedono nel calcio maschile, ma nel complesso, per quanto già il calcio maschiale spesso non diverta più granchè, con questo femminile ci si accontenta proprio. c'è già un gran gap col calcio di lega pro che danno su raisport, per dire.
magari nel corso del torneo, ci sarà una scremazione, e ci saranno partite più interessanti. la francia ad esempio mi è sembrata già una squadra discretamente piacevole da seguire.
l'idea che si stia cercando di pompare il calcio femminile oltre il suo livello di attrazione c'è ma comunque, come sempre, è una cosa in più che c'è da vedere, volendo la si guarda, altrimenti no.
in italia guarda caso hanno cominciato a pomparlo a 1000 da quando wc rubentus ha deciso di buttarsi nel settore e di fare padre-padrone anche lì, prima il calcio femminile in italia non se lo inculava nessuno.
vogliamo parlare di italia bosnia o ci stendiamo subito un velo pietoso?
 
D

Denver

Guest
Nel baseball esiste la sospensione per manifesta inferiorità, ma va detto che si tratta di uno sport dove mi pare le partite non abbiano una durata definita, lì ha anche senso.
Beh, esiste solo in Italia, se al 7° inning hai più di 10 punti di vantaggio la partita finisce. Però è una cazzata perchè se ci sta uno sport dove la partita non è mai finita è proprio il baseball......
 

ufo-club

Fuoriclasse
14.929
5.536
64
Critiche alle americane per esultanze giudicate "esagerate" sul 13-0 di ieri contro la Thailandia...personalmente mai capiti più di tanto questi ragionamenti, e concordo con la ex campionessa statunitense Abby Wambach nel ritenere che segnare in Coppa del Mondo è il sogno di chiunque e devi celebrare adeguatamente, a meno di gesti espliciti in loro direzione non è mai mancanza di rispetto per l'avversario...non ha ragione però nel dire che una squadra maschile non avrebbe mai avuto le stesse critiche( peraltro provenienti in prevalenza da commentatrici donne, spesso ex calciatrici)...quante volte l'abbiamo sentito dire anche verso squadre maschili "hanno esagerato nel punteggio", "dovevano fermarsi per rispetto all'avversario", "celebrazioni odiose, era il gol del 5-1", "ti/vi aspettiamo la prossima in casa nostra, stronzo/i" ecc?...Ricordate Spalletti che dopo un Roma-Catania 7-0 aspetta i giocatori catanesi nel tunnel degli spogliatoi per dargli la mano uno ad uno tipo scusandosi? E' proprio una tara del calcio il pensare che per rispetto all'avversario devi fermarti o moderarti nel festeggiare, inesistente negli altri sport, e senza differenze a quanto pare tra uomini e donne.
non so ma quando vedi che gli avversari ancora poco si stanno mettendo a piangere, magari potresti evitare. è una questione di semplice umanità e sensibilità, non dico che devi smettere di segnare, puoi anche farne 23 di gol ma magari dal 5-0 in avanti, evitare di festeggiare e saltellare come fosse s.silvestro, mentre le altre non sanno dove andare a nascondersi.
 

Carpent

Presidente
100.670
4.343
79
Credo che una partita di calcio maschile se dovesse finire che so 9 o 10 a 0 e la squadra che segna esultano come dei pazzi...beh qualcuno finisce all'ospedale
 

Steven Bradbury

Titolare
4.413
1.931
48
Un paio di considerazioni:

1) il tabellone mette contro Francia e USA già nei quarti se entrambe vincessero il loro girone( e la Francia ormai l'ha vinto, direi)
2) chi vince il girone dell'Italia finisce dalla parte opposta di Francia e USA, sempre se entrambe arrivano prime nel proprio gruppo, e anche dell'Inghilterra se pure lei arrivasse prima, mentre la vincente del girone di Germania e Spagna( le tedesche quasi certamente, ormai) sarebbe possibile non prima della semifinale

Il risultato di Australia-Brasile, 3-2 per le australiane in rimonta dallo 0-2, mette l'Italia in un'ottima posizione SE domani dovesse battere la Giamaica...ma non corriamo troppo, pensare partita per partita.
 

Quantum Leap

Prima squadra
661
386
50
Un paio di considerazioni:

1) il tabellone mette contro Francia e USA già nei quarti se entrambe vincessero il loro girone( e la Francia ormai l'ha vinto, direi)
2) chi vince il girone dell'Italia finisce dalla parte opposta di Francia e USA, sempre se entrambe arrivano prime nel proprio gruppo, e anche dell'Inghilterra se pure lei arrivasse prima, mentre la vincente del girone di Germania e Spagna( le tedesche quasi certamente, ormai) sarebbe possibile non prima della semifinale

Il risultato di Australia-Brasile, 3-2 per le australiane in rimonta dallo 0-2, mette l'Italia in un'ottima posizione SE domani dovesse battere la Giamaica...ma non corriamo troppo, pensare partita per partita.
Sarebbe stato meglio un pareggio, ovviamente domani dobbiamo vincere per forza perché le brasiliane c'è la metteranno tutta contro le nostre.
 

IceAgeKing

Fuoriclasse
14.643
3.502
67
ll nostro gruppo si fa tosto, obbligati a vincere oggi contro la Giamaica (cosa non facile perché contro il Brasile hanno fatto un'ottima prova)
Ma anche in caso di vittoria poi c'e' il Brasile ed e' dura
 
Alto