Benvenuto!

Registrandoti, potrai mandare messaggi privati agli altri utenti e dialogare con centinaia di tifosi dell'Inter

Registrati adesso è gratis!

Napoli - INTER 1-1 [Serie A]

Registrato
13 Agosto 2012
Messaggi
29.516
Ci sta tranquillamente pareggiare a Napoli dopo 11 partite. E si potrebbe anche recriminare: un palo, una traversa, altre occasioni e un gol assurdo subito. Detto questo, gli “approcci calcolati” sono un po’ urticanti. Semplicemente perché siamo nettamente più forti e abbiamo una serenità mentale tale, dato il vantaggio in classifica, da poter dispiegare la nostra forza, almeno nella fase iniziale. Ma è solo un mio “cruccio”.
Per il resto, sono 10 (più uno), punti di vantaggio... sull’atalanta. E va benissimo così
Sono undici più uno
 

ivanm

Titolare
Registrato
3 Luglio 2008
Messaggi
4.960
Vincere assolutamente a La Spezia per non far nemmeno nascere una idea di rimonta in quelli dietro. Nelle prossime 4 partita 12 punti sono del tutto alla portata (sempre ammesso che dietro facciano lo stesso, e non penso).
 
Registrato
22 Ottobre 2016
Messaggi
8.101
Vincere assolutamente a La Spezia per non far nemmeno nascere una idea di rimonta in quelli dietro. Nelle prossime 4 partita 12 punti sono del tutto alla portata (sempre ammesso che dietro facciano lo stesso, e non penso).
Occhio perché alla Spezia ci fu il famoso patto della locanda del porto
 

ferpes

Prima squadra
Registrato
20 Giugno 2020
Messaggi
732
Prima della partita avrei firmato per un pareggio.
Però avremmo potuto vincerla, siamo stati sfortunati.
Anche oggi è emersa l' inadeguatezza delle seconde linee.
 
Registrato
13 Agosto 2012
Messaggi
29.516
Eh si. Sarebbe giusto ora che il presidente faccia questo cazzo di tampone e prenda un volo per l italia..anche per far vedere che esiste una proprietà. Cioe questi stanno portando avanti un campionato dove la proprietà è praticamente sparita. Qui conte sta facendo un capolavoro. Altroche. A prescindere dal gioco e altre cose. Cmq vabbe prendiamoci sto punto. Mancano 4 vittorie. Vediamo di non fare cazzate e smettere di speculare. Abbiamo spezia poi?
Verona a San Siro Crotone fuori e Samp in casa
 

ilPettoDiPollo

Turnover
Registrato
8 Novembre 2020
Messaggi
1.366
Eh si. Sarebbe giusto ora che il presidente faccia questo cazzo di tampone e prenda un volo per l italia..anche per far vedere che esiste una proprietà. Cioe questi stanno portando avanti un campionato dove la proprietà è praticamente sparita. Qui conte sta facendo un capolavoro. Altroche. A prescindere dal gioco e altre cose. Cmq vabbe prendiamoci sto punto. Mancano 4 vittorie. Vediamo di non fare cazzate e smettere di speculare. Abbiamo spezia poi?
Negarlo è ingiusto e i meriti gli vanno dati e che sia un grande allenatore non lo scopriamo ne io ne te. D'altronde se prende 12 milioni (non lo dico in vena polemica) ci sarà un motivo, come i 30 di romualda o i non so quanti di messi. I migliori si pagano, poco da dire. Poi nessuno è perfetto e anche conte può migliorare, come il rendimento nelle coppe europee suo grosso tallone d'achille a prescindere di dove e cosa abbia allenato. AD OGGI. Ma non ha 80 anni e può migliorare, come quando dopo sassuolo si sono sistemate le cose a livello tattico e si sono parlati nello spogliatoio e da li abbiamo iniziato un altro campionato.Dirlo non è offendere il mister o sminuirlo, è la realtà. Zhang junior, per il senior ho perso le speranze, dovrebbe già essere qui. Questa cosa anche a me da molto fastidio
 

100%Inter

Bandiera
Registrato
8 Settembre 2016
Messaggi
26.007
Eriksen: "Direi che il punto va bene, manca una partita in meno e siamo ancora vicini all'obiettivo. Va bene così. Il gol di sinistro? Preferisco il destro ma calcio bene anche di sinistro. Qualcosa in italiano? Sempre lo stesso: meglio, meglio e gioca, gioca"
 
Registrato
3 Gennaio 2012
Messaggi
42.522
Antonio Conte, nel post partita di Napoli-Inter, esprime soddisfazione per il prezioso punto conquistato contro il Napoli in trasferta. Queste le sue parole ai microfoni di Inter TV.

Quanto contano gare del genere? Era fondamentale non perdere oggi.
"Sapete il mio pensiero sul Napoli, la reputo una delle migliori squadre nel panorama italiano. Aver pareggiato la gara, pur con la sfortuna in occasione del gol subito, comunque va bene, sono felice della reazione. Abbiamo creato tante occasioni, ma restiamo soddisfatti: scontri diretti del genere non vanno persi e non l'abbiamo fatto".
A fronte della sfortuna, in passato, l'Inter si scoraggiava. Oggi invece la squadra ha tenuto solidità mentale.
"Assolutamente, è la cosa che più mi da soddisfazione. Alla fine il pareggio col Napoli da comunque soddisfazione. Stiamo dimostrando solidità mentale. Per vincere e arrivare fino alla fineè fondamentale, qualsiasi cosa possa accadere. I ragazzi hanno fatto uno step importante".

Quanto conta mentalmente pensare al proprio percorso?
"Questo è un qualcosa che sto ripetendo ai ragazzi fin da quando siamo stati primi in classifica. C'è poco da sperare da parte degli altri, l'ho ribadito fin dall'inizio. Il gruppo lo ha percepito, abbiamo accelerato pensando unicamente a noi stessi. Cerchiamo di avere sempre il pedale sull'acceleratore".
 

Notizie Inter