Oaktree a un passo dall’accordo con Suning

INTERATOR

Stella
Ho sentito un discorso ieri che ritengo sacrosanto. Ovvero le piccole, che si sono tanto lamentate della super lega e hanno fatto la morale, devono ringraziare il cielo che ci sono le big che spendono e spandono. Alcuni esempi: la gobba che prende chiesa alla fiorentina per 60 milioni, l'inter che prende barella al Cagliari per 45 milioni e il Milan che prende tonali al Brescia per 30. Quei soldi immagino che non facevano schifo vero?
 

Saverionumero1

Capitano
finché il monte stipendi delle big si prende certe percentuali assurde su tutto il fatturato, sarai sempre a rincorrere sponsor farlocchi che un anno ci sono e quello dopo no.
D'accordissimo. Dobbiamo trovare un modo per chiudere questo bilancio, visto che Suning al 99,9 % non farà un aumento di capitale e poi ripartire con un fatturato certo (al netto degli incassi, cosa non da poco) e ridurre i costi.
 

raisamu4

Titolare
Esatto. Dovevano andare a piangere dal governo invece di fare quella cosa della ESL di notte

Si va in gruppo dal governo come hanno fatto le compagnie aeree e le compagnie crocieristiche e si riceve il salvataggio di stato.

è sbagliato chiedere al calcio di assumersi responsabilità che l'imprenditoria normale manco si prende
Fammi capire, lo Stato si dovrebbe assumere gli oneri di salvare delle società calcistiche di calcio, private, indebitate fino al collo?

Ho capito bene? Spero di no.

Spero di vedere il calcio fallito prima di quel giorno, Inter compresa.
 

raisamu4

Titolare
Non puoi più fare come faceva qualche anno fa la Roma che a mali estremi a Giugno vendeva due big a peso d'oro ed era a posto. Semplicemente perché adesso due big a peso d'oro nessuno te li compra

Sulla riduzione del monte ingaggi credo sia più semplice operare, sia con rinnovi al ribasso, sia con risuluzioni consensuali + buoneuscite
Poi dipende dai calciatori, e dall'allenatore, decidere se tenersi per un anno un ingaggio fuori mercato oppure iniziare a rinegoziare delle estensioni che sono sì al ribasso, ma magari meno al ribasso di quello che potrà essere tra uno, due anni, quando è altamente probabile che la situazione generale sarà pure peggiore

Un esempio per cercare di spiegarmi: Lautaro è passato dai 10/12 che proponeva il Barcellona quest'estate ai 4,5 che gli proponiamo noi ora, e sembra stia per firmare, ma forse perché teme che ad aspettare un altro anno poi nessuno gli offra più di 3

Molto probabilmente mi sbaglio, ma l'impressione che ho io è che un po' tutti gli addetti ai lavori si preparino a uno tsunami
e allo stato attuale sia meglio avere un contratto lungo che un contratto corto ma ricco. Se è così, bisognerebbe sfruttare subito questa cosa
Certo, i segnali ci sono e gli addetti ai lavori stanno uscendo allo scoperto nell'ultimo periodo.

L'importante è farsi trovare pronti quando accadrà.
 
Fammi capire, lo Stato si dovrebbe assumere gli oneri di salvare delle società calcistiche di calcio, private, indebitate fino al collo?

Ho capito bene? Spero di no.

Spero di vedere il calcio fallito prima di quel giorno, Inter compresa.

Scusa ma dove vivi?

Pensi di essere negli Usa del 1880?

Il calcio è una goccia nell'oceano. Se tutto il mondo si da al socialismo di stato non è che il calcio puo' fare eccezione.

Bisogna andare a piangere come ha fatto Boeing, Airbus, Virgin Airways, Alitalia (da secoli) etc.

Così come fece General Motors nel 2008.
 

Notizie Inter

Alto