• Benvenuto! Sei atterrato sul forum dell'Inter più frequentato del web.
    Iscriviti subito per interagire con centinaia di tifosi neroazzurri.
    Ti aspettano giochi a premi e mille altre sorprese.
      Clicca qui per registrarti adesso!

PAGELLONE STAGIONALE 2018/19

epic77

Utente bannato
3.064
1.113
47
Si fa qui? Non lo so, in ogni caso comincio io.

Handanovic: 7.5 qualche incertezza nel girone d'andata, quasi perfetto nel girone di ritorno. La Champions è merito suo
Padelli: S.V.

D'Ambrosio:
5+ raramente all'altezza
Vrsaljko: 5 incide ben poco, poi si rompe e saluta
Cedric: S.V.
De Vrij:
6.5 bravo, ma deve migliorare
Skriniar: 6.5 passo indietro rispetto allo scorso anno, ma resta un punto fermo
Miranda: 5 non è più quello di qualche anno fa
Ranocchia: 6 gioca poco ma risponde sempre presente quando serve e fa il suo. Vero Interista
Asamoah: 5 sotto le sue possibilità
Dalbert: 4 inadeguato

Nainggolan: 5 la sua peggior stagione di sempre, non serve dire altro
Vecino: 5-- fa sognare i tifosi con un paio di gol importanti, poi per il resto della stagione è inutile e spesso dannoso
Borja Valero: 5.5 ha sempre dato il massimo, ma non può più giocare a certi livelli
Gagliardini: 6-- ha giocato molto meno di quel che meritasse
Joao Mario: 3 completamente inutile
Perisic: 5.5 stagione da mezzo giocatore, dopo quel mondiale ci si aspettava ben altro. Utile comunque in fase di possesso
Brozovic: 6.5 unico giocatore da Inter in mezzo al campo, purtroppo predica nel deserto e questo lo porta a rendere meno di quanto potrebbe, ma resta imprescindibile

Candreva: 1.5 una sciagura
Politano: 6- di incoraggiamento.....
Lautaro: 6 ha un grande futuro. ma non con Spalletti
Keita Balde: 5.5 buone cose ma anche cose stupide. Non ha avuto però molto spazio
Icardi: 4 una grandissima, grandissima delusione

Spalletti: 3 ha buttato al vento il girone di Champions e dilapidato tutto il vantaggio in campionato. Allenatore finito e perdente

A voi.
 
Ultima modifica:

Milito221

Titolare
3.457
1.588
62
Sono d'accordo su tutto, in particolar modo su Handanovic (che gli espertoni tanto denigrano), ma non su D'Ambrosio che a mio avviso porta sempre la pagnotta a casa e spesso anche qualcosa in piú, un uomo da apprezzare
 

denniveron

Capitano
8.966
4.371
72
Handanovic: 8 tante partite salvate, gli errore i portieri li fanno, lui pochi ma tante prodezze.
Padelli: S.V.

D'Ambrosio: 8 palla al piede non ce n'è, si sa. ma le palle gli permettono sempre di stare in campo, sono i giocatori che vanno tifati questi
Vrsaljko: 6 nel mese che ha giocato..poi ciao..invalutabile
Cedric: S.V.
De Vrij: 7 doveva sostituire miranda, ha fatto meglio
Skriniar: 7,5 rimane il nostro giocatore più forte
Miranda: 6,5 soprattutto nelle partite importanti del girone di andata, quando c'era ha fatto bene
Ranocchia: 6 non so cosa dire, buona persona
Asamoah: 6,5 male da dicembre a marzo, ma quando fa bene ci ricorda cosa vuol dire avere un terzino
Dalbert: 4 ad uno che manca di fiducia non puoi dare una possibilità ogni 3-4 mesi

Nainggolan: 7.5 e tutti zitti
Vecino: 5.5 incostante...coperta corta, non riesce ad essere box to box come dovrebbe essere
Borja Valero: 6 prima parte di stagione, 5.5 nella seconda
Gagliardini: 6 doveva essere lui il più titolare
Joao Mario: 5 gravita attorno al mondo inter ma non entra mai a farne davvero parte
Perisic: 5, boh...fa innervosire, ma quando non c'è si sente
Brozovic: 8 fino a marzo, poi giocarle tutte ti fa strapazzare

Candreva: 4.5 poteva essere più utile
Politano: 7 per le sue possibilità ha fatto bene e ci ha reso più pericolosi di quello che eravamo in realtà
Lautaro: media dei voti..direi 6,5, sarà il nostro futuro
Keita Balde: molto sfortunato, per uno che è in prestito e non titolare mette lo zampino in 3 partite, 2 delle quali imporanti
Icardi: 1 ha giocato solo per sè stesso. finita la pacchia se ne è fregato.

Spalletti: 6.5 i giocatori sopra sono quelli che sono. ha condotto la barca attraverso delle tempeste immani, dove tanti di voi sapientoni si cagavano addosso e piangevano, anche nei periodi più bui, la quadratura difensiva ha retto. giusto cambiare in quanto non siamo cresciuti e non abbiamo un gioco pericoloso.
 

aramcheck

Turnover
2.228
269
48
Handanovic: 8
Padelli: S.V.

D'Ambrosio:
6.5
Vrsaljko: S.V
Cedric: S.V.
De Vrij:
6.5
Skriniar: 7
Miranda: 6
Ranocchia: 6
Asamoah: 6
Dalbert: 2

Nainggolan: 5
Vecino: 4.5
Borja Valero: 5.5
Gagliardini: 6
Joao Mario: 4
Perisic: 4
Brozovic: 6.5

Candreva: 4.5
Politano: 6.5
Lautaro: 6+
Keita Balde: s.v
Icardi: 5

Spalletti: 5
 

denniveron

Capitano
8.966
4.371
72
Handanovic: 8
Padelli: S.V.

D'Ambrosio:
6.5
Vrsaljko: S.V
Cedric: S.V.
De Vrij:
6.5
Skriniar: 7
Miranda: 6
Ranocchia: 6
Asamoah: 6
Dalbert: 2

Nainggolan: 5
Vecino: 4.5
Borja Valero: 5.5
Gagliardini: 6
Joao Mario: 4
Perisic: 4
Brozovic: 6.5

Candreva: 4.5
Politano: 6.5
Lautaro: 6+
Keita Balde: s.v
Icardi: 5

Spalletti: 5
keita ha portato o ha contribuito a portare 10 punti..con 3 gol e un assist..la stagione intera non è bella ma senza voto vuol dire che se non c'era era lo stesso..è non è così..
 

doc1980

Stella
18.319
10.390
78
Si fa qui? Non lo so, in ogni caso comincio io.

Handanovic: 7.5 qualche incertezza nel girone d'andata, quasi perfetto nel girone di ritorno. La Champions è merito suo
Padelli: S.V.

D'Ambrosio:
5+ raramente all'altezza
Vrsaljko: 5 incide ben poco, poi si rompe e saluta
Cedric: S.V.
De Vrij:
6.5 bravo, ma deve migliorare
Skriniar: 6.5 passo indietro rispetto allo scorso anno, ma resta un punto fermo
Miranda: 5 non è più quello di qualche anno fa
Ranocchia: 6 gioca poco ma risponde sempre presente quando serve e fa il suo. Vero Interista
Asamoah: 5 sotto le sue possibilità
Dalbert: 4 inadeguato

Nainggolan: 5 la sua peggior stagione di sempre, non serve dire altro
Vecino: 5-- fa sognare i tifosi con un paio di gol importanti, poi per il resto della stagione è inutile e spesso dannoso
Borja Valero: 5.5 ha sempre dato il massimo, ma non può più giocare a certi livelli
Gagliardini: 6-- ha giocato molto meno di quel che meritasse
Joao Mario: 3 completamente inutile
Perisic: 5.5 stagione da mezzo giocatore, dopo quel mondiale ci si aspettava ben altro. Utile comunque in fase di possesso
Brozovic: 6.5 unico giocatore da Inter in mezzo al campo, purtroppo predica nel deserto e questo lo porta a rendere meno di quanto potrebbe, ma resta imprescindibile

Candreva: 1.5 una sciagura
Politano: 6- di incoraggiamento.....
Lautaro: 6 ha un grande futuro. ma non con Spalletti
Keita Balde: 5.5 buone cose ma anche cose stupide. Non ha avuto però molto spazio
Icardi: 4 una grandissima, grandissima delusione

Spalletti: 3 ha buttato al vento il girone di Champions e dilapidato tutto il vantaggio in campionato. Allenatore finito e perdente

A voi.
Non sono d'accordo con quasi nulla.
Ridicolmente bassi i voti di DDA, Asamoah, Miranda e Keita. Quello di Nainggolan pare una barzelletta, specie se confrontato a quello di Brozovic. I due centrali meritano di più. La cosa più LOL però per me sono voto e giudizio di Ranocchia.
 
Ultima modifica:

doc1980

Stella
18.319
10.390
78
Medie voto gazzetta:

Handa 6,29
DDA 5,76
Asamoah 5,89
Skriniar 6,04
De Vrij 6,16
Brozovic 5,97
Nainggolan 6,11
Vecino 5,78
Valero 5,87
Gagliardini 5,80
Politano 6,01
Perisic 5,84
Icardi 5,81
Lautaro 6,09
Keita 5,90

Più o meno rispecchiano la realtà di una squadra con portiere e difesa forte, un centrocampo ridicolo dove solo Nainggolan può essere considerato giocatore di spessore e un attacco che ha fatto molto meno di quello che avrebbe potuto.
 

ufo-club

Fuoriclasse
14.943
5.548
62
Si fa qui? Non lo so, in ogni caso comincio io.

Handanovic: 7.5 qualche incertezza nel girone d'andata, quasi perfetto nel girone di ritorno. La Champions è merito suo
Padelli: S.V.

D'Ambrosio:
5+ raramente all'altezza
Vrsaljko: 5 incide ben poco, poi si rompe e saluta
Cedric: S.V.
De Vrij:
6.5 bravo, ma deve migliorare
Skriniar: 6.5 passo indietro rispetto allo scorso anno, ma resta un punto fermo
Miranda: 5 non è più quello di qualche anno fa
Ranocchia: 6 gioca poco ma risponde sempre presente quando serve e fa il suo. Vero Interista
Asamoah: 5 sotto le sue possibilità
Dalbert: 4 inadeguato

Nainggolan: 5 la sua peggior stagione di sempre, non serve dire altro
Vecino: 5-- fa sognare i tifosi con un paio di gol importanti, poi per il resto della stagione è inutile e spesso dannoso
Borja Valero: 5.5 ha sempre dato il massimo, ma non può più giocare a certi livelli
Gagliardini: 6-- ha giocato molto meno di quel che meritasse
Joao Mario: 3 completamente inutile
Perisic: 5.5 stagione da mezzo giocatore, dopo quel mondiale ci si aspettava ben altro. Utile comunque in fase di possesso
Brozovic: 6.5 unico giocatore da Inter in mezzo al campo, purtroppo predica nel deserto e questo lo porta a rendere meno di quanto potrebbe, ma resta imprescindibile

Candreva: 1.5 una sciagura
Politano: 6- di incoraggiamento.....
Lautaro: 6 ha un grande futuro. ma non con Spalletti
Keita Balde: 5.5 buone cose ma anche cose stupide. Non ha avuto però molto spazio
Icardi: 4 una grandissima, grandissima delusione

Spalletti: 3 ha buttato al vento il girone di Champions e dilapidato tutto il vantaggio in campionato. Allenatore finito e perdente

A voi.
handanovic 8
skriniar 7.5
devrij 7
brozovic, politano, lautaro 6,5
dambrosio, vecino, keita, gagliardini 6
icardi, valero, naingolan 5,5
vrsaliko, asamoah, perisic, candreva 5
dalbert, mario 4

spalletti 5,5
 

mar.vetto

Turnover
1.635
345
53
Handanovic: 8,5 per me il migliore della serie A, ha salvato molti risultati, poi in una stagione qualche errore ci sta.

D'Ambrosio: 6 si impegna anche se i mezzi non sono dei migliori, per la panca lo terrei
Vrsaljko: 5 incide ben poco, poi si rompe e saluta
Cedric: SV
De Vrij: 6.5 ha fatto qualche errore di troppo
Skriniar: 6.5 puo e deve fare di piu
Miranda: 5.5 forse giocare poco non fa per lui
Ranocchia: 6 gioca poco ma risponde sempre presente quando serve e fa il suo. Vero Interista
Asamoah: 5 mi aspettavo molto di piu, delusissimo
Dalbert: 4 no comment, 25 mln....

Nainggolan: 5 mi aspettavo un grande aiuto da lui, invece gli infortuni e il fisico non lo aiutano
Vecino: 5.5 si impegna ma non eccelle in nulla giocatore da panchina/tribuna e/o Fiorentina
Borja Valero: 5.5 ha sempre dato il massimo, ma non può più giocare a certi livelli
Gagliardini: 5.5 ha giocato poco ma anche lui e scarso tecnicamente e tatticamente
Joao Mario: 2 per me non avrebbe mai piu indossato la nostra maglia dopo le sue dichiarazioni, marciva in tribuna
Perisic: 3,5 Dopo il mondiale e con le sue doti fisiche ti aspetteresti una grande stagione e invece in campo cammina, non salta mai l uomo, occupa spazio in campo niente piu.
Fuori dal campo fa la fighetta e si comporta da campione.....trofei vinti in carriera?
Brozovic: 6.5 in contronto a gli altri cc un fenomeno, direi un veron, per un inter vincente puo fare il rincalso

Candreva: 5 si è perso in tutti i sensi e spalletti non lo aiuta
Politano: 6 si è impegnato ma anche lui non puo essere punto fermo di una inter vincente
Lautaro: 5.5 mi aspettavo molto di piu, sponsorizzato come prima punta, cosa che non è, ha avuto diverse partite a sua disposizione, vedi infortunio mentale di icardi,opportunità che altri giovani attaccanti non hanno avuto all inter. Non le ha sfruttate a pieno. Da rivedere l anno prossimo in altra posizione
Keita Balde: 5.5 Non ha avuto però molto spazio, per poco lo riscatterei, non a 25mln
Icardi: 3 piccolo piccolo uomo, con questa stagione e la genialata studiata a dicembre con la moglie gli costa forse la carriera e tanti soldi che poteva prendere.
Voglio vedere chi lo compra per quella cifra con quel carattere e con quel procuratore

Spalletti: 4 non sa gestire un gruppo, gioco zero, solo supercazzole e permalosità. A mai piu. Grazie
 

marc.overmars

Fuoriclasse
14.995
12.515
82
handanovic 8
skriniar 7.5
devrij 7
brozovic, politano, lautaro 6,5
dambrosio, vecino, keita, gagliardini 6
icardi, valero, naingolan 5,5
vrsaliko, asamoah, perisic, candreva 5
dalbert, mario 4

spalletti 5,5
Icardi 4.5
Dalbert 2 (non zero perché una partita da 5 la ha giocata)
Spalletti 3 (oggi sono buono e non gli do il voto che merita)

Il resto condivido
 

Numerodue

Bandiera
Moderatore
27.445
7.667
70
Handanovic: 8 comincia a risentire dell'età ma se il rendimento dei compagni fosse stato come il suo la stagione sarebbe stata diversa
Padelli: S.V.

D'Ambrosio: 7.5 non un top player ma il miglior terzino destro della rosa. Utilissimo nel corso della stagione
Vrsaljko: 6 di buona guarigione. Contributo impalpabile
Cedric: S.V.
De Vrij: 7,5 ottimo innesto, se si pensa poi che è arrivato a p. zero
Skriniar: 8 la colonna da cui ripartire. Encomiabile sia in campo che per la questione rinnovo
Miranda: 6 la non titolarità e la voglia di cambiar aria ne hanno compromesso rendimento e stagione
Ranocchia: 6 il vero capitano senza fascia
Asamoah: 6,5 a fasi alterne, qualche errore suo ci è costato punti e qualificazioni ma tutto sommato stagione positiva
Dalbert: 4 da rispedire al mittente senza rimpianti

Nainggolan: 7 purtroppo la condizione fisica ne ha ridotto l'impiego ma quando è entrato in campo la sua presenza si sentiva
Vecino: 6 da uno come lui mi aspetto molto molto di più
Borja Valero: 6 ricambio costretto spesso a giocare da titolare. Gran giocatore ma non ne ha più
Gagliardini: 6 ennesimo esempio di giocatore che non riesce a fare lo step definitivo per diventare un grande giocatore
Joao Mario: 5 tecnica inversamente proporzionale alle palle. Giocatore inutile
Perisic: 6, stagione sottotono, più le partite da dimenticare che quelle da ricordare
Brozovic: 7.5 finchè la condizione fisica ha retto è stato il migliore del ns centrocampo. Blindare e ripartire da lui

Candreva: 4 Il più delle volte inutile se non dannoso. Di lui ricordo solo il numero in occasione del goal nel derby d'andata
Politano: 7 decisamente positivo.
Lautaro: 7 dimenticato nella prima parte della stagione, titolare suo malgrado nella seconda ha sempre fatto il suo come goal e partecipazione
Keita Balde: 6 ogni volta che è entrato è stato importante ma ha giocato troppo poco per un giudizio approfondito
Icardi: 4.5 media tra la prima parte della stagione in cui era il vero Icardi e la seconda in cui è stato in balia del suo ego e di quello della moglie

Spalletti: 6 ha condotto la barca in porto, vero. Ha affrontato periodi difficili, vero. Mi ricorda però mia moglie che quando ha un appuntamento ed è in anticipo di un'ora sui tempi riesce comunque a ridursi ad arrivare all'ultimo minuto perchè si perde in una miriade di pensieri e di cose inutili. L'Inter di quest'anno era attrezzata per un cammino più tranquillo in campionato e per risultati migliori nelle coppe e Spalletti purtroppo è naufragato nelle sue insicurezze e nelle sue seghe mentali nei momenti decisivi.
 

ufo-club

Fuoriclasse
14.943
5.548
62
Icardi 4.5
Dalbert 2 (non zero perché una partita da 5 la ha giocata)
Spalletti 3 (oggi sono buono e non gli do il voto che merita)

Il resto condivido
il 5.5 di icardi, alla fine non è altro che la media tra l'8 che si era meritato fino metà dicembre e il 3 che si è meritato da lì in avanti.
se a dicembre eravamo saldamente al terzo posto e favoriti per arrivare agli ottavi di cl, gran merito era anche suo.
spalletti 3 è esagerato, perchè alla fine, per quanti errori abbia commesso e quanto abbia stufato a 360 gradi, l'obiettivo minimo, anche se a fatica, è stato raggiunto; giusto magari non dargli la sufficienza ma dargli un voto così basso è illogico e un pò fazioso, direi.
su dalbert, è un pò come sparare sulla croce rossa, inutile infierire. io piuttosto darei un -3 a chi ha avuto l'idea di acquistarlo.
 

marc.overmars

Fuoriclasse
14.995
12.515
82
il 5.5 di icardi, alla fine non è altro che la media tra l'8 che si era meritato fino metà dicembre e il 3 che si è meritato da lì in avanti.
se a dicembre eravamo saldamente al terzo posto e favoriti per arrivare agli ottavi di cl, gran merito era anche suo.
spalletti 3 è esagerato, perchè alla fine, per quanti errori abbia commesso e quanto abbia stufato a 360 gradi, l'obiettivo minimo, anche se a fatica, è stato raggiunto; giusto magari non dargli la sufficienza ma dargli un voto così basso è illogico e un pò fazioso, direi.
su dalbert, è un pò come sparare sulla croce rossa, inutile infierire. io piuttosto darei in -3 a chi ha avuto l'idea di acquistarlo.
Il voto a spalletti non è solo per la classifica (per me l’obiettivo minimo comunque NON è stato raggiunto, perche era lottare con il napoli a lungo e di certo non finire quarti) ma per il disastro combinato in ogni settore
Gestione spogliatoio
Gestione valore giocatori
Gestione coppe (3 mica una)
Gestione tattica
Continue critiche ai dirigenti
Sbroccamenti continui (la stagione più umiliante della ns storia, non certo solo x colpa sua, icardi perisic ecc hanno il 90% della colpa ma lui ci ha sempre messo il carico)

Accetto che mi si dia del fazioso, tuo parere legittimissimo, ma per me 3 è un giudizio buonista, e molto, in alcuni momenti/conferenze è stato da licenziamento per giusta causa
Ora il 5/6 esce perche d’ambro ha preso la traversa. Ma volevo vedere se con 10cm più sotto il voto era lo stesso
 

doc1980

Stella
18.319
10.390
78
I giudizi più biased che vedo sono quelli su Nainggolan.
Ha fatto 6 gol e 3 assist giocando il 58% dei minuti. Vuol dire che se fosse stato in salute sarebbe stata facilmente una stagione da 10 gol e 5 assist.
Ricordo che anno scorso Valero+Rafinha nella stessa posizione fecero 4 gol in tutto.
Complessivamente quando ha giocato ha fatto il suo dovere, é innegabile.
Credo che sui giudizi pesino 3 fattori :
1) le tante assenze. Ma un giocatore andrebbe valutato per le partite che gioca, non per quelle che non gioca;
2) le grandi aspettative per un giocatore che aspettavamo da anni;
3) il suo atteggiamento, ancora troppo attaccato a Roma. Gli interisti non lo sentono ancora uno di loro.

Per anno prossimo spero intanto che si presenti in ritiro non in sovrappeso di 5 chili come quest'anno, cosa che ha inciso anche sul primo infortunio. E poi deve decidere se l'Inter é solo un posto di lavoro ben remunerato o se vuole entrare nella storia gloriosa di un grande club.
 

Alexp

Turnover
2.330
2.473
65
Handanovic: 8 comincia a risentire dell'età ma se il rendimento dei compagni fosse stato come il suo la stagione sarebbe stata diversa
Padelli: S.V.

D'Ambrosio: 7.5 non un top player ma il miglior terzino destro della rosa. Utilissimo nel corso della stagione
Vrsaljko: 6 di buona guarigione. Contributo impalpabile
Cedric: S.V.
De Vrij: 7,5 ottimo innesto, se si pensa poi che è arrivato a p. zero
Skriniar: 8 la colonna da cui ripartire. Encomiabile sia in campo che per la questione rinnovo
Miranda: 6 la non titolarità e la voglia di cambiar aria ne hanno compromesso rendimento e stagione
Ranocchia: 6 il vero capitano senza fascia
Asamoah: 6,5 a fasi alterne, qualche errore suo ci è costato punti e qualificazioni ma tutto sommato stagione positiva
Dalbert: 4 da rispedire al mittente senza rimpianti

Nainggolan: 7 purtroppo la condizione fisica ne ha ridotto l'impiego ma quando è entrato in campo la sua presenza si sentiva
Vecino: 6 da uno come lui mi aspetto molto molto di più
Borja Valero: 6 ricambio costretto spesso a giocare da titolare. Gran giocatore ma non ne ha più
Gagliardini: 6 ennesimo esempio di giocatore che non riesce a fare lo step definitivo per diventare un grande giocatore
Joao Mario: 5 tecnica inversamente proporzionale alle palle. Giocatore inutile
Perisic: 6, stagione sottotono, più le partite da dimenticare che quelle da ricordare
Brozovic: 7.5 finchè la condizione fisica ha retto è stato il migliore del ns centrocampo. Blindare e ripartire da lui

Candreva: 4 Il più delle volte inutile se non dannoso. Di lui ricordo solo il numero in occasione del goal nel derby d'andata
Politano: 7 decisamente positivo.
Lautaro: 7 dimenticato nella prima parte della stagione, titolare suo malgrado nella seconda ha sempre fatto il suo come goal e partecipazione
Keita Balde: 6 ogni volta che è entrato è stato importante ma ha giocato troppo poco per un giudizio approfondito
Icardi: 4.5 media tra la prima parte della stagione in cui era il vero Icardi e la seconda in cui è stato in balia del suo ego e di quello della moglie

Spalletti: 6 ha condotto la barca in porto, vero. Ha affrontato periodi difficili, vero. Mi ricorda però mia moglie che quando ha un appuntamento ed è in anticipo di un'ora sui tempi riesce comunque a ridursi ad arrivare all'ultimo minuto perchè si perde in una miriade di pensieri e di cose inutili. L'Inter di quest'anno era attrezzata per un cammino più tranquillo in campionato e per risultati migliori nelle coppe e Spalletti purtroppo è naufragato nelle sue insicurezze e nelle sue seghe mentali nei momenti decisivi.
Sono sostanzialmente d'accordo. Un mezzo voto in meno lo darei a Nainggolan, solo perché da lui mi aspetto di più nell'arco di un'intera stagione.
Per quanto riguarda Spalletti, probabilmente a questo punto ricorda più la mia (ex) moglie, dalla quale sono (felicemente) separato :ghigno
 

ufo-club

Fuoriclasse
14.943
5.548
62
Il voto a spalletti non è solo per la classifica (per me l’obiettivo minimo comunque NON è stato raggiunto, perche era lottare con il napoli a lungo e di certo non finire quarti) ma per il disastro combinato in ogni settore
Gestione spogliatoio
Gestione valore giocatori
Gestione coppe (3 mica una)
Gestione tattica
Continue critiche ai dirigenti
Sbroccamenti continui (la stagione più umiliante della ns storia, non certo solo x colpa sua, icardi perisic ecc hanno il 90% della colpa ma lui ci ha sempre messo il carico)

Accetto che mi si dia del fazioso, tuo parere legittimissimo, ma per me 3 è un giudizio buonista, e molto, in alcuni momenti/conferenze è stato da licenziamento per giusta causa
Ora il 5/6 esce perche d’ambro ha preso la traversa. Ma volevo vedere se con 10cm più sotto il voto era lo stesso
è ovvio, i risultati ottenuti sono fondamentali ed è giusto che influiscano sul giudizio, al di la di fortuna o sfortuna.
se dai rimpalli di kiev all'ultimo minuto non fosse uscito il gol di snejder, adesso parleremmo di una storia di mourinho all'inter radicalmente differente.
 

doc1980

Stella
18.319
10.390
78
è ovvio, i risultati ottenuti sono fondamentali ed è giusto che influiscano sul giudizio, al di la di fortuna o sfortuna.
se dai rimpalli di kiev all'ultimo minuto non fosse uscito il gol di snejder, adesso parleremmo di una storia di mourinho all'inter radicalmente differente.
Infatti Spalletti non ha raggiunto gli obiettivi di inizio stagione (CL tranquilla, buon percorso almeno in EL e Coppa Italia), per cui è inevitabile una severa bocciatura.

Non fosse arrivata neanche la qualificazione in Champions, l'unico voto possibile sarebbe stato 0.

Così 4 per me è un giudizio ragionevole.

Ha fatto meno punti di anno scorso, nonostante un monte stipendi e ammortamenti accresciuto di 50 milioni. Indifendibile.
 

PupiKova

Titolare
4.527
2.928
73
Handanovic: 7 stagione "ordinaria" per lo sloveno dove, come ormai fa da anni, alterna miracoli pazzeschi a papere senza senso. finchè i miracoli superano di gran lunga le papere va bene ma inizierei a guardarmi attorno per il 2020-21. mostruoso come domenica si è caricato la squadra sulle spalle e ha detto "ora andiamo in champions".
Padelli: S.V.

D'Ambrosio:
6,5 giocatore che sul campo da sempre tutto quello che ha, i suoi salvataggi contro Milan ed Empoli hanno salvato la stagione. anche in questo caso però, in un'Inter vincente, lo terrei come riserva e non come titolare.
Vrsaljko: 6 arriva già claudicante, si rompe in nazionale, si riprende, fa qualche partita e si rompe definitivamente. fosse sano sarebbe un bel terzino ma i problemi fisici lo penalizzano in maniera pesante.
Cedric: S.V.
preso per sostituire Vrsaljko, gioca qualche partita ma non abbastanza da potergli dare un voto.
De Vrij:
7 acquisto mostruoso: personalità, intelligenza tattica e gran piede. peccato per l'errore con l'Eintracht ma glielo si può ampiamente perdonare.
Skriniar: 7 certezza assoluta, nel momento del bisogno sai che puoi contare su di lui ad occhi chiusi. il primo a suonare la carica e l'ultimo a mollare, la prossima stagione vorrei fosse capitano.
Miranda: 5.5 giocatore ancora affidabile ma, vista l'età, per rendere al meglio dovrebbe giocare di più. qualche errore di troppo (rigore a Sassuolo, rigore a Ferrara) lo fanno scendere appena sotto la sufficienza.
Ranocchia: S.V. poche presenze e quasi tutte in un ruolo non suo, ormai è più un uomo spogliatoio che un giocatore.
Asamoah: 5.5 l'errore dopo 10 minuti contro il PSV ha messo la partita in salita ma, come già detto più volte, c'erano ancora 80 minuti + recupero per rimetterla sui binari giusti quindi le sue colpe sono relative. giocatore che fa il compitino senza infamia e senza lode, da panchinare.
Dalbert: 4 come si muove pesta una me*da, si vede che ha paura di scendere in campo e domenica ha fatto di tutto per far segnare l'Empoli. da vendere prima di subito

Nainggolan: 6.5 stagione di molti bassi e pochi alti, gli infortuni hanno penalizzato pesantemente la sua stagione ma nonostante ciò è il centrocampista della rosa col miglior rendimento. se è vero che ha messo la testa a posto e gli infortuni lo mollano, la prossima stagione ci si diverte. mezzo voto in più per il gol qualificazione.
Vecino: 5.5 giocatore confusionario e poco costante, corre tanto ma spesso senza una logica. giocare nei 2 di centrocampo non è il suo mestiere, o Conte gli trova il ruolo giusto o ci si saluta. mezzo voto in più per il gol contro il Tottenham :sbav
Borja Valero: 5.5 tecnicamente e tatticamente è una spanna sopra tutti ma ormai il fisico non lo aiuta più. a cifre contenute trovi giocatori tecnicamente validi (sicuramente non come Borja) ma con 5 volte il suo dinamismo (es. Bennacer), saluterei anche lui.
Gagliardini: 6 puntualmente panchinato dopo prestazioni di livello, sinceramente non ho capito la sua gestione da parte di Spalletti. si dice che per Conte sia intoccabile, nel ruolo giusto e con i compiti giusti può essere più che utile alla causa.
Joao Mario: 4 giocatore senza personalità alla pari di Dalbert, qualche prestazione sufficiente ha illuso molti tifosi ma erano un fuoco di paglia. inadeguato
Perisic: 5 il mondiale non può essere una scusa, stagione pessima per il croato. il lavoro mostruoso che fa in copertura lo rende poco lucido in fase offensiva, da 5° di sinistra con AC potrebbe trovare una nuova vita. in alternative non mi farei troppi problemi a venderlo per una cifra >= 25mln.
Brozovic: 6.5 giocatore fondamentale, i cali di rendimento non dipendono da lui ma dal fatto che non abbiamo alternative e che gioca sempre e comunque. non è il centrocampista dei sogni ma prima di venderlo ci penserei 20 volte.

Candreva: 4 è un 4 non per il rendimento (che sarebbe comunque da 4.5/5) ma per il fatto che rimane all'Inter pur sapendo di essere lo scarto dello scarto. ok che ha un contratto ma un po' di amor proprio..
Politano: 6.5 sorpresa della stagione, non è Robben dei tempi d'oro ma tecnicamente è valido e si è sempre fatto il culo in ogni partita. anche lui ha avuto diversi cali di rendimento in quanto doveva giocare sempre e comunque visto che Candreva è impresentabile.
Lautaro: 6.5
le qualità ci sono e si vede, la cattiveria agonistica pure. da un giorno all'altro è stato buttato nella mischia e si è fatto trovare pronto, cosa non scontata per un 21enne appena arrivato da un altro campionato. con Conte credo e spero che esploda, con una vera punta vicino può fare dei danni.
Keita Balde: 5.5 l'amore di Spalletti per Perisic prima e l'infortunio poi l'hanno molto limitato ma è un giocatore che a me piace. gli avrei dato 6 per il gol di domenica ma è subito tornato a 5.5 per la trattenuta insensata su Dragowski che poteva costarci cara.
Icardi: 1 comportamento penoso: un giocatore che prima proclama interismo, poi si auto esclude e mette in mezzo un avvocato per tornare a giocare è vergognoso. l'aver abbandonato i compagni in un momento delicatissimo della stagione è ancora peggio. EVAPORA INFAME.

Spalletti: 5 obiettivo minino centrato a 10 minuti dalla fine del campionato, subito fuori da tutte le coppe, zero miglioramenti rispetto alla scorsa stagione e grave mancanza di personalità, sia sua che della squadra. si può dire quel che si vuole ma se un allenatore ti parla da timoroso (giocare per il pari a Londra, giocare con il freno a mano tirato in casa con il PSV, prima di Napoli-Inter sentire "proveremo a vincere senza rischiare di perdere") poi anche tu giocatore perdi sicurezza. grazie per queste 2 qualificazioni in Champions ma più di così non puoi fare, giusto guardare altrove.
 

Ah Lautaromachia!

Esordiente
180
124
34
Portieri

Handanovic: 7,5
Padelli: S.V.

Difensori

D'Ambrosio: 6,5
Vrsaljko: 5,5
Cedric: S.V.
De Vrij: 7
Skriniar: 7
Miranda: 5,5
Ranocchia: S.V.
Asamoah: 4,5
Dalbert: S.V.

Centrocampisti

Nainggolan: 6
Vecino: 5,5
Borja Valero: 5
Gagliardini: 5,5
Joao Mario: S.V.
Perisic: 4,5
Brozovic: 5,5

Attaccanti

Candreva: S.V.
Politano: 5
Lautaro: 6,5
Keita Balde: 5
Numero 9: 0

Spalletti: 6,5


Marotta: 5
Zanetti: S.V.
Ausilio: 4,5
Moratti: 4,5
Antonello: S.V.
Zhang Jr: 5
Zhang sr: S.V.
 
Ultima modifica:
Alto