Parma - INTER 1-2 [Serie A]

Il calendario non conta un cavolo..
Per me ad esempio un Cagliari in casa potrebbe essere più ostico della Roma in casa. Sino tutte dure..
Guardate i rigoristi: perdono a, Spezia, pareggiano permiracolo con l'udinese e vincono a Roma
 
Ma, insomma dai.

Il Parma non ha visto la porta se non su una doppia papera di Hakimi/Perisic e hanno fatto gol solo attaccando massicciamente sullo 0-2. Noi abbiamo avuto le solite 4/5 palle clamorose, meno di quanto visto in altre occasioni ma ci sta, dato che il Parma e' stato *molto* accorto nel non esporsi.
ma il parma e sempre una squadra combattiva, l'ho vista in altre gare e sul piano della lotta non era mai inferiore all'avversario di turno, purtroppo per loro gli errori che commettono in difesa sono da matita rossa e pregiudicano quanto di buono fanno in campo.
 
Il calendario non conta un cavolo..
Per me ad esempio un Cagliari in casa potrebbe essere più ostico della Roma in casa. Sino tutte dure..
Guardate i rigoristi: perdono a, Spezia, pareggiano permiracolo con l'udinese e vincono a Roma
beh ovvio, specialmente a fine stagione le squadre che devono salvarsi sono le più pericolose
 
Ma, insomma dai.

Il Parma non ha visto la porta se non su una doppia papera di Hakimi/Perisic e hanno fatto gol solo attaccando massicciamente sullo 0-2. Noi abbiamo avuto le solite 4/5 palle clamorose, meno di quanto visto in altre occasioni ma ci sta, dato che il Parma e' stato *molto* accorto nel non esporsi.
ma infatti non capisco chi dice che la partita di ieri è stata sulla falsariga delle partite di inizio campionato quando facevamo fatica
la sofferenza c'è stata solo per il fatto di aver portato a termine la partita con solo un gol di vantaggio, ma di rischi ce ne sono stati ben pochi
poi oh anche io vorrei andare avanti a botte di 3-0, ma il calcio questo è
di partite come ieri ce ne saranno tante in queste ultima parte di campionato
 

piotor

Stella
Moderatore
ma infatti non capisco chi dice che la partita di ieri è stata sulla falsariga delle partite di inizio campionato quando facevamo fatica
la sofferenza c'è stata solo per il fatto di aver portato a termine la partita con solo un gol di vantaggio, ma di rischi ce ne sono stati ben pochi
poi oh anche io vorrei andare avanti a botte di 3-0, ma il calcio questo è
di partite come ieri ce ne saranno tante in queste ultima parte di campionato
La falsariga sta nel non essere in grado di travolgere gli avversari come fatto con gobbi/lazio/milan/benevento.

La differenza e' che a inizio stagione Conte metteva Kolarov e chiedeva di andare a giocare altisimi (ricordate Barella in linea con Lukaku?). Ora aspettiamo il nostro momento, senza esporci, consci che prima o poi gli altri abbassano la guardia, come puntualmente e' accaduto. Abbiamo subito il primo gol su azione in campionato da Roma-Inter. La solidita' difensiva supporta quella offensiva e vice-versa.
 

bluefire91

Turnover
Parma Inter il giorno dopo:
-3 punti guadagnati
-Bello stare a +6 dal Milan
-Incredibile ma vero, nessuno dei diffidati è stato ammonito: Non salteranno la gara contro L'atalanta
-Sta per cominciare il weekend :birra
 
Non negare l evidenza ,sono in quarantena ed ho tempo di seguirti😉, la squadra è cresciuta quando è aumentata la qualità a centrocampo ed anche ieri se non faceva cambi la vincevamo tranquilli 3 a 0.
Ripeto 5 partite con 2 scontri diretti 15 reti fatti ed uno subito , parlano i numeri e Eriksen ma sopratutto il doppio regista è stata la chiave, spero si continui così
Crescite individuali evidenti, una gestione delle fasi diversa. Skriniar su tutti. E Perisic dove lo metti? Completamente convertito al funzionalismo pure lui. Lautaro: "Conte mi ha cambiato la testa".

Gli innamorati fradici non ascoltano nulla si sa. Non è il doppio play sulla carta che ha fatto fare uno step alla squadra ma la conversione dei suoi interpreti alla funzionalità chiesta e voluta da sempre da Conte (che già vedeva Sensi li quando ancora tu eri lucido😉).

I numeri parlano, infatti, anche i voti in pagella.
 
L'altro giorno mi pare che la gazzetta ha detto che è stata scartata quell'ipotesi, ma in effetti non avrebbe granchè senso, poi conoscendo i tempi dei processi in italia praticamente il verdetto arriverà verso fine campionato e tu a fine aprile vai a stravolgere completamente un campionato? Considerando poi che oltre ai 2 punti alla juve dovrebbero dare anche quelli al torino, per me è più probabile che danno dei punti di penalizzazione alla lazio..
 
Il Parma si è impegnato alla morte, evidentemente i nostri non se lo aspettavano.

Volevo un segnale di forza ed è arrivato un po' così così, ma i tre punti di sono stati presi comunque.

E biretrocessi e goBBi piangono come non mai.

Mi accontento.
 

piotor

Stella
Moderatore
Butto lì provocazione. Sperate che la Gobba passi col Porto o venga eliminata?
Che passi.

Il rischio che vincano la CL quest'anno e' sostanzialmente nullo. Bayern/City/PSG li asfaltano senza pieta'. Ma anche un real a mezzo servizio.

Se si confermano i risultati dell'andata, sarebbero di gran lunga la squadra piu' scarsa alla pari col Borussia.
 
Per sperare che passi vuol dire tifare a favore e io sinceramente non ce la faccio proprio.
No, non tifare. Piuttosto mi faccio sodomizzare da Rocco. Diciamo che la mattina dopo guardi il cell e vedi che l'hanno sfangata. Come reagisci? Alla fine sono sempre loro i veri rivali IMHO.
Che passi.

Il rischio che vincano la CL quest'anno e' sostanzialmente nullo. Bayern/City/PSG li asfaltano senza pieta'. Ma anche un real a mezzo servizio.

Se si confermano i risultati dell'andata, sarebbero di gran lunga la squadra piu' scarsa alla pari col Borussia.
E' quello che penso anche io. Con City o Bayern non vedo proprio una speranza per loro.
 

Gasbatime_

Prima squadra
no! quelli del parma sono sempre gli stessi che da quando e arrivato d'aversa il 07/ gennaio, non hanno ancora vinto una partita.
la colpa e nostra che abbiamo approcciato male la gara nel prmo tempo e poi una volta passati meritatamente in vantaggio, abbiamo abbassato il baricentro.
per carità non si può sempre essere al top, ma non è che gli altri sono dei fenomeni tutte le volte che ci giochiamo contro, siamo noi che lo abbiamo permesso.

non hanno vinto mezza partita ma sono in crescita, pur con assenze (Bruno Alves, Gervinho, Cornelius)

l'errore c'è stato dopo il 2-0 nostro, quando abbiamo staccato il cervello, non nel primo tempo
 

Notizie Inter

Alto