Parma - INTER 1-2 [Serie A]

MattInter10

Vice capitano
Mi preoccupa solo la condizione, ho visto Lukaku e Barella soprattutto un pò a corto fisicamente, però vabè ricordo successe una cosa simile con lo spezia e poi 3 giorni dopo a verona invece abbiamo corso tantissimo, bene cosi, 3 punti d'oro altro che lamentarsi :dente

I turni infrasettimanali sono un pò un terno al lotto, vieni da un filotto di vittorie, giochi con una squadra di bassa classifica a metà settimana, fra un pò di stanchezza e il pericolo di sottovalutare l'impegno si rischia sempre.

Importante portare a casa 3 punti in partite del genere.
 
pagelle fc.inter.1908

Le pagelle di Parma-Inter:
Handanovic 6,5

Grande parata su colpo di testa di Kurtic, non può nulla sul tiro di Hernani
Skriniar 6
Comincia la partita sganciandosi spesso in avanti, immaginando una serata offensiva. Ma la serata è più complicata del previsto e lui deve indietreggiare
De Vrij 6,5
Deve essere anche ruvido. E lui non si tira indietro e mette la gamba pesante
Bastoni 7
Sempre più convinto, sempre più sicuro. Sempre più leader nerazzurro. Da difensore, da terzino di spinta. Ovunque
Hakimi 6,5
Nel primo tempo, è lui che spacca la difesa del Parma con una discesa delle sue. Nella ripresa è più frenato ma sempre importante
Barella 6,5
Sempre sul pezzo. Sempre positivo e propositivo, anche quando non gira a mille
Brozovic 6,5
Sembra nella serata in cui sbraccia. La conoscono bene i tifosi dell'Inter. Ma non è così. Mantiene calma e maturità e controlla la situazione in mezzo al campo
Eriksen 6
Primo tempo sotto ritmo, come tutta l'Inter. E soprattutto il centrocampo. Nel secondo tempo velocizza le giocate e la squadra ne trae subito beneficio
Perisic 6
Non conferma lo stato di grazia delle ultime partite ma nel momento del forcing nerazzurro è l'asse di sinistra a creare il solco
Lukaku 6,5
Si concede una serata non devastante ma semplicemente utile. Suo l'assist per Sanchez, sue le azioni più pericolose. Anche se a volte pecca in altruismo
Sanchez 7,5
Comincia a crescere dopo il trentesimo del primo tempo. E si capisce che la crescita non è un fuoco di paglia. Nel secondo tempo si scatena ed è doppietta. Conte l'aveva detto: è in grande forma
Vidal 6,5
Entra con buona gamba. Sarà un dodicesimo uomo estremamente prezioso. Il palmares parla per lui
Lautaro 6
Si mette anche a difendere, senza fronzoli
Darmian sv


Conte 8


La squadra sa soffrire, sa gestire la partita e sa colpire nel momento giusto. Crescita mentale mostruosa. Sta uscendo alla distanza, come allenatore e come motivatore, in maniera prepotente. Vero uomo al comando di tutta l'Inter
 
Questa partita , letta a mente fredda andava giocata così , al risparmio cercando di ottenere il massimo con il minimo sforzo. 3 partite in una settimana sono complicate per noi, perché si vede facilmente che il livello con i panchinari scende vertiginosamente . Il turn over non possiamo permettercelo , giusto 2o 3 sono quasi a livello dei titolari.
per dire , l’Atalanta ha una panchina di un livello superiore al nostro. Certo se a 1 minuto e 40 secondi del primo tempo si concretizzava la discesa di Hakimi finivamo in goleada anche stasera ..
E invece secondo me un po' di turnover si poteva anche fare oggi considerando le tre partite ravvicinate. Comunque l'importante è che nessuno dei diffidati salterà l'Atalanta. Io ero molto preoccupato di quello.
 
Infatti uscito lui non abbiamo tenuto un pallone e non siamo mai stati pericolosi, cambio del cazzo .

non si può essere pericolosi tutta la partita, a parte che nel primo tempo dove serviva la sua qualità siamo stati pericolosi per merito di altri. Per tenere palla poteva servire invece, avrei tolto Brozo e messo lui appena fuori l'area a dialogare con Vidal e Barella
 

Kraus

Utente bannato
se l'arbitro ha visto il var non può intervenire a meno di casi assolutamente clamorosi
No, il var lo hanno visto in sala var. Ed era abbastanza solare la decisione. Infatti l’arbitro non ci è andato proprio.

poi non so tu cosa abbia visto in diretta per essere così sicuro ci abbia graziato addirittura.
 

tagomago

Bandiera
Supporter
pagelle fc.inter.1908

Le pagelle di Parma-Inter:
Handanovic 6,5

Grande parata su colpo di testa di Kurtic, non può nulla sul tiro di Hernani
Skriniar 6
Comincia la partita sganciandosi spesso in avanti, immaginando una serata offensiva. Ma la serata è più complicata del previsto e lui deve indietreggiare
De Vrij 6,5
Deve essere anche ruvido. E lui non si tira indietro e mette la gamba pesante
Bastoni 7
Sempre più convinto, sempre più sicuro. Sempre più leader nerazzurro. Da difensore, da terzino di spinta. Ovunque
Hakimi 6,5
Nel primo tempo, è lui che spacca la difesa del Parma con una discesa delle sue. Nella ripresa è più frenato ma sempre importante
Barella 6,5
Sempre sul pezzo. Sempre positivo e propositivo, anche quando non gira a mille
Brozovic 6,5
Sembra nella serata in cui sbraccia. La conoscono bene i tifosi dell'Inter. Ma non è così. Mantiene calma e maturità e controlla la situazione in mezzo al campo
Eriksen 6
Primo tempo sotto ritmo, come tutta l'Inter. E soprattutto il centrocampo. Nel secondo tempo velocizza le giocate e la squadra ne trae subito beneficio
Perisic 6
Non conferma lo stato di grazia delle ultime partite ma nel momento del forcing nerazzurro è l'asse di sinistra a creare il solco
Lukaku 6,5
Si concede una serata non devastante ma semplicemente utile. Suo l'assist per Sanchez, sue le azioni più pericolose. Anche se a volte pecca in altruismo
Sanchez 7,5
Comincia a crescere dopo il trentesimo del primo tempo. E si capisce che la crescita non è un fuoco di paglia. Nel secondo tempo si scatena ed è doppietta. Conte l'aveva detto: è in grande forma
Vidal 6,5
Entra con buona gamba. Sarà un dodicesimo uomo estremamente prezioso. Il palmares parla per lui
Lautaro 6
Si mette anche a difendere, senza fronzoli
Darmian sv


Conte 8


La squadra sa soffrire, sa gestire la partita e sa colpire nel momento giusto. Crescita mentale mostruosa. Sta uscendo alla distanza, come allenatore e come motivatore, in maniera prepotente. Vero uomo al comando di tutta l'Inter
Per me oggi 7 a Sanchez e ad Hakimi,6,5 a Lukaku
5 a Brozovic e Perisic e a tutti gli altri 6
 
In Serie A, non ti regala niente nessuno.
Ero certo che sarebbe stata una partita complicata, altro che "arare" "piallare" "sfondare", non è così.

Non possiamo mai permetterci di sottovalutare l'avversario, o prenderlo sottogamba. E le restanti 13 saranno così.

Si deve soffrire, e forse nella sofferenza ci cementiamo ancora di più.

AVANTI! ⚫🔵
 
Mi preoccupa solo la condizione, ho visto Lukaku e Barella soprattutto un pò a corto fisicamente, però vabè ricordo successe una cosa simile con lo spezia e poi 3 giorni dopo a verona invece abbiamo corso tantissimo, bene cosi, 3 punti d'oro altro che lamentarsi :dente

lukaku era stremato, spero recuperi. Barella non mi preoccupa il fiato ma il fatto che anche stavolta ha preso una botta.
Cmq per me Sanchez si è infortunato, si toccava la gamba e non aveva una espressione serena quando è uscito. Mi aspetto che domani esca qualche notizia che ha qualche problema
 

Notizie Inter

Alto