• Benvenuto su Interfans.org

    Il forum dei tifosi dell'Inter, ti dà il benvenuto! Registrati gratis per discutere con centinaia di cuori neroazzurri
    Stai navigando nella nostra community come Ospite.
    Avere un account su Interfans.org ti permetterà di creare e partecipare alle discussioni, mandare messaggi privati agli altri utenti, partecipare ai nostri quiz e giochi e di utilizzare tutte le funzioni di questo sito.

    Registrati adesso in 10 secondi

Politica re-loaded 2

VelenoLorenzi

Fuoriclasse
sistemi di rimpatrio efficienti, non hai la carta firmata? non hai il permesso, pacificamente lo fai accomodare sul primo volo, lo leghi al sedile fino a qunando non si arriva in uno dei quei Paesi di provenienza e poi lo liberi. Gli dai la libertà perché in europa sono schiavi. Fateli tornare al Paese loro e staranno bene. Altro che guerra, alberi di banane, capanne, ci vorrei vivere io in quel bell'orto naturalistico.

Un centro di espulsione in ogni regione, ovviamente il tutto con militari pronti ad intervenire se un tizio vuol fare il furbo, qua non si porge più l'altra guancia, il tempo delle mele e carezze è finito.
smettila di attaccare il nostro governo, dovresti vergognarti, sei anche un uomo in divisa; dovresti ricordare che salvini al tempo ha fatto faville mentre piantedosi ha già ampiamente fatto capire di che pasta è fatto, il tempo di capire dov'è il suo ufficio e non ce ne sarà più per nessuno.
 

carlo314

Campione
  Moderatore
  Supporter
  Mod dell'anno
Si tratta comunque di Borse UE, per cui l'italia non c'entra, in cambio esistono Borse italiane per cittadini stranieri https://www.esteri.it/it/opportunita/borse-di-studio/per-cittadini-stranieri/borsestudio_stranieri/
e quest'anno sono addirittura cresciute, perché abbiamo bisogno di persone colte...
Per i viaggi, dipende sempre dagli altri, ricordo che una volta ci fermammo a Cuba in transito e non potemmo lasciare l'aeroporto...
Alle entrate /uscite c'era la "Patrulla" che controllava...
Per l'ultimo punto...le complicazioni esistono perché avviene in caso di problemi di non semplice risoluzione...
Gente... a questo punto state chiedendo una Rivoluzione Globale che sia calzante alla perfezione con le vostre idee...per me chiedete troppo...
Anche a me piacerebbe avere il potere di Magneto...e sapete perché? L'acqua contenuta nei corpi è paramagnetica e con un campo magnetico adeguato si può atomizzare chiunque rompa le scatole...:ghigno:ghigno:ghigno:ghigno
Dai, ora stai cavillando anziché argomentare: é chiaro che non avere acesso a borse di studio, grants etc. per cittadni UE é uno svantaggio (per inciso: per l'individuo e per il sistema educativo italiano) che non é bilanciato dalle borse di studio da te citate. Cambiare questa situazione non mi pare cosí complesso: basta dire chi nasce qui ha diritto alla cittadinanza italiana e semplificare il processo per ottenerla (ad esempio: i genitori fanno domanda e se entro 3 mesi non c'e la risposta negativa la cittadinanza si considera concessa), perché dire che alla fine fai domanda a 18 anni e non appena la solerte burocrazia ha finito tutto ecco che il problema é risolto e come dire che salire su un aereo al tempo della pandemia era come ora, bastava fare 50£ di tamponi, viaggiare con la mascherina in faccia, fare una settimana di autoisolamento all'arrivo ma a parte quello tutto uguale... :ghigno E ripeto: a fronte di tutte queste difficoltá io non vedo un solo beneficio, e tu che benefici vedi? Perché quando non hanno piúvisto i benefici le compangie aeree hanno tolto l'obbligo di indossare le mascherine...
 

VelenoLorenzi

Fuoriclasse
Si tratta comunque di Borse UE, per cui l'italia non c'entra, in cambio esistono Borse italiane per cittadini stranieri https://www.esteri.it/it/opportunita/borse-di-studio/per-cittadini-stranieri/borsestudio_stranieri/
e quest'anno sono addirittura cresciute, perché abbiamo bisogno di persone colte...
Per i viaggi, dipende sempre dagli altri, ricordo che una volta ci fermammo a Cuba in transito e non potemmo lasciare l'aeroporto...
Alle entrate /uscite c'era la "Patrulla" che controllava...
Per l'ultimo punto...le complicazioni esistono perché avviene in caso di problemi di non semplice risoluzione...
Gente... a questo punto state chiedendo una Rivoluzione Globale che sia calzante alla perfezione con le vostre idee...per me chiedete troppo...
Anche a me piacerebbe avere il potere di Magneto...e sapete perché? L'acqua contenuta nei corpi è paramagnetica e con un campo magnetico adeguato si può atomizzare chiunque rompa le scatole...:ghigno:ghigno:ghigno:ghigno

ti racconto questa:
ho già detto più volte che abbiamo aiutato una cittadina ucraina nata in russia a convertire la sua laurea in medicina, riesce a passare l'esame (tremendo), e vuole fare il corso per diventare mmg, peccato che, al tempo, fosse necessario essere cittadini ue.
ha la residenza da 10 anni quindi ne ha diritto e mancano una decina di mesi alle iscrizioni.
bella tranquilla va in questura e le dicono che serviranno almeno 2/3 anni, puoi capire come si sentiva dopo il culo che si era fatta.
anche questa burocrazia la trovo ignobile, se la legge dice sei mesi, dopo questo termine devi diventare cittadino, se lo stato non riesce a fare i controlli cazzi suoi.
allora vado a parlare col figlio di un amico che, guarda caso, lavora lì, mi porta dal responsabile gli spiego la storia del concorso, la tipa scrive una supplica al questore spiegando i motivi d'urgenza, viene accolta, ed in pochissimo tempo vengono fatti i sacrosanti controlli sulla persona, l'ultimo ostacolo è la prefettura dove non conosco nessuno, ma ho tempo da vendere.
ad un certo punto ho pensato che mi avrebbero dato il badge per entrare, praticamente ci bivaccavo, alla fine, presi per sfinimento hanno ceduto, in otto mesi ha avuto la cittadinanza ed adesso fa la medico di base.
fra l'altro siamo senza medici e ci volevamo sparare nelle palle.
 

VelenoLorenzi

Fuoriclasse
sulla cittadinanza:
nasci od arrivi in italia da minorenne, frequenti qui la scuola e parli correntemente italiano: immediata cittadinanza provvisoria.
arrivato alla maggior età, o dopo gli anni che servono ad avere almeno cinque anni di residenza, lo stato si deve esprimere se non hai i requisiti morali o non so cos'altro serva ti toglie la cittadinanza motivando la cosa; tu, se non sei d'accordo, ti fai tuoi bei ricorsi e amen.
 

Stupor_Mundi

Titolare
Dai, ora stai cavillando anziché argomentare: é chiaro che non avere acesso a borse di studio, grants etc. per cittadni UE é uno svantaggio (per inciso: per l'individuo e per il sistema educativo italiano) che non é bilanciato dalle borse di studio da te citate. Cambiare questa situazione non mi pare cosí complesso: basta dire chi nasce qui ha diritto alla cittadinanza italiana e semplificare il processo per ottenerla (ad esempio: i genitori fanno domanda e se entro 3 mesi non c'e la risposta negativa la cittadinanza si considera concessa), perché dire che alla fine fai domanda a 18 anni e non appena la solerte burocrazia ha finito tutto ecco che il problema é risolto e come dire che salire su un aereo al tempo della pandemia era come ora, bastava fare 50£ di tamponi, viaggiare con la mascherina in faccia, fare una settimana di autoisolamento all'arrivo ma a parte quello tutto uguale... :ghigno E ripeto: a fronte di tutte queste difficoltá io non vedo un solo beneficio, e tu che benefici vedi? Perché quando non hanno piúvisto i benefici le compangie aeree hanno tolto l'obbligo di indossare le mascherine...
Non cavillo, quando ci saranno le elezioni Europee scegli un partito che la pensi come te, il problema è che non ce ne sono, in Europa su questo sono più o meno dalla stessa parte, solo in Belgio forse sono più malleabili...
 

Stupor_Mundi

Titolare
ti racconto questa:
ho già detto più volte che abbiamo aiutato una cittadina ucraina nata in russia a convertire la sua laurea in medicina, riesce a passare l'esame (tremendo), e vuole fare il corso per diventare mmg, peccato che, al tempo, fosse necessario essere cittadini ue.
ha la residenza da 10 anni quindi ne ha diritto e mancano una decina di mesi alle iscrizioni.
bella tranquilla va in questura e le dicono che serviranno almeno 2/3 anni, puoi capire come si sentiva dopo il culo che si era fatta.
anche questa burocrazia la trovo ignobile, se la legge dice sei mesi, dopo questo termine devi diventare cittadino, se lo stato non riesce a fare i controlli cazzi suoi.
allora vado a parlare col figlio di un amico che, guarda caso, lavora lì, mi porta dal responsabile gli spiego la storia del concorso, la tipa scrive una supplica al questore spiegando i motivi d'urgenza, viene accolta, ed in pochissimo tempo vengono fatti i sacrosanti controlli sulla persona, l'ultimo ostacolo è la prefettura dove non conosco nessuno, ma ho tempo da vendere.
ad un certo punto ho pensato che mi avrebbero dato il badge per entrare, praticamente ci bivaccavo, alla fine, presi per sfinimento hanno ceduto, in otto mesi ha avuto la cittadinanza ed adesso fa la medico di base.
fra l'altro siamo senza medici e ci volevamo sparare nelle palle.
La burocrazia è tremenda...pensa solo al tempo che occorre per avere un passaporto...ma io non so che farci:nonsonon per nulla esistono i "burocrati di Bruxelles".
 

Decameron

Stella
sulla cittadinanza:
nasci od arrivi in italia da minorenne, frequenti qui la scuola e parli correntemente italiano: immediata cittadinanza provvisoria.
arrivato alla maggior età, o dopo gli anni che servono ad avere almeno cinque anni di residenza, lo stato si deve esprimere se non hai i requisiti morali o non so cos'altro serva ti toglie la cittadinanza motivando la cosa; tu, se non sei d'accordo, ti fai tuoi bei ricorsi e amen.

Posso dirti che nella mia seconda i temi migliori li fanno le due alunne "rumene" ("rumene" che quando aprono bocca sembrano uscite da un cinepanettone, aoh, nnamo, daje professò posso annà ar bagno? e via dicendo) :dente
 
Alto