Politica (re-loaded)

VelenoLorenzi

Stella
15.128
7.404
77
in caso di referendum confermativo per la riforma costituzionale che riduce il numero di deputati e senatori, personalmente voterò sì... senza fare troppe ripicche rispetto al 4 dicembre... son argomenti un pelino più di lunga visione per potersi concedere queste cose da asilo mariuccia
a proposito, il famoso senato che renzi aveva disegnato diabolicamente per essere sempre a maggioranza pd, dopo le regionali e amministrative, in appena due anni sarebbe stato a stragrande maggioranza di centrodestra.

certo è che servirebbe molto di più... bicameralismo differenziato, abolizione della legislazione concorrente e ridefinizione delle competenze tra stato e regioni in via esclusiva, sfiducia costruttiva e presidente del consiglio con più preminenza nel cdm, riforma degli iter legislativi per avere meno decreti legge ma al contempo tempi certi per i progetti di legge, separazione delle carriere, riforma del csm e vera responsabilità civile dei magistrati, quorum dei referenda.... più tanti altri dettagli :D

ma meglio di niente... e per piacere non venitemi a parlare - ancora una volta! - di attentato alla democrazia e svilimento del parlamento , alla fine si stanno tagliando i portaborse e con meno teste una camera funziona meglio, con la possibilità - non certezza - di aumento della qualità dei dibattiti e tempi meno dilatati per tutte le fasi dei lavori
anch'io voterò sì, troppi parlamentari.
 

Gioan_Brera

Prima squadra
936
716
57
Eppecchè se chiedi a uno dove è stato negli ultimi 74 anni è come chiedergli quando si decide a schiattare.

... cerca di capire come funzia la vita, mio giovane e imberbe moderatore.



Chiaro, imberbe non lo ho inventato io, ma qua dentro pretendo quanto meno un brevetto da interista. :facepalm
 
Ultima modifica:

Angelus

Fuoriclasse
Moderatore
14.636
6.553
79
Eppecchè se chiedi a uno dove è stato negli ultimi 74 anni è come chiedergli quando si decide a schiattare.

... cerca di capire come funzia la vita, mio giovane e imberbe moderatore.



Chiaro, imberbe non lo ho inventato io, ma qua dentro pretendo quanto meno un brevetto da interista. :facepalm
...e io che mi aspettavo una risposta seria:facepalm
 

erebus

Titolare
3.441
1.881
79
Qual'è la differenza tra un elettore della lega e uno juventino? Nessuna, entrambi difendono l'indifendibile.
Il rubentino rimarrà tale fino alla fine dei suoi giorni, il leghista è pronto a dare il voto al prossimo cialtrone che arriva dal nulla promettendo la qualunque...:cautious:
 

Triceracop

Turnover
1.695
1.787
57
Il rubentino rimarrà tale fino alla fine dei suoi giorni, il leghista è pronto a dare il voto al prossimo cialtrone che arriva dal nulla promettendo la qualunque...:cautious:
Un conto è ingenuamente credere al cialtrone di turno e dargli il voto, un conto è difendere coscientemente il proprio partito anche quando sbaglia, mi dispiace ma non c'è differenza con uno juventino. Sto modo di vivere la politica mi fa venire voglia di trasferirmi al polo nord
 
Alto