Benvenuto!

Registrandoti, potrai mandare messaggi privati agli altri utenti e dialogare con centinaia di tifosi dell'Inter

Registrati adesso è gratis!

Rimborso eventuale per partite a porte chiuse

andrefcim

Esordiente
Registrato
30 Novembre 2008
Messaggi
146
Il punto è che non ci sarà una campagna abbonamenti. E se anche ci fosse, le persone più anziane o deboli se la sentirebbero di venire allo stadio in questa situazione? Dunque come li userebbero questi voucher?

i vaucher Avranno durata di 2 anni.
Quindi quando ci sarà campagna abbonamenti deciderai cosa fare.
Adesso se hai voglia di andare prendi il biglietto e andrai (quando ci sarà la possibilità), loro puntano al 100% della capienza da gennaio.
Quindi non escludo ci possa essere un mini abbonamento per il girone di ritorno.
Io personalmente terrò il vaucher per il futuro abbonamento, così risparmio anche.
 

guerino11

Primavera
Registrato
18 Maggio 2010
Messaggi
461
i vaucher Avranno durata di 2 anni.
Quindi quando ci sarà campagna abbonamenti deciderai cosa fare.
Adesso se hai voglia di andare prendi il biglietto e andrai (quando ci sarà la possibilità), loro puntano al 100% della capienza da gennaio.
Quindi non escludo ci possa essere un mini abbonamento per il girone di ritorno.
Io personalmente terrò il vaucher per il futuro abbonamento, così risparmio anche.

Il risparmio dipende da quanto faranno costare l'abbonamento tra due anni. Se costerà il 25% più di oggi, il valore del voucher verrà praticamente riassorbito. Per il 100% di capienza occorrerà aspettare il vaccino. Gennaio me lo auguro, ma prima della prossima primavera la vedo dura.
Sui biglietti per le singole partite, vediamo che prezzi propongono.
Quello che non mi convince è che non abbiano ancora detto niente di niente. Sabato parte la nuova stagione.
 

andrefcim

Esordiente
Registrato
30 Novembre 2008
Messaggi
146
Il risparmio dipende da quanto faranno costare l'abbonamento tra due anni. Se costerà il 25% più di oggi, il valore del voucher verrà praticamente riassorbito. Per il 100% di capienza occorrerà aspettare il vaccino. Gennaio me lo auguro, ma prima della prossima primavera la vedo dura.
Sui biglietti per le singole partite, vediamo che prezzi propongono.
Quello che non mi convince è che non abbiano ancora detto niente di niente. Sabato parte la nuova stagione.

Io mi baso sulle parole dette a me, da una persona che ha contatti quotidiani con la Società Inter.
Si è parlato di 30% ad ottobre, 50 a dicembre e poi gennaio/febbraio 100.
Certo poi è tutto da vedere, ora faranno la super coppa Europa con il 30% e vediamo un po’ come vanno le cose.
Mi hanno detto anche che ci sarà la possibilità di prendere un piccolo pacchetto di 2/3 partite al posto che il biglietto della singola partita.
Poi staremo a vedere se mantengono quello detto.
Di questa persona mi fido, è legata alla curva.
 

blackmusic

Titolare
Registrato
1 Marzo 2014
Messaggi
3.415
State tranquilli che i vaucher arriveranno.
Per chi non è d’accordo con i vaucher vi faccio una domanda: quanti dei 40 mila abbonati appena possibile non si riabbona?
Utilizzatelo per il prossimo abbonamento e stop
PRESENTE! Di certo con queste condizioni allo stadio io non ci vado. E sappiate che sono fedele abbonato da secoli, mai sgarrato un solo anno.
Ma stai certo che non vado a infilarmi nella ressa dei tornelli o ai cancelli d'uscita specialmente nel budello lato trotto, sarebbe una follia ai miei occhi. Non so se avete visto gli spalti di Lens nella partita col PSG: roba da denuncia penale! Spero che il governo tenga duro ma non ci spero più di tanto...

Naturalmente se i voucher varrano anche per l'anno successivo non mancherò di utilizzarli
 

andrefcim

Esordiente
Registrato
30 Novembre 2008
Messaggi
146
PRESENTE! Di certo con queste condizioni allo stadio io non ci vado. E sappiate che sono fedele abbonato da secoli, mai sgarrato un solo anno.
Ma stai certo che non vado a infilarmi nella ressa dei tornelli o ai cancelli d'uscita specialmente nel budello lato trotto, sarebbe una follia ai miei occhi. Non so se avete visto gli spalti di Lens nella partita col PSG: roba da denuncia penale! Spero che il governo tenga duro ma non ci spero più di tanto...

Naturalmente se i voucher varrano anche per l'anno successivo non mancherò di utilizzarli
Non ho visto il Psg, che è successo?

comunque io mi riferivo alla futura campagna abbonamenti, quindi alla stagione futura, si spera tornando alla normalita
 

StefanoTN

Titolare
Registrato
26 Marzo 2010
Messaggi
3.711
Il punto è che non ci sarà una campagna abbonamenti. E se anche ci fosse, le persone più anziane o deboli se la sentirebbero di venire allo stadio in questa situazione? Dunque come li userebbero questi voucher?

I voucher ( tutti i voucher che stanno emettendo tutte le società ) hanno durata 18 mesi. Scaduti 18 mesi potrai convertire in contanti quanto non utilizzato. Per cui chi non vuole più andare allo stadio non dovrà fare niente. Aspetterà i 18 mesi e potrà convertire il credito residuo in contanti senza perdere un euro.

Quello che non mi convince è che non abbiano ancora detto niente di niente. Sabato parte la nuova stagione.

Non capisco esattamente cosa dovrebbero dire sul campionato prossimo.
Nessuna squadra di serie A ha aperto la campagna abbonamenti, non ci sarà nessuna campagna abbonamento 2020/21.

Non so se avete visto gli spalti di Lens nella partita col PSG: roba da denuncia penale! Spero che il governo tenga duro ma non ci spero più di tanto...

Tralasciando il fatto che tutta Europa ha riaperto gli stadi ( Francia, Germania ) e che anche in Italia a parte il calcio professionistico hanno riaperto gli stadi ( basket, pallavolo ) nessun vi obbligherà ad andare allo stadio.
Volete andare andate. Non volete andare non andate.

Detto questo l'unica è aspettare la comunicazione ufficiale.
E' possibile che alla fine l'Inter decida di seguire le orme del Milan e dare la possibilità di scegliere tra voucher e rimborso immediato e questo "silenzio" sia perché stanno preparando entrambe le possibilità.
 

guerino11

Primavera
Registrato
18 Maggio 2010
Messaggi
461
Premesso che riavere i miei soldi tra 18 mesi è un concetto ben diverso da non rimetterci un euro, mi aspettavo che a fine stagione i dicessero che tipo di rimborso/voucher ci spettava. Qui invece sta iniziando la stagione nuova e ancora non abbiamo chiuso le pendenze della vecchia.
 

blackmusic

Titolare
Registrato
1 Marzo 2014
Messaggi
3.415
(...) Tralasciando il fatto che tutta Europa ha riaperto gli stadi ( Francia, Germania ) e che anche in Italia a parte il calcio professionistico hanno riaperto gli stadi ( basket, pallavolo ) nessun vi obbligherà ad andare allo stadio.
Volete andare andate. Non volete andare non andate. (...)
Non capisco questo tono un polemico. Personalmente se permangono queste condizioni allo stadio io non ci vado. Devo salvaguardare non solo la mia salute ma anche e soprattutto quella dei miei familiari. Se poi la cosa viene gestita come a Lens spero non ci vada proprio nessuno!

E proprio alla luce di ciò che ho visto in Francia, e anche della situazione logistica di san siro e degli altri stadi, ho il diritto di ritenere imprudente da parte del governo la riapertura. Ma mi devo rassegnare, temo che le pressioni tra non molto si faranno insostenibili. E quindi, se riaprono, chi ci vuole andare ci vada pure.

Arriverà il vaccino e sarà efficace e per tutti? La situazione epidemiologica sarà completamente sotto controllo? Bene, rivedrò la mia posizione.
Ma per ora il ricordo di amici e conoscenti che non ci sono più e delle colonne di camion militari che portavano i cadaveri è ancora troppo presente. Ognuno poi faccia i conti con la propria coscienza e con la propria capacità di valutazione. Le mie, su questo fronte, mi impediscono di essere tranquillo e quindi, per il momento, passo
 

blackmusic

Titolare
Registrato
1 Marzo 2014
Messaggi
3.415
Non ho visto il Psg, che è successo?

comunque io mi riferivo alla futura campagna abbonamenti, quindi alla stagione futura, si spera tornando alla normalita
Ingressi probabilmente contingentati, ma una volta dentro anarchia a manetta. Gente ammassata nelle curve, distanziamento e mascherine una mera utopia... insomma, proprio un bell'esempio di come si possono riaprire gli stadi
 

Mastin

Fuoriclasse
Registrato
18 Settembre 2016
Messaggi
14.336
Il concetto di voucher è del tutto fuorilegge.
Inutile prendersi per il sedere.
Io ho pagato in denaro per avere un servizio e pretendo il denaro indietro.
Con i biglietti aerei la gente che ha preteso il denaro mettendo avvocati ha ricevuto il denaro indietro.
 

andrefcim

Esordiente
Registrato
30 Novembre 2008
Messaggi
146
Il concetto di voucher è del tutto fuorilegge.
Inutile prendersi per il sedere.
Io ho pagato in denaro per avere un servizio e pretendo il denaro indietro.
Con i biglietti aerei la gente che ha preteso il denaro mettendo avvocati ha ricevuto il denaro indietro.
Però poi allo stadio non ci vieni più.
Non che prendi i soldi indietro e poi compri il biglietto o fai l’abbonamento perché allora la presa per il sedere la faresti te facendo così
 

Mastin

Fuoriclasse
Registrato
18 Settembre 2016
Messaggi
14.336
Però poi allo stadio non ci vieni più.
Non che prendi i soldi indietro e poi compri il biglietto o fai l’abbonamento perché allora la presa per il sedere la faresti te facendo così
Ma scusa ma che discorsi sono.
Io i soldi li ho cacciati e indietro voglio soldi e non voucher a babbo morto.
Quest'anno probabilmente non ci sarà pubblico ed io dovrei aspettare due anni per riavere i miei soldi scontati sul nuovo abbonamento?
Ma che roba è?
Questa prassi stranamente è solo roba made in itaglia.
In altri paesi non verrebbe consentito
 

guerino11

Primavera
Registrato
18 Maggio 2010
Messaggi
461
Però poi allo stadio non ci vieni più.
Non che prendi i soldi indietro e poi compri il biglietto o fai l’abbonamento perché allora la presa per il sedere la faresti te facendo così

Perdonami ma io ho acquistato un abbonamento alla stagione calcistica 2019/20 e vorrei sapere se e quale rimborso è previsto.
Cosa farò per la stagione 2020/21, 2021/22, ecc. è affar mio e lo deciderò a tempo debito. Se volessero essere corretti, potrebbero dare come il Milan due opzioni:
1. rimborso del rateo di 7/19 incontri
2. voucher maggiorato minimo del 10% sul valore del rateo
Sono abbastanza certo che stiano aspettando il pronunciamento dell'Antritrust sulle condizioni vessatorie degli abbonamenti.
 

andrefcim

Esordiente
Registrato
30 Novembre 2008
Messaggi
146
Scusatemi se vado contro corrente, ma io sapevo perfettamente che non avrebbero mai ridato indietro i soldi, o meglio, magari ci sarà anche questa possibilità, ma come unica soluzione Come cosa automatica no.

Se io avevo un abbonamento in palestra, causa Covid interrotto per 3 mesi, questi 3 mesi non me li rimborsano mica, anzi, mi daranno tre mesi aggiuntivi al mio abbonamento annuale.
 

guerino11

Primavera
Registrato
18 Maggio 2010
Messaggi
461
Scusatemi se vado contro corrente, ma io sapevo perfettamente che non avrebbero mai ridato indietro i soldi, o meglio, magari ci sarà anche questa possibilità, ma come unica soluzione Come cosa automatica no.

Se io avevo un abbonamento in palestra, causa Covid interrotto per 3 mesi, questi 3 mesi non me li rimborsano mica, anzi, mi daranno tre mesi aggiuntivi al mio abbonamento annuale.

Diciamo che partivi abbastanza rassegnato, per cui qualsiasi cosa arrivi è un miglioramento rispetto allo ZERO che temevi.
Pure le palestre ecc. hanno fatto queste porcate, ma onestamente sono procedure estremamente scorrette.
Perché nel frattempo potrei aver cambiato quartiere, città, perfino nazione. oppure mi sono comprato una palestra a casa.
Tutte cose che rendono quei 3 mesi che mi concedono inutili, nel senso letterale del termine: non utilizzabili.
Fossi l'Inter comunque ci penserei bene. Siamo la tifoseria più presente e assidua allo stadio, nonostante da 10 anni non si vinca nulla.
Non abuserei della pazienza e della benevolenza di chi dovrebbe essere trattato col massimo riguardo (i propri abbonati).
 

StefanoTN

Titolare
Registrato
26 Marzo 2010
Messaggi
3.711
Personalmente se permangono queste condizioni allo stadio io non ci vado. Devo salvaguardare non solo la mia salute ma anche e soprattutto quella dei miei familiari. Se poi la cosa viene gestita come a Lens spero non ci vada proprio nessuno!

Sta passando questa linea per cui curiosamente solo gli eventi sportivi generano infetti.
Stare 5-6 ore chiusi in un'aereo ( quindi pressurizzato ) riempito all'80% in che modo sarebbe più sano di uno stadio all'aperto?
In treno / tram / trasporti pubblici qual'è la distanza personale negli orari di punta? 5-10 cm?
I cinema al chiuso e aperti al 50% con poltrone in tessuto? In che modo sarebbero sani?
I concerti? Basta stare seduti e magicamente il virus non circola.

In Italia solo il calcio porta il covid. Ce li ricordiamo gli strali di "Vedremo fra 15 giorni" seguiti alle feste in piazza per il Napoli che vince la Coppa Italia? E dopo 15 giorni che è successo? Nulla.

Il concetto di voucher è del tutto fuorilegge.
Inutile prendersi per il sedere.

Stai cercando il classico ago in un pagliaio.
C'era il rischio ( reale ) per gli abbonati di restare con nulla in mano. O qualcuno degli abbonanti 2018/19 è stato rimborsato per Inter-Sassuolo a porte chiuse?

Adesso nella peggiore delle ipotesi ci sono i voucher che poi si andranno a convertire in cash alla scadenza, nella migliore il rimborso cash ( e il ritardo nella pubblicazione delle modalità di rimborso potrebbe essere un buon segno in questo segno ).

Si poteva fare di meglio e farlo più velocemente? Certo.
Però sia chiaro un concetto: che poteva andare molto peggio.
 

Mastin

Fuoriclasse
Registrato
18 Settembre 2016
Messaggi
14.336
Sta passando questa linea per cui curiosamente solo gli eventi sportivi generano infetti.
Stare 5-6 ore chiusi in un'aereo ( quindi pressurizzato ) riempito all'80% in che modo sarebbe più sano di uno stadio all'aperto?
In treno / tram / trasporti pubblici qual'è la distanza personale negli orari di punta? 5-10 cm?
I cinema al chiuso e aperti al 50% con poltrone in tessuto? In che modo sarebbero sani?
I concerti? Basta stare seduti e magicamente il virus non circola.

In Italia solo il calcio porta il covid. Ce li ricordiamo gli strali di "Vedremo fra 15 giorni" seguiti alle feste in piazza per il Napoli che vince la Coppa Italia? E dopo 15 giorni che è successo? Nulla.



Stai cercando il classico ago in un pagliaio.
C'era il rischio ( reale ) per gli abbonati di restare con nulla in mano. O qualcuno degli abbonanti 2018/19 è stato rimborsato per Inter-Sassuolo a porte chiuse?

Adesso nella peggiore delle ipotesi ci sono i voucher che poi si andranno a convertire in cash alla scadenza, nella migliore il rimborso cash ( e il ritardo nella pubblicazione delle modalità di rimborso potrebbe essere un buon segno in questo segno ).

Si poteva fare di meglio e farlo più velocemente? Certo.
Però sia chiaro un concetto: che poteva andare molto peggio.
Nessun ago nel pagliaio.
Ti ho spiegato che gente ha fatto causa o interpellato avvocati al fine di ricevere dietro i soldi dei biglietti, cosa avvenuta prontamente quando si va per via legali.
Se i tifosi dormono aspettando nuove è ovvio che la società non farà nulla di concreto per restituire il malloppo
 

blackmusic

Titolare
Registrato
1 Marzo 2014
Messaggi
3.415
Sta passando questa linea per cui curiosamente solo gli eventi sportivi generano infetti.
Stare 5-6 ore chiusi in un'aereo ( quindi pressurizzato ) riempito all'80% in che modo sarebbe più sano di uno stadio all'aperto?
In treno / tram / trasporti pubblici qual'è la distanza personale negli orari di punta? 5-10 cm?
I cinema al chiuso e aperti al 50% con poltrone in tessuto? In che modo sarebbero sani?
I concerti? Basta stare seduti e magicamente il virus non circola.
Ma non è vero assolutamente, non sta passando questa linea! E' che ci sono cose necessarie (lavoro/scuole/trasporti) e cose voluttuarie (discoteche/stadi/palazzetti/cinema) ma tu sembra che proprio non ne tieni conto e metti tutto sullo stesso piano anche se così non è. Ovvio che quelli che citi sono esempi di possibile diffusione al pari o superiori a ciò che avverrebbe negli stadi, ma io mi vedo costretto a ribadire, testualmente, il mio intervento: Personalmente se permangono queste condizioni allo stadio io non ci vado. Devo salvaguardare non solo la mia salute ma anche e soprattutto quella dei miei familiari. Se poi la cosa viene gestita come a Lens spero non ci vada proprio nessuno!

Io ripeto, ma è un mio pensiero e una mia linea di comportamento, fino a quando non vedrò un miglioramento delle condizioni, allo stadio non ci andrò, e tantomeno non andrò in discoteca (va beh, qua mica ci vuole il covid) o al cinema (che sono praticamente vuoti) e nemmeno ai concerti.

Ricordo inoltre che in Israele è partito un secondo lockdown, che in Francia siamo a oltre 13.000 contagi/giorno, che in Germania Bayern-Schalke si gioca a porte chiuse, che a Broadway tutti i teatri sono chiusi da mesi, che in India siamo a 5 milioni di casi, che l'area di Madrid mette in lockdown il 13% della sua popolazione, che Dublino diventa zona rossa ... e potrei andare avanti ad libitum.

Insomma, non è che condanno la riapertura degli stadi in sè, dico solo che a me sembra imprudente e dipendesse da me non li riaprirei, ma sono anche rassegnato all'eventualità e mi aspetto che presto faranno qualcosa in tal senso. Poi chi vorrà ci andrà e chi non vorrà resterà a casa.

Credo sia stato giusto riaprire per ciò che era necessario e che sia giusto assumere più prudenza per ciò che non lo è. Fosse per me aspetterei ancora 2-3 mesi, ma ormai è sempre più probabile la riapertura a breve, per cui non crucciarti che non manca molto a che avvenga ciò che auspichi. E speriamo di non fare la cazzata del secolo
 
Ultima modifica:

guerino11

Primavera
Registrato
18 Maggio 2010
Messaggi
461
Intanto l'Inter ha scelto mille tifosi per l amichevole di domani contro il Pisa. A voi vi hanno invitato?
Questa cosa dei 1.000 spettatori poi è ridicola. Se al centrale di Roma entrano in 1.000 a San Siro almeno 10.000 dovrebbero entrare
 

gepfol

Pulcino
Registrato
13 Dicembre 2019
Messaggi
70
Non so se mi fa più schifo la società a comportarsi così o quei tifosi che alla faccia dei loro interessi la difendono. Lo ripeto i tifosi del Milan ai quali è stata data possibilità di scegliere hanno già in tasca i soldi del rimborso.
Ma i nostri grandi proprietari evidentemente dovevano risparmiare per ingaggiare kolarov