• Benvenuto su Interfans.org

    Il forum dei tifosi dell'Inter, registrati per discutere con centinaia di cuori neroazzurri
    Stai navigando nella nostra community come Ospite.

    Avere un account su Interfans.org ti permetterà di creare e partecipare alle discussioni, mandare messaggi privati agli altri utenti, partecipare ai nostri quiz e giochi e di utilizzare tutte le funzioni di questo sito.
    Condividi anche tu la tua passione per Interfans.org

    Registrarsi è gratis!

Romelu Lukaku

Mick Foley

Fuoriclasse
14.071
9.256
88
Poco incisivo va inteso come un rapporto, non in valore assoluto. Lui è uno che trasforma in rete una percentuale minima delle occasioni che capitano. Per inciso, le difese attuali sono ridicole. I giocatori che hai impropriamente citato, oggi arriverebbero con agio a 40 reti e più. Comunque è Conte che si è amentato a più riprese della scarsa incisività delle sue punte. Per fortuna, grazie al gioco, ora segnano un po' tutti, come si è visto col Brescia
Peccato che sta segnando più del migliore Icardi, che giocava nel campionato italiano fino all'anno scorso e che per te è forte, umiliando tutte le tue ridicole teorie che stai proponendo
 

Mick Foley

Fuoriclasse
14.071
9.256
88
Facendo astrazione del resto, hai preso Conte. Se vai nel suo topic, ritrovi miei post dove anticipo che il suo arrivo da solo vale una proiezione di 85/90 punti a parità di rosa. Se avessimo azzeccato il mercato, si poteva andare oltre ma non è stato cosí. Di sicuro abbiamo peggiorato nel ruolo di bomber perchè nei valori assoluti, in champions, Nellle gare importanti, questo dicono i numeri. Ora siamo nel garbage time e Lukaku può migliorare le sue statistiche. Ove fosse, dimostrerebbe ulteriormente che sia un calciatore che il suo lo fa quando non conta. Detto questo, ribadisco e chiudo, che a me Lukaku non piace e spero presto avremo di meglio là davanti. Ma finchè indossa la nostra maglia e si sbatte, avrà sempre il mio supporto. Ergo, forza Lukaku!
Con Icardi eravamo in garbage time perenne :cod
Forse non ti è chiaro che di partite importanti con lui ne abbiamo giocate zero
A meno che non vuoi considerare importanti le partite per il misero quarto posto che con Lukaku è già sicuro da novembre e attualmente a +16 sulla quinta
 

Mastin

Fuoriclasse
12.580
5.634
69
in serie A media gol

vieri 0.51
icardi 0.55
lukaku segna a ruota da quando ha 17 anni

icardi e lukaku sono nel pieno della loro carriera, hanno già segnato quanto vieri, vedremo cosa succederà in futuro
Vieri non batteva i rigori e questo incide pesantemente sulle medie.
Detto questo Vieri giocava nel miglior campionato al mondo, quello attuale non lo è.
Una cosa è giocare contro a Thuram, Cannavaro, Nesta ed altri 10 difensori fortissimi, altra cosa è farlo contro il livello medio attuale.
Vieri è nettamente più forte di lukaku
 

Julius1985

Prima squadra
514
356
44
Vieri non batteva i rigori e questo incide pesantemente sulle medie.
Detto questo Vieri giocava nel miglior campionato al mondo, quello attuale non lo è.
Una cosa è giocare contro a Thuram, Cannavaro, Nesta ed altri 10 difensori fortissimi, altra cosa è farlo contro il livello medio attuale.
Vieri è nettamente più forte di lukaku
Non per mettere in discussione Vieri, ma era lui il nostro rigorista. I tre tirati in ballo (Vieri, Icardi, Lukaku), secondo me sono 3 giocatori fortissimi allo stesso livello più o meno. Ma quando si mettono a confronto i gol segnati bisogna tener conto di molte cose, come ad esempio il fatto che Icardi ha giocato col modulo di Spalletti che prevede un reparto offensivo concentrato a dar palla all'unica punta. Lukaku e Vieri non hanno avuto questo "privilegio", dovendo Lukaku dividersi l'attacco con Lautaro, mentre Vieri non ne parliamo proprio (Baggio-Recoba, Recoba-Ronaldo, Recoba-Adriano, Recoba-Crespo etc)
 

Berkgamp©

Titolare
4.076
3.057
60
Vieri non batteva i rigori e questo incide pesantemente sulle medie.
Detto questo Vieri giocava nel miglior campionato al mondo, quello attuale non lo è.
Una cosa è giocare contro a Thuram, Cannavaro, Nesta ed altri 10 difensori fortissimi, altra cosa è farlo contro il livello medio attuale.
Vieri è nettamente più forte di lukaku
vieri nel calcio di oggi non beccherebbe palla

si gioca nettamente più rapidi e i difensori di una volta per quanto fossero più coriacei erano ultra lenti e marcavano nelle loro aree

oggi uno come vieri manco ci riuscirebbe ad arrivare, tanto era paracarro e tanto si gioca più veloci rispetto a 25 anni fa

vieri è un falso storico
 

Quantum Leap

Turnover
1.060
670
65
vieri nel calcio di oggi non beccherebbe palla

si gioca nettamente più rapidi e i difensori di una volta per quanto fossero più coriacei erano ultra lenti e marcavano nelle loro aree

oggi uno come vieri manco ci riuscirebbe ad arrivare, tanto era paracarro e tanto si gioca più veloci rispetto a 25 anni fa

vieri è un falso storico
Non sono d'accordo, soprattutto ricordando Vieri prima dei trent'anni, aveva una bella progressione nonostante la mole. Poi sinceramente i nostri sono più lenti dei difensori di 20 anni fa, basti pensare a Maldini e Cordoba tanto per rimanere a Milano.
 

Mick Foley

Fuoriclasse
14.071
9.256
88
Non sono d'accordo, soprattutto ricordando Vieri prima dei trent'anni, aveva una bella progressione nonostante la mole. Poi sinceramente i nostri sono più lenti dei difensori di 20 anni fa, basti pensare a Maldini e Cordoba tanto per rimanere a Milano.
Prima i difensori sapevano marcare, oggi la marcatura non è neanche il primo aspetto che guardano in un difensore
 

Berkgamp©

Titolare
4.076
3.057
60
Cmq senza i ben noti fatti di cronaca nera in quegli anni, scoperti in seguito, avrebbe anche accumulato qualche meritato titolo da protagonista
il calcio di 30 anni fa era robaccia paragonata al calcio odierno

il mito della serie A di quegli anni a parte che è sporcato da calciopoli

ma poi anche senza, è vero avevamo i migliori

ma è altrettanto vero che era un calcio datato e destinato a morire

e infatti è andata esattamente così

cmq siamo in OT
 

Mick Foley

Fuoriclasse
14.071
9.256
88
il calcio di 30 anni fa era robaccia paragonata al calcio odierno

il mito della serie A di quegli anni a parte che è sporcato da calciopoli

ma poi anche senza, è vero avevamo i migliori

ma è altrettanto vero che era un calcio datato e destinato a morire

e infatti è andata esattamente così

cmq siamo in OT
Ma calciopoli era un fatto extracampo, stai facendo confusione
 
2.612
1.922
58
il calcio di 30 anni fa era robaccia paragonata al calcio odierno

il mito della serie A di quegli anni a parte che è sporcato da calciopoli

ma poi anche senza, è vero avevamo i migliori

ma è altrettanto vero che era un calcio datato e destinato a morire

e infatti è andata esattamente così

cmq siamo in OT
Il modo di giocare a cavallo del 2000 , in A , forse non era "totale" come lo è oggi, è vero, in quanto solo ad alcuni centrocampisti erano richieste con qualità be continuità le 2 fasi.

Ma nel liberarsi, nello smarcarsi, nel confrontarsi nelle stata e nello stile di gioco, al tempo in A giocavano i migliori al mondo, diversamente da oggi.

Tradotto, quando Bobo chiudeva campionati a 0.8/1 gol a partita , era certo che potesse fare la differenza ovunque, oggi invece Immobile o Zapata, spediti in altri campionati top, non garantirebbero niente a priori.

Lukaku invece, in effetti, il suo l'ha sempre fatto e a me piace tanto, pur non essendo un grande uomo d'area.
 

Mastin

Fuoriclasse
12.580
5.634
69
vieri nel calcio di oggi non beccherebbe palla

si gioca nettamente più rapidi e i difensori di una volta per quanto fossero più coriacei erano ultra lenti e marcavano nelle loro aree

oggi uno come vieri manco ci riuscirebbe ad arrivare, tanto era paracarro e tanto si gioca più veloci rispetto a 25 anni fa

vieri è un falso storico
:cod :cod :cod
 

Quantum Leap

Turnover
1.060
670
65
vieri nel calcio di oggi non beccherebbe palla

si gioca nettamente più rapidi e i difensori di una volta per quanto fossero più coriacei erano ultra lenti e marcavano nelle loro aree

oggi uno come vieri manco ci riuscirebbe ad arrivare, tanto era paracarro e tanto si gioca più veloci rispetto a 25 anni fa

vieri è un falso storico
Ma calciopoli era un fatto extracampo, stai facendo confusione
Sta facendo confusione anche per quanto riguarda il ricordo di quel calcio.
Io non so quanti anni tu abbia @Berkgamp©, ma se parliamo di differenze tra il calcio di oggi e quello di fine anni 90 dire che oggi si gioca più velocemente è una bella cantonata. Oggi si gioca più organizzati, si costruisce l'azione già dal portiere, si ragiona tanto per avere possesso palla ed avvicinarsi alla porta avversaria. Non farti confondere dalle giocate di qualche ala moderna, perché se guardi le partite del passato ti potrai accorgere dei ritmi forsennati che si tenevano a i tempi, delle verticalizzazioni veloci; i calciatori giocavano come se la palla scottasse. E comunque la qualità individuale, allora come oggi, faceva la differenza. Lukaku si sarebbe rapportato bene a quel calcio, forse meglio che nel calcio odierno.
 

Berkgamp©

Titolare
4.076
3.057
60
Sta facendo confusione anche per quanto riguarda il ricordo di quel calcio.
Io non so quanti anni tu abbia @Berkgamp©, ma se parliamo di differenze tra il calcio di oggi e quello di fine anni 90 dire che oggi si gioca più velocemente è una bella cantonata. Oggi si gioca più organizzati, si costruisce l'azione già dal portiere, si ragiona tanto per avere possesso palla ed avvicinarsi alla porta avversaria. Non farti confondere dalle giocate di qualche ala moderna, perché se guardi le partite del passato ti potrai accorgere dei ritmi forsennati che si tenevano a i tempi, delle verticalizzazioni veloci; i calciatori giocavano come se la palla scottasse. E comunque la qualità individuale, allora come oggi, faceva la differenza. Lukaku si sarebbe rapportato bene a quel calcio, forse meglio che nel calcio odierno.
D'altronde City, Atalanta, Liverpool, Barca ma pure noi d'altro canto giochiamo 2 km/h.
 

Berkgamp©

Titolare
4.076
3.057
60
Domenica pomeriggio, nel match contro il Bologna, Romelu Lukaku insegue un record davvero speciale: segnando un gol alla squadra di Sinisa Mihajlovic, infatti, il bomber belga diventerebbe il quarto giocatore dell'Inter in grado di segnare almeno 20 gol nella sua prima stagione assoluta in Serie A nelle prime 30 giornate, dopo Giuseppe Meazza nel 1930, Stefano Nyers nel 1949 e Ronaldo nel 1998.

meglio bobone vieri.
cit
 
Alto